Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup 2019
Alla fine la spunta Forster su Schurter e Marotte.

So che c'era in ballo il record assoluto di vittorie parziali in CdM ma Schurter mi è parso un filo accomodante nei confronti del compagno di squadra.

Avancini invece si è finito a star fuori da solo su un percorso così veloce (e bruttino a dirla tutta).
 
Rispondi
Vista ora
Bruttino a dir poco. Contentissimo per Lars che a inizio stagione sembrava poter essere la terza forza in campo maschile e che a causa delle cadutE di albstadt ha quasi compromesso la stagione.
Più che accomodante Nino potrebbe aver pagato il fatto di aver chiuso da solo il buco su Avancini dopo la foratura. Sul brasiliano io ho un'opinione particolare... E cioè che goda di uno status che dipende molto di più dalla figura mediatica che è rispetto a quanto non dicano i risultati.
Ha 30 anni e 0 secondi posti in cdm. Non voglio dire che sia una pippa, è sicuramente tra i 5 rider più forti che ci sono. Però anche i commentatori di rbtv lo dipingono come se fosse il contender di nino e mvdp (o del solo primo in assenza dell'olandese) e mi sembra molto più una questione di marketing che non sostanziale. Avancini in brasile è alla stregua di una rock star. Chiaramente questo discorso è limitato all'xc olimpico. Sui 20 minuti la musica cambia.
Sorpreso dalla prova di Tempier su questo circuito, e dalla gara di Colledani. Restano comunque risultati da prendere con le pinze vista l'anomalia del tracciato.
 
Rispondi
Su Avancio c'hai ragione, lo dicono i fatti che non è un pericolo reale nel XCO per Schurter e VdP, ma pure per Flueck. Alla fine non è la prima né l'ultima volta che uno sportivo viene hypato oltre i suoi meriti per vendere il prodotto, tutto regolare.

A me piace perché è un ignorante e non ha paura di nessuno, anche se sono consapevole che la sua ascesa all'empireo della mtb potrebbe far storcere il naso a qualcuno.
 
Rispondi
(09-09-2019, 10:07 PM)Albi Ha scritto: Su Avancio c'hai ragione, lo dicono i fatti che non è un pericolo reale nel XCO per Schurter e VdP, ma pure per Flueck. Alla fine non è la prima né l'ultima volta che uno sportivo viene hypato oltre i suoi meriti per vendere il prodotto, tutto regolare.

A me piace perché è un ignorante e non ha paura di nessuno, anche se sono consapevole che la sua ascesa all'empireo della mtb potrebbe far storcere il naso a qualcuno.

chi dovrebbe storcere il naso? A me sembra un rider che gode di uno status tale da poter anche montare polemica con il gotha della disciplina. Con questo non intendo dire che all'ABSA Cape Epic abbia pisciato fuori dal vaso. Era un esempio del fatto che se dice certe cose è perché sa benissimo di potersi permettere di farlo
 
Rispondi
Mi riferivo solo al fatto che fino ai 28 quasi 29 non aveva alcun risultato di rilievo in CdM di XCO e più di uno nei forum stranieri storceva il naso a proposito.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)