Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres 2011
#1
in arrivo
 
Rispondi
#2
Due muri in più per il Fiandre 2011
In attesa di capire se il Giro delle Fiandre cambierà la sede di partenza e d'arrivo a partire dal 2012, sono state annunciante delle piccole modifiche del percorso per la prossima edizione: la corsa sarà più corta di cinque chilometri (da 262 km a 257 km) ma in compenso di numero dei muri da affrontare passerà da 15 a 17.

cicloweb.it
 
Rispondi
#3
Fiandre, ecco le sette formazioni invitate
Gli organizzatori del Giro delle Fiandre hanno reso noto l'elenco delle sette formazioni invitate all'edizione 2011 della corsa: si tratta delle belghe Landbouwkrediet, Topsport Vlaanderen-Mercator e Verandas Willems-Accent, delle francesi Cofidis, FDJ ed Europcar e dell'olandese Skil-Shimano che vanno ad aggiungersi alle 18 squadre di ProTour iscritte di diritto.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#4
Non è roba da italiane: l'anno scorso, al limite, c'era Paolini, quest'anno proprio 0...
 
Rispondi
#5
Era tutto già scritto.
Fortunatamente,nessun invito "ad-minchiam".
Le belghe,devono andarci per forza,Skil,Europcar e FDJ,possono garantire uomini e spettacolo per la prima parte,infine la Cofidis,ha in organico qualche giovinitto fiammingo,il che fà gioca molto a loro favore.
 
Rispondi
#6
Giro delle Fiandre, il via da Bruges fino al 2012
Dal 1998 il Giro delle Fiandre prende il via da Grande Place a Bruges e la tradizione continuerà almeno fino al 2016. Un accordo in tal senso è stato firmato tra gli organizzatori e gli amministratori della città dei merletti. «Volevamo un accordo di lunga durata - spiega patron Moenaert - e siamo stati accontentati. Così come per quanto riguarda l'impegno economico che passa da 80 a 100 mila euro l'anno».

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#7
Gilbert: «Pozzato, specializzato nel far perdere i favoriti, per fermare Cancellara al Fiandre»
Che Gilbert non ami particolarmente Pozzato è cosa nota e il corridore vallone, ieri, ha voluto lanciare l'ennesima frecciatina nei confronti del vicentino seppur usando un tono piuttosto scherzoso. Come riporta il quotidiano belga Het Nieuwsblad, al termine della Gand-Wevelgem a Gilbert è stato chiesto un parere sulla condizione di Cancellara e su come si può fare a batterlo al Giro dell Fiandre: «Ormai al giorno d'oggi l'anti-corsa ma molto di moda. Tutti seguono tutti, tutti si guardano e guardano indietro. Pozzato in questo è uno specialista. È sua abitutine far perdere i favoriti e così spero che possa farlo anche domenica con Cancellara (ride)».

cicloweb.it
 
Rispondi
#8
Dispiace sentire certe dichiarazioni, ma Gilbert ha ragione ahimè. Pozzato corre sulle ruote degli altri, non prova mai un attacco e se lo prova rimbalza dopo 200 metri. Spero che questa provocazione Pippo la colga e corra con quella giusta cattiveria agonistica per vincere...
 
Rispondi
#9
Grandi misure di sicurezza per il Fiandre: anche una no-fly zone!
Domenica si disputerà la 95a edizione del Giro delle Fiandre e gli organizzatori stanno mettendo a punto misure di sicurezza eccezionali anche perché sulle strade sono attese più di 600 mila persone. Tra le altre cose, a quanto riporta Nieuwsblad.be, gli organizzatori hanno ottenuto una zona di divieto di sorvolo entro il perimetro di 900 metri tra le vetture di inizio e fine corsa: durante lo svolgimento della corsa solo i mezzi autorizzati della polizia e del servizio medico potranno entrare in questo spazio. Rafforzati anche i controlli di velocità sulle strade limitrofe al passaggio dei corridori visto che molti spettatori volano oltre i limiti per vedere più volte il transito della corsa: in totale ci saranno 588 agenti e 22 km di transenne.

Cicloweb
 
Rispondi
#10
comunque sinceramente...nonostante adori anche il vallone...sticazzi di lui e Pozzato

io voglio vedere solo Boonen e Cancellara davanti, gli altri a chilometri di distanza, a giocarsi il Fiandre.
ancora sto a rosicà per l'anno scorso e voglio la rivincita

spero di non rosicà anche quest'annoDoh, con Cancellara è facile visto quanto va forteTriste
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)