Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Paris - Roubaix 2013
#1
Domenica 7 Aprile 2013
111a Parigi - Roubaix



  • Percorso:



    Settori in pavè:
    [N° - Nome - Lunghezza - Difficoltà]

    27 Troisvilles à Inchy 2.200 m ***
    26 Viesly à Quiévy 1.800 m ***
    25 Quiévy à Saint-Python 3.700 m ****
    24 Saint-Python 1.500 m **
    23 Vertain à St-Martin-sur-Ecaillon 2.300 m ***
    22 Verchain à Quérénaing 1600 m ***
    21 Quérénaing à Maing 2.500 m ***
    20 Maing à Monchaux-sur-Ecaillon 1.600 m ***
    19 Haveluy à Wallers 2.500 m ****
    18 Trouée d'Arenberg 2.400 m *****
    17 Wallers à Hélesmes (Pont Gibus) 1.600 m ****
    16 Hornaing à Wandignies 3.700 m ***
    15 Warlaing à Brillion 2.400 m ***
    14 Tilloy à Sars-et-Rosières 2.400 m ***
    13 Beuvry-la-Forêt à Orchies 1.400 m ***
    12 Orchies 1.700 m ***
    11 Auchy-lez-Orchies à Bersée 2.600 m ****
    10 Mons-en-Pévèle 3.000 m *****
    9 Mérignies à Avelin 700 m **
    8 Pont-Thibaut à Ennevelin 1.400 m ***
    7 Templeuve : Moulin-de-Vertain 500 m **
    6 Cysoing à Bourghelles 1.300 m ****
    6 Bourghelles à Wannehain 1.100 m ***
    5 Camphin-en-Pévèle 1.800 m ****
    4 Carrefour de l'Arbre 2.100 m *****
    3 Gruson 1.100 m **
    2 Willems à Hem 1.400 m **
    1 Espace Charles Crupelandt, Roubaix 300 m *



  • I partecipanti:

    OMEGA PHARMA-QUICK STEP
    1 Sylvain CHAVANEL
    2 Iljo KEISSE
    3 Nikolas MAES
    4 Gert STEEGMANS
    5 Zdenek STYBAR
    6 Niki TERPSTRA
    7 Guillaume VAN KEIRSBULCK
    8 Stijn VANDENBERGH

    TEAM EUROPCAR
    11 Sébastien TURGOT
    12 Sébastien CHAVANEL
    13 Jérome COUSIN
    14 Damien GAUDIN
    15 Yohann GENE
    16 Morgan LAMOISSON
    17 Bjorn THURAU
    18 David VEILLEUX

    RADIOSHACK LEOPARD
    21 Fabian CANCELLARA
    22 Stijn DEVOLDER
    23 Markel IRIZAR
    24 Bob JUNGELS
    25 Yaroslav POPOVYCH
    26 Gregory RAST
    27 Hayden ROULSTON
    28 Jesse SERGENT

    BMC RACING TEAM
    31 Thor HUSHOVD
    32 Marcus BURGHARDT
    33 Daniel OSS
    34 Taylor PHINNEY
    35 Manuel QUINZIATO
    36 Michael SCHÄR
    37 Greg VAN AVERMAET
    38 Danilo WYSS

    SKY PROCYCLING
    41 Edvald BOASSON HAGEN
    42 Bernhard EISEL
    43 Mathew HAYMAN
    44 Salvatore PUCCIO
    45 Gabriel RASCH
    46 Luke ROWE
    47 Ian STANNARD
    48 Geraint THOMAS

    BLANCO PRO CYCLING TEAM
    51 Lars BOOM
    52 Jetse BOL
    53 Rick FLENS
    54 Maarten TJALLINGII
    55 Joss VAN EMDEN
    56 Sep VANMARCKE
    57 Robert WAGNER
    58 Maarten WYNANTS

