Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Paris - Roubaix 2012
#1
Domenica 8 Aprile 2012
110ª Paris - Roubaix

[Immagine: 541753_270541199700453_100002337259946_5...5663_n.jpg]


Il Percorso:

[Immagine: CARTE.gif]

Settori in pavè:
[N° - Km - Nome - Lunghezza]
27 97,5 Troisvilles à Inchy 2,2
26 104 Viesly à Quiévy 1,8
25 106,5 Quiévy à Saint-Python 3,7
24 111,5 Saint-Python 1,5
23 119,5 Vertain à Saint-Martin-sur-Écaillon 2,3
22 126 Capelle-sur-Écaillon à Ruesnes 1,7
21 142 Aulnoy-lez-Valenciennes - Famars 2,6
20 145,5 Famars à Quérénaing 1,2
19 149 Quérénaing à Maing 2,5
18 152 Maing à Monchaux-sur-Écaillon 1,6
17 163,5 Haveluy à Wallers 2,5
16 172 Trouée d’Arenberg 2,4
15 178,5 Millonfosse à Bousignies 1,4
14 183 Brillon à Tilloy-lez-Marchiennes 1,1
14 185,5 Tilloy à Sars-et-Rosières 2,4
13 192 Beuvry-la-Forêt à Orchies 1,4
12 197 Orchies 1,7
11 203 Auchy-lez-Orchies à Bersée 2,6
10 208,5 Mons-en-Pévèle 3,0
9 215 Mérignies à Avelin 0,7
8 218 Pont-Thibaut à Ennevelin 1,4
7 223,5 Templeuve - L’Épinette 0,2
7 224 Templeuve – Moulin de Vertain 0,5
6 230,5 Cysoing à Bourghelles 1,3
6 233 Bourghelles à Wannehain 1,1
5 237,5 Camphin-en-Pévèle 1,8
4 240,5 Carrefour de l’Arbre 2,1
3 242,5 Gruson 1,1
2 249,5 Willems à Hem 1,4
1 256,5 Roubaix 0,3


I Partecipanti:

Garmin-Barracuda
1. Johan Vansummeren
2. Jack Bauer
3. Tyler Farrar
4. Heinrich Haussler
5. Andreas Klier
7. Jacob Rathe
8. Sep Vanmarcke
10. Sebastien Rosseler

Omega Pharma-Quick Step
11. Tom Boonen
12. Sylvain Chavanel
13. Iljo Keisse
14. Gert Steegmans
15. Niki Terpstra
16. Matteo Trentin
17. Guillaume Van Keirsbulck
18. Stijn Vandenbergh

Rabobank
21. Maarten Tjallingii
22. Lars Boom
23. Tom Leezer
24. Bram Tankink
25. Jos Van Emden
26. Dennis Van Winden
27. Coen Vermeltfoort
28. Maarten Wynants

BMC
31. Alessandro Ballan
32. Marcus Burghardt
33. George Hincapie
34. Thor Hushovd
35. Taylor Phinney
36. Manuel Quinziato
37. Michael Shar
38. Danilo Wyaa

Farnese Vini
41. Filippo Pozzato
42. Luca Ascani
43. Christian Benenati
44. Thomas Bertolini
45. Robert De Patre
46. Oscar Gatto
47. Leonardo Giordani
48. Kevin Hulsmans

Sky
51. Juan Antonio Flecha
52. Bernhard Eisel
53. Edvald Boasson Hagen
54. Mathew Hayman
55. Jeremy Hunt
56. Christian Knees
57. Ian Stannard
58. Christopher Sutton

RadioShack-Nissan
61. Gregory Rast
62. Daniele Bennati
63. Tony Gallopin
64. Markel Irizar
65. Giacomo Nizzolo
66. Yaroslav Popovych
67. Hayden Roulston
68. Jesse Sergent

GreenEdge
71. Stuart O'Grady
72. Baden Cooke
73. Jens Keukeleire
74. Brett Lancaster
75. Jens Mouris
76. Svein Tfut
77. Tomas Vaitkus
78. Matthew Wilson

Lotto-Belisol
81. André Greipel
82. Sander Cordeel
83. Kenny De Haes
84. Jens Debusschere
85. Gregory Henderson
86. Maarten Neyens
87. Marcel Sieberg
88. Frederik Willems

