Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Prudential RideLondon Classic 2014
#1
Domenica 10 Agosto 2014
Prudential RideLondon Classic
 
Rispondi
#2
Anche la Cannondale di Elia Viviani in gara alla RideLondon Classic di domani
Domani Londra ospiterà sulle sue strade la Prudential RideLondon Classic, corsa di 192 km con partenza e arrivo nella capitale inglese. Il dorsale numero 1 non sarà indossato dal vincitore uscente, Arnaud Démare, che non partecipa all'edizione di quest'anno. Lo prenderà in eredità Ian Boswell del Team Sky. Insieme a lui col dorsale numero 5 Ben Swift e col dorsale 6 Bradley Wiggins. Col dorsale 33 correrà Stijn Vandenbergh, col 52 Laurens Ten Dam (capace di ottenere un buon nono posto nella classifica finale della Grande Boucle), con l'83 Jérôme Baugnies, col 122 Philippe Gilbert e col 141 Michael Van Stayen. Gli italiani in gara saranno 6: col dorsale 21 Kristian Sbaragli, col 34 Alessandro Petacchi, e poi, nella Cannondale, col 91 Alberto Bettiol, col 94 Paolo Longo Borghini, col 95 Fabio Sabatini e col 96 Elia Viviani.

cicloweb.it
 
Rispondi
#3
la Ride London Classic in tv
 
Rispondi
#4
Si giocano la vittoria Gilbert, Koren, Alaphilippe, Blythe e Swift
 
Rispondi
#5
BLYTHE!

Swift dormiglione Zzz

che accelerata però quella di Blythe, Swift avrà l'otite stasera per il colpo di vento che ha preso sull'orecchio destro

Gilbert terzo poi Alaphilippe e Koren, Viviani vince la volata dei sesti.

Anzi ce n'erano altri tre in mezzo, dunque Viviani è arrivato nono
 
Rispondi
#6
wow che volata Blythe
 
Rispondi
#7
Alaphilippe però terzo non Gilbert
 
Rispondi
#8
Finalmente Adam grande!!!!
 
Rispondi
#9
Gilbert dà spettacolo, Blythe vince la RideLondon Classic. Swift e Alaphilippe sul podio, Viviani nono
Un Adam Blythe determinatissimo ha vinto oggi la RideLondon Classic, nella capitale britannica. Il corridore della NFTO è stato bravo ad avere la meglio in un gruppetto di 5 uomini selezionato dagli attacchi di Philippe Gilbert sulle salitelle degli ultimi 20 km (ma il vallone era già stato attivo in precedenza). Ben Swift si accontenta del secondo posto, Julian Alaphilippe è terzo davanti a Gilbert e a Kristijan Koren. A seguire, a pochi secondi un altro terzetto formato da Sam Bennett, Loic Vliegen e Stef Clement, quindi il gruppo regolato da Elia Viviani (nono) su Russell Downing. [© cicloweb.it]

ORDINE D'ARRIVO
1 Adam BLYTHE GBR GBR 4:39:53
2 Ben SWIFT GBR GBR +0
3 Julian ALAPHILIPPE FRA FRA +0
4 Philippe GILBERT BEL BEL +0
5 Kristijan KOREN SLO SLO +3
6 Sam BENNETT IRL IRL +12
7 Loic VLIEGEN BEL BEL +13
8 Stef CLEMENT NED NED +13
9 Elia VIVIANI ITA ITA +31
10 Russell DOWNING GBR GBR +31
11 Martin KOHLER SUI SUI +31
12 Kristian SBARAGLI ITA ITA +31
13 Nick VAN DER LIJKE NED NED +31
14 Jérôme BAUGNIES BEL BEL +31
15 Kristian HOUSE GBR GBR +31
16 Tijmen EISING NED NED +31
17 Jack WILSON IRL IRL +32
18 Dennis BAKKER NED NED +32
19 Steven LAMPIER GBR GBR +32
20 Gregor MUHLBERGER AUT AUT +32

 
Rispondi
#10
Li ha piantati con una fiondata micidiale :o

E più ha tenuto sulle salitelle per essere li al finale, spero gli offrano subito un contratto perché è davvero sorprendente per un corridore costretto non dico a correre tra gli amatori ma quasi...
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)