    KATUSHA TEAM
    61 Alexander KRISTOFF
    62 Vladimir GUSEV
    63 Marco HALLER
    64 Vladimir ISAICHEV
    65 Viacheslav KUZNETSOV
    66 Luca PAOLINI
    67 Rüdiger SELIG
    68 Gatis SMUKULIS

    GARMIN - SHARP
    71 Johan VAN SUMMEREN
    72 Jack BAUER
    73 Tyler FARRAR
    74 Andreas KLIER
    75 Raymond KREDER
    76 Martijn MAASKANT
    77 Jacob RATHE
    78 Sébastien ROSSELER

    FDJ
    81 Matthieu LADAGNOUS
    82 William BONNET
    83 David BOUCHER
    84 Mickaël DELAGE
    85 Arnaud DEMARE
    86 Murilo Antoniobil FISCHER
    87 Johan LE BON
    88 Yoann OFFREDO

    LOTTO-BELISOL
    91 Jurgen ROELANDTS
    92 Lars Ytting BAK
    93 Kenny DE HAES
    94 Jens DEBUSSCHERE
    95 André GREIPEL
    96 Gregory HENDERSON
    97 Vicente REYNES MIMO
    98 Marcel SIEBERG

    ASTANA PRO TEAM
    101 Borut BOZIC
    102 Andrea GUARDINI
    103 Jacopo GUARNIERI
    104 Evan HUFFMAN
    105 Arman KAMYSHEV
    106 Dmitriy MURAVYEV
    107 Ruslan TLEUBAYEV

    ORICA GREENEDGE
    111 Stuart O'GRADY
    112 Fumiyuki BEPPU
    113 Baden COOKE
    114 Mitchell DOCKER
    115 Luke DURBRIDGE
    116 Jens KEUKELEIRE
    117 Sebastian LANGEVELD
    118 Jens MOURIS

    VACANSOLEIL-DCM
    121 Juan Antonio FLECHA
    122 Kris BOECKMANS
    123 Wesley KREDER
    124 Bjorn LEUKEMANS
    125 Bertjan LINDEMAN
    126 Mirko SELVAGGI
    127 Boy VAN POPPEL
    128 Frederik VEUCHELEN

    LAMPRE - MERIDA
    131 Filippo POZZATO
    132 Elia FAVILLI
    133 Massimo GRAZIATO
    134 Andrea Francesco PALINI
    135 Alessandro PETACCHI
    136 Ariel Maximiliano RICHEZE
    137 Davide VIGANO
    138 Luca WACKERMANN

    TEAM SAXO-TINKOFF
    141 Matteo TOSATTO
    142 Matti BRESCHEL
    143 Jonathan CANTWELL
    144 Jonas JORGENSEN
    145 Christopher JUUL JENSEN
    146 Marko KUMP
    147 Anders LUND
    148 Michael MORKOV

    IAM CYCLING
    151 Heinrich HAUSSLER
    152 Marco BANDIERA
    153 Martin ELMIGER
    154 Kristof GODDAERT
    155 Sébastien HINAULT
    156 Dominic KLEMME
    157 Gustav LARSSON
    158 Aleksejs SARAMOTINS

    TEAM ARGOS-SHIMANO
    161 John DEGENKOLB
    162 William CLARKE
    163 Roy CURVERS
    164 Bert DE BACKER
    165 Koen DE KORT
    166 Ramon SINKELDAM
    167 Tom STAMSNIJDER
    168 Tom VEELERS

    AG2R LA MONDIALE
    171 Steve CHAINEL
    172 Davide APPOLLONIO
    173 Gediminas BAGDONAS
    174 Hugo HOULE
    175 Yauheni HUTAROVICH
    176 Valentin IGLINSKIY
    177 Sébastien MINARD
    178 Lloyd MONDORY

    SOJASUN
    181 Jimmy ENGOULVENT
    182 Maxime DANIEL
    183 Christophe LABORIE
    184 Cyril LEMOINE
    185 Rony MARTIAS
    186 Jean Lou PAIANI
    187 Evaldas SISKEVICIUS
    188 Yannick TALABARDON