Katusha
91. Luca Paolini
92. Marco Haller
93. Vladimir Isaichev
94. Alexander Kristoff
95. Aliaksandr Kuschynski
96. Alexander Porsev
97. Rudiger Selig
98. Maxime Vantomme

Vacansoleil-DCM
102. Kris Boeckmans
103. Stijn Devolder
104. Gustav Larsson
105. Martin Marcato
106. Martin Mortensen
107. Frederik Veuchelen
109. Pim Ligthart
110. Bertjan Lindeman

FDJ-BigMat
111. Frederic Guesdon
112. William Bonnet
113. David Boucher
114. Steve Chainel
115. Mickael Delage
116. Yahueni Hutarovich
117. Mathieu Ladagnous
118. Dominique Rollin

Saxo Bank
121. Matteo Tosatto
122. Lucas Haedo
123. Jonas Jorgensen
124. Kasper Klostegaard
125. Anders Lund
126. Jaroslaw Marycz
127. Michael Morkov
128. Luke Robers

Lampre-ISD
131. Danilo Hondo
132. Matteo Bono
133. Vitaly Buts
134. Davide Cimolai
135. Massimo Graziato
136. Dmytro Kristsov
137. Yuriy Krivtsov
138. Oleksandr Kvachuk

Liquigas-Cannondale
141. Daniel Oss
142. Federico Canuti
143. Mauro Da Dalto
144. Edward King
147. Alan Marangoni
148. Juraj Sagan

Europcar
151. Sebastien Turgot
152. Sebastien Chavanel
153. Rafaa Chitoui
154. Damien Gaudin
155. Yohann Gene
156. Said Hadou
157. Alexandre Pichot
158. David Veilleux

AG2R
161. Lloyd Mondory
162. Jimmy Casper
163. Martin Elmiger
164. Gregor Gazvoda
165. Kristof Goddaert
166. Steve Houanard
167. Romain Lemarchand
168. Sebastien Minard

Argos-Shimano
171. Tom Veelers
172. Bert De Backer
173. Jhon Degenkolb
174. Dominic Klemme
175. Roger Kluge
176. Ramon Sinkeldam
177. Tom Stamsnijder
178. Ronan Van Zandbeek

Astana
181. Domitriy Muravyev
182. Assan Bazayev
183. Borutz Bozic
184. Dmitriy Gruzdev
185. Jacopo Guarnieri
186. Valentin Iglinskiy

Movistar Team
191. Andrey Amador
192. Imanol Erviti
193. Jesús Herrada
194. Francisco Ventoso
195. Rubén Plaza
196. Ignatas Konovalovas
197. Pablo Lastras

Saur-Sojasun
201. Jimmy Engoulvent
202. Jeremie Galland
203. Christophe Laborie
204. Laurent Mangel
205. Rony Martias
206. Jean Lou Paiani
207. Stephane Poulhies
208. Yannick Talabardon

Euskaltel-Euskadi
211. Ricardo García
212. Pierre Cazaux
213. Ion Izagirre
215. Alan Pérez
216. Rubén Pérez
217. Adrián Sáez de Arregi
218. Pablo Urtasun

Cofidis
221. Edwin Cammaerts
222. Leonardo Duque
223. Julien Fouchard
224. Egoitz García
225. Arnaud Labbe
226. Adrien Petit
227. Aleksejs Saramotins
228. Nico Sijmens

Bretagne-Schuller
231. Florian Vachon
232. Guillaume Blot
233. Jean Luc Delpech
234. Sebastien Duret
235. Mathieu Halleguen
236. Johan Le Bon
237. Gael Malacarse
238. Laurent Pichon

Team NetApp
241. Markus Eichler
242. Reto Hollenstein
243. Grischa Janorschke
244. Blaz Jarc
245. Andreas Schillinger
246. Andre Schulze
247. Michael Schwarzmann
248. Timon Seubert


