Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Nippo-Delko
#1


Delko Marseille Provence KTM
Spagna



Informazioni
Sigla UCI: DMP
Licenza: Professional Continental
Affiliazione: Spagna

Indirizzo:





Organico
COMBAUD Romain
DE ROSSI Lucas
DI GRÉGORIO Rémy
EL FARES Julien
FERNANDEZ Delio
FILOSI Iuri
FINETTO Mauro
GUERIN Alexis
JONES Brenton
KASPERKIEWICZ Przemysław
LEVEAU Jeremy
MADRAZO Ángel
MARTINEZ Yannick
MIHAYLOV Nikolay
MORENO Javier
RODRIGUEZ John Anderson
SISKEVICIUS Evaldas
SMUKULIS Gatis
TRARIEUX Julien



Staff tecnico
Team Manager:

Direttori Sportivi:

Biciclette: KTM






 
Rispondi
#2
Non si era ritirato Di Gregorio?
 
Rispondi
#3
No, è alla Delko da quando è tornato dalla squalifica.

La Delko che è la più debole tra le professional francesi e la maggior indiziata a non ricevere la wild card per il Tour, tuttavia ha un roster di livello simile a quello della gran parte delle nostre.

Il mercato ha portato, tra gli altri, Javier Moreno, Iuri Filosi e Brenton Jones. Il primo arriva da una stagione da incubo, ma qualcosa, nelle corse .1, può ancora dare. Il secondo è un gran bel colpo per i francesi ( e una grossa perdita per la Nippo), al di là delle Alpi è pieno di gare adatte a un corridore con le sue caratteristiche. Infine il velocista australiano, esploso all'ultimo Tour of Britain, dà al sodalizio francese quella copertura negli sprint a ranghi compatti che mancava fino all'anno scorso.

L'unica perdita importante invece è stata quella di Quentin Pacher, che si è accasato alla Vital Concept, ma, sostanzialmente, dovrebbe essere proprio Filosi a prenderne il posto, dato che i due sono corridori piuttosto simili.
 
Rispondi
#4
http://www.cyclingnews.com/news/di-grego...etirement/

Notizia di questo settembre dunque non dovrebbe correre l'anno prossimo.
 
Rispondi
#5
Su CQ risulta tesserato con la Delko anche per il 2018.
 
Rispondi
#6
Anche su PCS...avrà cambiato idea.
 
Rispondi
#7
 
Rispondi
#8
Tanto bistrattati, ma hanno un roster superiore a quello di due delle nostre tre professional.

Con Bini hanno preso un campione in erba e si sapeva.

Anche gli altri giovani che hanno, ovvero Mulu, Ishigami, Pierre Barbier e Rajovic, non sono male. Anche se il serbo deve ancora ingranare.

Ale Fedeli grande sottovalutato. Al Sibiu, inoltre, è andato molto forte Rochas, al quale il talento certamente non manca.

Poi i vari El Fares, Jules, Grosu, Combaud, Finetto, Diaz, Siskevicius a 'sto livello sono ottimi.

Squadra che meriterebbe di fare un grande giro, ma purtroppo, causa regolamenti astrusi del ciclismo attuale, temo che non ne avrà mai la possibilità.
 
Rispondi
#9
È notizia di oggi che, a causa di problemi economici, stanno tagliando in lungo e in largo lo staff tecnico (licenziati 2 ds, 3 allenatori e il nutrizionista) e devono ridurre anche il programma corse. Addirittura a rischio la sopravvivenza fino al termine della stagione.

I recenti buonissimi risultati facevano pensare a tutto tranne che ad una situazione tanto disastrata Triste(
 
Rispondi
#10
Ma Nippo perchè ha lasciato?
 
Rispondi
#11
(28-04-2021, 04:07 PM)negmaron Ha scritto: Ma Nippo perchè ha lasciato?

E' andato a fare il co-sponsor della EF
 
Rispondi
#12
(28-04-2021, 04:07 PM)negmaron Ha scritto: Ma Nippo perchè ha lasciato?

come la città di Marsiglia
E la regione provenza
A causa del proprietario della delko (e della squadra..dall anno scorso)
Philippe Lannes
 
Rispondi
#13
(28-04-2021, 07:32 PM)Lambohbk Ha scritto:
(28-04-2021, 04:07 PM)negmaron Ha scritto: Ma Nippo perchè ha lasciato?