    CANNONDALE
    191 Maciej BODNAR
    192 Guillaume BOIVIN
    193 Mauro DA DALTO
    194 Lucas Sebastian HAEDO
    195 Edward KING
    196 Kristijan KOREN
    197 Alan MARANGONI
    198 Fabio SABATINI

    COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS
    201 Adrien PETIT
    202 Florent BARLE
    203 Egoitz GARCIA ECHEGUIBEL
    204 Jan GHYSELINCK
    205 Gert JOEAAR
    206 Arnaud LABBE
    207 Nico SIJMENS
    208 Romain ZINGLE

    TEAM NETAPP-ENDURA
    211 Roger KLUGE
    212 Jan BARTA
    213 Zakkari DEMPSTER
    214 Russell DOWNING
    215 Markus EICHLER
    216 Jarc BLAZ
    217 Andreas SCHILLINGER
    218 Alexander WETTERHALL

    MOVISTAR TEAM
    221 Jose Joaquin ROJAS
    222 Alex DOWSETT
    223 Imanol ERVITI
    224 José Ivan GUTIERREZ
    225 Jesus HERRADA LOPEZ
    226 Eloy TERUEL ROVIRA
    227 Francisco VENTOSO
    228 Giovanni VISCONTI

    BRETAGNE - SECHE ENVIRONNEMENT
    231 Jean Luc DELPECH
    233 Benoit JARRIER
    234 Clément KORETZKY
    235 Vegard Stake LAENGEN
    236 Gaël MALACARNE
    237 Pierre-Luc PERICHON
    238 Florian VACHON
    240 Benjamin LEMONTAGNER

    EUSKALTEL - EUSKADI
    241 Peio BILBAO
    242 Ricardo GARCIA AMBROA
    243 Juan José OROZ
    244 Steffen RADOCHLA
    245 Adrian SAEZ DE ARREGI
    246 Andre SCHULZE
    248 Ioannis TAMOURIDIS



  • Risultati: Cronaca, Ordine d'Arrivo



  • Sito web della corsa: http://www.letour.fr/2013/PRX/COURSE/us/index.html



  • Articoli correlati:
 
Rispondi
#2
ROUBAIX. Torna nel 2013 il pavè di "Pont Gibus"
Il settore di pavè denominato Pont Gibus, in onore di Gilbert Duclos-Lassalle (vincitore della prova nel 1992 e nel 1993), sarà nuopvamente affrontato nella Paris-Roubaix del 2013 dopo cinque anni di assenza).
Lungo 1600 metri, questo settore “a quattro stelle” è posto tra Wallers e Hélesmes: i lavori per la sistemazione del tratto (600 metri sono da ricostruire completamente), la sua pulizia ed il suo consolidamento sono ufficialmente iniziati ieri e costeranno un milione di euro.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
1 milione...?!? Confuso :azz:
 
Rispondi
#4
La Roubaix ritrova due tratti di pavè molto impegnativi
Dopo 5 anni si tornma ad affrontare il Pont Gibus

Anche quest’anno la Paris-Roubaix proporrà delle novità lungo i 254 km, del suo percorso. Tra queste la soppressione del tratto in pavè che portava da Aulnoy-lez-Valenciennes e Famars: classificato tra i più impegnativi, aveva il difetto di venire ancor prima della Foresta di Arenberg e quindi è stato escluso.
Per contro, si tornerà ad affrontare il tratto di Pont Gibus, 1600 metri tra Wallers e Hélesmes, dedicato a Gilbert Duclos-Lassalle. Ritorno atteso da cinque anni e lavori di restauro che sono ancora in corso per questo tratto che avrà 4 stelle di difficoltà.
Torna anche il settore di Hornaing-Wandignies-Hamage, vicino al Pont Gibus: con i suoi 3,7 chilometri sarà il più lungo della corsa.