Risultati: Ordine d'Arrivo


Sito Web della Corsa: www.letour.fr/indexPRX_us.html
 
Rispondi
#2
Roubiax, scattato l'allarme per la Foresta di Arenberg
La Parigi-Roubaix affronterà la Foresta di d’Arenberg il prossimo 8 aprile? La risposta dipende dalla realizzazione dei lavori di pulizia del tratto di pavè più celebre del mondo. Qualche giorno fa Jean-François Pescheux e Thierry Gouvenou, i due esperti della Amaury Sport Organisation, hanno effettuato un’ispezione del percorso, come del resto hanno fatto più volte durante l’inverno. «La natura sta riprendendo il suo spazio, il fango ricopre la strada. Sin dallo scorso mese di dicembre - spiega a L’Equipe Jean-François Pescheux - ho avvertito le pubbliche autorità e l’Office national des forêts: senza una adeguata pulizia, non potremo affrontare la foresta durante la Roubaix. Ci troviamo in pratica nelle stesse condizioni del 2005, quando decidemmo di non passare di là per ragioni di sicurezza».
E Gouvenou aggiunge: «Se il tempo è asciutto, non c’è problema, ma se piove i rischi diventano eccessivi. Se i lavori saranno eseguiti, il percorso della Roubaix sarà identico a quello del 2011 visto che i lavori nel tratto di Mons-en-Pévèle».

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
Se mi levano Arenberg e Grammont lo stesso anno mi do al motociclismo... Confuso Triste Triste Triste
 
Rispondi
#4
ROUBAIX. Lavori ad Arenberg, la Foresta ci sarà
La Foresta di Arenberg è un poù più vicina alla Roubaix: dopo l’allarme lanciato qualche settimana fa da Jean-François Pescheux, responsabile tecnico di Aso, il governo locale della regione di Wallers-Arenberg e l'Ufficio Nazionale delle Foreste hanno deciso di scendere direttamente in campo per risolvere il problema.
Pescheux aveva chiesto una profonda pulizia del tratto che, in caso contrario, non sarebbe stato più percorso dai corridori in quanto ritenuto troppo pericoloso. Gli enti preposti hanno così deciso di provvedere alla pulizia utilizzando un’apparecchiatura in grado di rimuovere il muscio senza intaccare le pietre dello storico pavè.
A questo punto l’allarme potrebbe rientrare e la Roubaix ritrovare la sua mitica Foresta.
Tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#5
Bmc, Hushovd e le prove di Roubaix
Dopo le corse del weekend, il Team BMC ha continuato a preparare la Parigi-Roubaix con test di materiali e ricognizione del percorso.
L'ex campione del mondo Thor Hushovd ha pedalato per oltre 200 chilometri in due giorni di tempo sul paveè della Roubaix per acquisire familiarità con la sua BMC, per testare ruote, pneumatici e altri componenti.
«Per me si è trattato di un test importante, utile per capire cosa possiamo migliorare ancora in vista della Roubaix. E ho avuto le risposte che cercavo».
«Sono stati giorni di lavoro proficuo - ha aggiunto da parte sua il presidente del Team Jim Ochowicz -: la scelta dei materiali e la ricognizione del percorso si riveleranno molto utili in vista di una corsa che ci sta tanto a cuore».
Infine il direttore sportivo John Lelangue ha spiegato: «È stato importante lavorare con condizioni di tempo asciutto, in maniera da avere risultati attendibili dai test. Ora continueremo a lavorare e a cercare di migliorare, fino alle ultime ricognizioni, che faremo direttamente sul percorso il giovedì e il venerdì che precedono la corsa».

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#6
Jean-François Pescheux, direttore della corsa, ha ufficialmente confermato che la Parigi-Roubaix transiterà anche quest'anno attraverso la foresta di Arenberg.

http://www.velo-club.net/article.php?sid=65772
 
Rispondi
#7
Grazie a Dio Sisi
 
Rispondi
#8
Non devi ringraziare me, ringrazia gli operai che han messo a posto la Foresta...

Meno male, per un pelo non ci sorbivamo tutte e due le classiche del pavè senza i punti che le rendono magiche. Tra l'altro l'anno scorso la Foresta ha si e no deciso la corsa...
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Manuel The Volder
#9
ROUBAIX. È ufficiale, Pozzato e la Farnese invitati

La Aso ha ufficializzato oggi i nomi delle 25 formazioni che prenderanno parte ala Parigi-Roubaix. Accanto ai 18 team di ProTour sono state invitate le francesi Cofidis, Saur - Sojasun, Bretagne - Schuller e Team Europcar, la tedesca Team Netapp, l’olandese Project 1T4I e l’italo-inglese Farnese Vini Selle Italia di Filippo Pozzato e Oscar Gatto.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#10
Se Hushovd sta bene è il favorito insieme a Cancellara e Boonen Sisi
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)