Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Mondiali, assegnata a Innsbruck l'edizione 2018
#1
Exclamation 
Doveva essere decisa ieri la città che ospiterà i mondiali del 2018, invece la decisione è stata spostata a gennaio, ma pare certa la vittoria di Innsbruck. Città che offrirà un percorso alpino altamente spettacolare.
 
Rispondi
#2
Speriamo bene ci andrei di corsa Sbav
 
Rispondi
#3
2018: Austria, un mondiale per scalatori?
Il Tirolo e Innsbruck al centro del progetto

L'indiscrezione rimbalza sul web lanciata dagli amici di Directvelo ed è decisamente intrigante: il mondiale 2018 dovrebbe disputarsi in Austria, precisamente in Tirolo, e chiamare alla ribalta scalatori e uomini di fondo. I percorsi devono ancora essere visionati dai commissari Uci, ma sono decisamente intriganti: la prova in linea dovrebbe parture da Kitzbuhel, proporre un tratto in linea di circa 90 km prima di raggiungere il circuito di Innsbruck che si snoderà attorno ad una salita di 8 chilometri. A fine gara, il dislivello affrontato sarà compreso fra 4000 e 4500 metri, proprio come un tappone dolomitico. E dura si annuncia anche la cronometro che prevede ben due salite lungo il percorso.
Per l'Austria sarebbe la terza volta iridata dopo Villach 1987 con trionfo di Stepeh Roche e Salisburgo 2006 con capolavoro di Paolo Bettini.
Ricordiamo che il prossimo anno i mondiali si svolgeranno a Doha, in Qatar, mentre nel 2017 si correrà a Bergen, in Norvegia.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#4
Mondiali, assegnata a Innsbruck l'edizione 2018
Cookson: «Sarà una corsa spettacolare ed esigente»

Il Comitato Ditrettivo dell’UCI ha asegnato a Innsbruck l’edizione 2018 dei campionati mondiali. La decisione è stata presa nella prima riunione del 2016, che si è svolta a Heusden-Zolder in occasione dei mondiali di ciclocross.

Innsbruck è una città da sempre abituata ad ospitare grandi eventi sportivi e fa parte - con Saint-Moritz e Lake Placid - del terzetto di città che hanno ospitato per due volte i Giochi Olimpici invernali. Ha ospitato anche due volte le Paralimopiadi invernali e la prima edizione dei Giochi Olimpici della Gioventù nel 2012.

Quello di Innsbruck sarà il terzo mondiale della storia in terra austriaca dopo quelli di Villach 1987 (vittoria di Roche) e di Salisburgo 2006 con trionfo di Paolo Bettini.

«Sono convinto che Innsbruck proporrà un percorso straordinario ed esigente per gli atleti in un quadro ambientale e naturalistico unico» ha commentato il presidente dell’UCI, Brian Cookson.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#5
Potrebbe essere un mondiale duro... finalmente
 
Rispondi
#6
E' possibile che la crono sia una cronodiscesa (libera) Asd
 
Rispondi
#7
A dire la verità Innsbruck negli sport invernali è famosa per il trampolino Bergiselschanze più che per le piste da sci.
Tra l'altro ospiterà il mondiale di Ski Jumping pochi mesi dopo quello di Ciclismo, essendosi aggiudicata l'organizzazione dei mondiali 2019 (a dir la verità li fanno a Seefeld, ma non avendo un complesso trampolinistico adatto gareggeranno a Innsbruck i saltatori).
Per cui non sarei sorpreso vincesse Primož Roglič.
 
Rispondi
#8
[Immagine: C1y5UUHXAAAYYNl.jpg]
 
Rispondi
#9
Se non erro rischia di essere bocciata dall'UCI
 
Rispondi
#10
Perchè dovrebbe?
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)