I settori della Roubaix 2013
27 Troisvilles à Inchy 2.200 m ***
26 Viesly à Quiévy 1.800 m ***
25 Quiévy à Saint-Python 3.700 m ****
24 Saint-Python 1.500 m **
23 Vertain à St-Martin-sur-Ecaillon 2.300 m ***
22 Verchain à Quérénaing 1600 m ***
21 Quérénaing à Maing 2.500 m ***
20 Maing à Monchaux-sur-Ecaillon 1.600 m ***
19 Haveluy à Wallers 2.500 m ****
18 Trouée d'Arenberg 2.400 m *****
17 Wallers à Hélesmes (Pont Gibus) 1.600 m ****
16 Hornaing à Wandignies 3.700 m ***
15 Warlaing à Brillion 2.400 m ***
14 Tilloy à Sars-et-Rosières 2.400 m ***
13 Beuvry-la-Forêt à Orchies 1.400 m ***
12 Orchies 1.700 m ***
11 Auchy-lez-Orchies à Bersée 2.600 m ****
10 Mons-en-Pévèle 3.000 m *****
9 Mérignies à Avelin 700 m **
8 Pont-Thibaut à Ennevelin 1.400 m ***
7 Templeuve : Moulin-de-Vertain 500 m **
6 Cysoing à Bourghelles 1.300 m ****
6 Bourghelles à Wannehain 1.100 m ***
5 Camphin-en-Pévèle 1.800 m ****
4 Carrefour de l'Arbre 2.100 m *****
3 Gruson 1.100 m **
2 Willems à Hem 1.400 m **
1 Espace Charles Crupelandt, Roubaix 300 m *

tuttobiciweb,it
 
Rispondi
#5
L'unica classica vista l'anno scorso,affascinante come sempre...
 
Rispondi
#6
ASO ha diramato quest'oggi gli inviti per la Parigi-Roubaix: oltre alle 19 squadre WT, sono state invitate le francesi Bretagne - Séché Environnement, Cofidis, Sojasun e Team Europcar, la tedesca Team Netapp - Endura e la svizzera IAM Cycling.
 
Rispondi
#7
Roubaix, ultimo sopralluogo il 2 aprile
Verifica dopo il gelo, la neve e la pioggia

Pasqua e Pasquetta con gli occhi al cielo e al termometro e poi sarà tempo di Roubaix: Aso ha annunciato infatti che martedì 2 aprile si svolgerà un sopralluogo lungo l'intero percorso per verificare le condizioni di agibilità dei tratti in pavè, in vista della corsa di domenica 7. Il ferddo, la pioggia e la neve che hanno colpito l'Europa nelle ultime settimane, infatti, potrebbero aver causato danni a qualche settore di pietre. Sempre il 2 aprile, intanto, avverrà l'inaugurazione ufficiale del tratto di Pont Gibus, ripristinato e nuovamente inserito nel percorso della Roubaix.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#8
Secondo Sportwereld Messieur Roubaix salterà la Roubaix... Triste
 
Rispondi
#9
Attraverso un comunicato stampa la Omega Pharma-Quick Step ha comunicato che in accordo con lo staff medico della squadra Tom Boonen domenica prossima non correrà la Parigi-Roubaix. «Non è una scelta - ha dichiarato Boonen - è difficile rinunciare ad una corsa come quella ma non riesco proprio a pedalare. Sento ancora molto dolore e nei prossimi giorni le cose non andranno meglio. Sfortunatamente il 2013 non è proprio il mio anno; ho avuto tanti problemi e ora anche questo. Il gomito e l'anca sono gonfi, tutto il fianco sinistro mi fa male». Boonen ha anche spiegato la dinamica della caduta raccontando che si trovava subito a ruota di Vandenbergh con il gruppo lanciato ad alta velocità quando ha urtato un oggetto di plastica che lo ha fatto finire a terra.

Cicloweb.it
 
Rispondi
#10
No Tom, la leggenda del Nord salta la Roubaix Triste
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)