Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Milano - Torino 2019
#1
Categoria 1.HC 
9 ottobre 2019

Milano - Torino

[Immagine: 89_2019.jpg]

Startlist: https://firstcycling.com/race.php?r=89&y=2019&k=start
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#2
Non un granché questa corsa
 
Rispondi
#3
Belli gli ultimi 6 - 7 km. Rimane molto meglio della Freccia Vallone.

Woods sembra nella condizione della vita, e sarà il favorito numero due sabato.

Valperde qualcuno che lo batte lo trova sempre.

Chapeau Gaudu.
Occhio a Yates.
 
Rispondi
#4
La meno bella tra le classiche italiane di fine stagione.

Peccato per Gaudu.

Woods se la meritava anche una vittoria importante, ma mi è piaciuto zero il fatto che non abbia mai voluto collaborare con Gaudu.

Vabbé, meglio una sua vittoria oggi che sabato.
 
Rispondi
#5
Che esplosività Woods!
Secondo Valverde e terzo Adam Yates.
 
Rispondi
#6
Kevin Rivera 9°, è arrivato al traguardo con Fuglsang Cool
 
Rispondi
#7
Domani favorito Bernal, oggi troppo esplosiva la corsa per lui.
 
Rispondi
#8
Boh sarà cosi ma pare parecchio involuto o quanto meno ingabbiato... la scorsa primavera (2018) faceva pensare ad altro anche in ottica classiche

In ordine sparso bravissimo Woods vittoria meritata
Benoot. Speriamo abbia capito una volta per tutte che va meglio in queste corse che in quelle del pave Facepalm
Bernal come detto..
Bravo Rivera va ancora troppo a onde alterne rispetto ai predecessori in Androni

Il parterre di queste corse è diventato ormai spettacolare però andrebbero distanziate meglio un giorno in piu fra queste e Lombardia per cominciare e intervallare una più da scalatori con una più facile e così via
 
Rispondi
#9
Primo italiano..sedicesimo
sempre peggio

Woods in piccolo carriera simile a roglic
grande talento nell atletica leggera
cambia sport
e va nel ciclismo tardivamente (27 anni)
nel finale stagione grane protagonista

Oggi speravo in gaudu
 
Rispondi
#10
Per l'Italia oggi era veramente difficile sperare in buon piazzamento. E sarà così anche domani. Senza Nibali e con un Formolo e Ciccone non al top della condizione non ci sono altri italiani che possono cercare di lottare per una top 10 su questo genere di arrivi. La nostra situazione è questa.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)