Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Mont Ventoux Dénivelé Challenge 2021
#1
Categoria 1.1 
8 giugno 2021

Mont Ventoux Dénivelé Challenge

[Immagine: Mont-Ventoux-Challenge2021.png]

Startlist

Planimetria e altimetria su La Flamme Rouge

Martedì 8 diretta su Rai Sport dalle 15,00
 
Rispondi
#2
L'undicesima tappa del prossimo Tour riprende parte del tracciato, per 80 km. , da Sault alla seconda ascesa del Ventoux, per poi proseguire in discesa fino a Malaucéne: 
[Immagine: 316f2]

7 le squadre WT presenti, con Movistar in presumibile versione "conquistadores" data la presenza di Miguel Angel Lopez e Enric Mas. 
Difficile trovare avversari per un simile duo, forse il Ben O'Connor visto in questi giorni al Delfinato potrebbe dire la sua. D'altra parte, come squadra faro la Movistar dovrà controllare la corsa e in tanti proveranno la fuga. 
Rientra in gara Ciccone ma è difficile ipotizzare una forma come nelle prime tappe del Giro. Trek che andrà probabilmente all'avventura con Brambilla, Elissonde e/o Gebreigzabhier. 
In gara anche la Global 6 Cycling, con James Mitri e Bongiorno! 
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di OldGibi
#3
Lopez già in testa da solo ai meno 12. Non c'è storia.
 
Rispondi
#4
 
Rispondi
#5
Tutto come da copione, con la facile vittoria di Miguel Angel Lopez. 


la AG2R ha lavorato molto, forse O'Connor voleva che vi fosse più fatica nelle gambe per cercare di giocarsela meglio con la coppia Movistar. 
Giulio Ciccone non ha partecipato. 
Corsa che potrebbe forse trovare maggiore senso o con una partecipazione molto più importante o, al contrario, senza ingombranti presenze WT. 
 
Rispondi
#6
(08-06-2021, 04:05 PM)OldGibi Ha scritto:
Tutto come da copione, con la facile vittoria di Miguel Angel Lopez. 


la AG2R ha lavorato molto, forse O'Connor voleva che vi fosse più fatica nelle gambe per cercare di giocarsela meglio con la coppia Movistar. 
Giulio Ciccone non ha partecipato. 
Corsa che potrebbe forse trovare maggiore senso o con una partecipazione molto più importante o, al contrario, senza ingombranti presenze WT. 

Secondo me la posizione in calendario non è malaccio, tra Svizzera, Slovenia e Belgio il calendario è bello pieno, ma avrebbe la potenzialità di raccogliere chi esce dal Delfinato. Tolti invece 2/3 nomi la startlist è sempre parecchio scarna.
 
Rispondi
#7
Non ho visto la corsa.... MAL era il favorito, però il distacco rifilato a O'Connor (reduce da un Delfinato ottimo) è notevole!
 
Rispondi
#8
O'Connor ha sciupato molte energie e si è innervosito molto, alla fine con una gara sotto tono. Difficile trovare riferimenti per la prestazione di MAL. Mas mi è parso molto simile a quello dell'ultima tappa del Delfinato, condizione ancora da trovare. 
 
Rispondi
#9
 

Notevole.
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di Manuel The Volder
#10
notevole ma penso che una corsa in linea si presti poco a paragoni, poi se se ne e' andato preso ha lasciato zero spazio a tatticismi impostando il suo ritmo, cosa che ha nelle sue corde, ricordo un ottimo successo mi sembra a Sierra Nevada qualche anno fa. Resta la performance super positiva.

Altra cosa Mt. Ventoux spesso le condizioni climatiche incidono molto, vento e caldo in primis.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)