Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Oscar Pereiro
#1
[Immagine: in_costruzione.png]
 
Rispondi
#2
Oscar Pereiro si dà al calcio in Colombia
Dopo il ritiro dal mondo del ciclismo, Oscar Pereiro non ha affatto abbandonato lo sport. Il vincitore del Tour de France 2006, ha infatti firmato un contratto che lo lega al Coruxo FC, club di calcio colombiano di Seconda Divisione. E pare essere pure soddisfatto e convinto della scelta: "Sin da quando ho iniziato a dedicarni allo sport, giocare in una squadra di calcio è stato sempre uno dei miei sogni. Ho intenzione di continuare a giocare per mantenere un buon livello fisico. Giocherò con la squadra B, ma per qualche giorno alla settimana mi allenerò con la prima squadra".

ciclonews.it
 
Rispondi
#3
Prima foto di Pereiro durante un allenamento con la sua nuova squadra di calcio

[Immagine: x2_3bf8411]
 
Rispondi
#4
Oscar Pereiro s'è rivisto oggi al Giro, alla partenza da Feltre.

[Immagine: 2_0082247_1_thumb2.jpg]
bettiniphoto.net
 
Rispondi
#5
Il più scarso vincitore del Tour de France....AsdFacepalm
 
Rispondi
#6
Chi, Contador..?! Asd
 
Rispondi
#7
(26-05-2011, 07:50 PM)dani the killer Ha scritto: Il più scarso vincitore del Tour de France....AsdFacepalm

Quoto, ogni volta che lo vedo mi dico: se l'ha vinto lui il Tour, non vedo perchè non possa vincerlo io"
 
Rispondi
#8
(26-05-2011, 08:38 PM)Luciano Pagliarini Ha scritto: Quoto, ogni volta che lo vedo mi dico: se l'ha vinto lui il Tour, non vedo perchè non possa vincerlo io"

Ah beh, anche Landis se avesse vinto era un gran bel pippone Asd
 
Rispondi
#9
Oscar Pereiro sarà mister per un giorno: il vincitore del Tour de France 2006 guiderà infatti una squadra formata da 14 corridori provenienti da tutto il mondo contro una selezione di corridori francesi, in occasione di una partita di gala che aprirà il Velo d'Or 2014. Appuntamento allo stadio Charles-Ehrmann di Nizza, il prossimo venerdì 17 ottobre. Tra i protagonisti della sfida ci saranno gli italiani Nocentini e Rebellin, i belgi Nuyens, arrivato fino alla quarta divisione belga, e Van Avermaet, portiere in terza divisione, gli spagnoli Iker Camaño, socio dell'Athletic Bilbao, e José Iván Gutiérrez e i francesi Thibaut Pinot, tifosissimo del PSG, e Nacer Bouhanni.
 
Rispondi
#10
Oscarito Pereiro Wub
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)