E' andato a fare il co-sponsor della EF

Quello sì, ma dopo un anno? Io fra l'altro rimasi anche abbastanza deluso dal naufragio del progetto con Sciotti ad un anno da Tokyo


(28-04-2021, 08:21 PM)winter Ha scritto:
(28-04-2021, 04:07 PM)negmaron Ha scritto: Ma Nippo perchè ha lasciato?

come la città di Marsiglia
E la regione provenza
A causa del proprietario della delko (e della squadra..dall anno scorso)
Philippe Lannes

Cioé? Penso di essermi perso qualche passaggio
 
Rispondi
#14
L anno scorso da sponsor ha rilevato la società di gestione della squadra ( prima si occupava già in parte della gestione economica)
E li...
Lannes si è fatto da solo
Ha creato un discreto giro d affari
Con la sua società delko
E ha applicato le sue regole..nel ciclismo
Old style...
Tutte le decisioni le prende lui
Non vuole che i corridori abbiano un procuratore
L ideale è che tutti siano al minimo di stipendio
Con bonus in base ai risultati
Poi guadagnarci qualcosa cedendogli ad altre squadre
Esistevano già contratti firmati dalla gestione precedente ...
In qualche modo.. li voleva cambiare..ovviamente riducendoli
La nippo è un colosso
Non sponsorizza il ciclismo per aumentare il fatturato
Lo fa per altri motivi
Il ciclismo come immagine
Chiedeva l ingaggio di qualche corridore giapponese un immagine pulita ecc
Garantiva quasi metà budget
Lo stile lannes non era proprio loro.
Cosi han deciso di andarsene..
E li.. per i corridori giapponesi..è iniziato l inferno
Nessuno stipendio..
Nemmeno il biglietto aereo per tornare a casa
Stessa cosa con i corridori che non volevano diminuire lo stipendio
O non accettavano il posticipo del pagamento dello stesso
L intervento del sindacato..non ha cambiato le cose
Lannes se ne frega
Gli sponsor statali ...che erano nel progetto da anni..come potevano restare?
Investi denaro pubblico in una società che non paga gli stipendi , pratica mobbing, abbandona i corridori durante una corsa ecc gli episodi son tantissimi
10 per cento del budget che se ne va
 
Rispondi


[+] A 6 utenti piace il post di winter
#15
(29-04-2021, 11:47 AM)winter Ha scritto: L anno scorso da sponsor ha rilevato la società di gestione della squadra ( prima si occupava già in parte della gestione economica)
E li...
Lannes si è fatto da solo
Ha creato un discreto giro d affari
Con la sua società delko
E ha applicato le sue regole..nel ciclismo
Old style...
Tutte le decisioni le prende lui
Non vuole che i corridori abbiano un procuratore
L ideale è che tutti siano al minimo di stipendio
Con bonus in base ai risultati
Poi guadagnarci qualcosa cedendogli ad altre squadre
Esistevano già contratti firmati dalla gestione precedente ...
In qualche modo.. li voleva cambiare..ovviamente riducendoli
La nippo è un colosso
Non sponsorizza il ciclismo per aumentare il fatturato
Lo fa per altri motivi
Il ciclismo come immagine
Chiedeva l ingaggio di qualche corridore giapponese un immagine pulita ecc
Garantiva quasi metà budget
Lo stile lannes non era proprio loro.
Cosi han deciso di andarsene..
E li.. per i corridori giapponesi..è iniziato l inferno
Nessuno stipendio..
Nemmeno il biglietto aereo per tornare a casa
Stessa cosa con i corridori che non volevano diminuire lo stipendio
O non accettavano il posticipo del pagamento dello stesso
L intervento del sindacato..non ha cambiato le cose
Lannes se ne frega
Gli sponsor statali ...che erano nel progetto da anni..come potevano restare?
Investi denaro pubblico in una società che non paga gli stipendi  , pratica mobbing, abbandona i corridori durante una corsa ecc gli episodi son tantissimi
10 per cento del budget che se ne va

Chiarissimo. Oggi ho letto della positività di un corridore giapponese fra l'altro
 
Rispondi
#16
Situazione sempre più difficile
https://www.cyclismactu.net/news-route-l...01182.html
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)