Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres 2012
#1
Domenica 1° Aprile 2012
96a Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres

[Immagine: header-elite-N.jpg?1332962355]


Planimetria:

[Immagine: T%20des%20Flandres%202012%20carte.jpg]


Altimetria:

[Immagine: 12rvvl0.jpg?1332846303]

Muri [Lungh.-Pend. media-Pend. max]
1. Taaienberg [530 m-6.6 %-10 %] km 109.3
2. Eikenberg [1300 m-6.2 %-10 %] km 115.7
3. Molenberg [463 m-7 %-14.2 %] km 131.3
4. Rekelberg [800 m-4 %-9 %] km 145.7
5. Berendries [940 m-7 %-12.3 %] km 149
6. Valkenberg [540 m-8.1 %-12.8 %] km 156.8
7. Oude Kwaremont [2200 m-4 %-11.6 %] km 179.5
8. Paterberg [360 m-12.9 %-20.3 %] km 183
9. Koppenberg [600 m-11.6 %-22 %] km 189.6
10. Steenbeekdries [700 m-5.3 %-6.7 %] km 194.9
11. Kruisberg [2500 m-5 %-9 %] km 210.1
12. Oude Kwaremont [2200 m-4 %-11.6 %] km 220
13. Paterberg [360 m-12.9 %-20.3 %] km 223.4
14. Hoogberg [3000 m-3.5 %-8 %] km 230.4
15. Oude Kwaremont [2200 m-4 %-11.6 %] km 240.2
16. Paterberg [360 m-12.9 %-20.3 %] km 243.6


I Partecipanti:

TEAM SAXO BANK
PL/DS HOFFMAN Tristan
1 TOSATTO Matteo
2 JÖRGENSEN Jonas Aaen
3 KLOSTERGAARD LARSEN Kasper
4 KROON Karsten
5 LUND Anders
6 MARYCZ Jaroslaw
7 MORKOV Michael
8 ROBERTS Luke

BMC RACING TEAM
PL/DS LELANGUE John
11 GILBERT Philippe
12 BALLAN Alessandro
13 SCHÄR Michael
14 HINCAPIE George
15 HUSHOVD Thor
16 VAN AVERMAET Greg
17 BURGHARDT Marcus
18 QUINZIATO Manuel

OMEGA PHARMA-QUICKSTEP
PL/DS PEETERS Wilfried
21 BOONEN Tom
22 CHAVANEL Sylvain
23 DEVENYNS Dries
24 MAES Nikolas
25 STEEGMANS Gert
26 TERPSTRA Niki
27 TRENTIN Matteo
28 VANDENBERGH Stijn

LOTTO BELISOL TEAM
PL/DS FRISON Herman
31 BILLE Gaetan
32 CORDEEL Sander
33 DEBUSSCHERE Jens
34 DEHAES Kenny
35 VAN GENECHTEN Jonas
36 DOCKX Gert
37 SIEBERG Marcel
38 WILLEMS Frederik

SKY PROCYCLING
PL/DS DE JONGH Steven
41 BOASSON HAGEN Edvald
42 EISEL Bernhard
43 FLECHA GIANNONI Juan Antonio
44 HAYMAN Mathew
45 HUNT Jeremy
46 KNEES Christian
47 STANNARD Ian
48 SUTTON Christopher

AG2R LA MONDIALE
PL/DS JURDIE Julien
51 BELLETTI Manuel
52
53 GODDAERT Kristof
54 GAZVODA Gregor
55 LEMARCHAND Romain
56 MINARD Sébastien
57 MONDORY Lloyd
58 HOUANARD Steve

GREENEDGE CYCLING TEAM
PL/DS LAPAGE Laurenzo
61 GOSS Matthew Harley
62 COOKE Baden
63 LANGEVELD Sebastian
64 KEUKELEIRE Jens
65 O'GRADY Stuart
66 TUFT Svein
67 VAITKUS Tomas
68 WILSON Matthew

ASTANA PRO TEAM
PL/DS BONTEMPI Guido
71 BAZAYEV Assan
72 BOZIC Borut
73 GRUZDEV Dmitriy
74 GUARNIERI Jacopo
75 IGLINSKIY Maxim
76 IGLINSKIY Valentin
77 MURAVYEV Dmitriy
78 PONZI Simone

EUSKALTEL - EUSKADI
PL/DS ISASI FLORES Inaki
81 CAZAUX Pierre
82 GARCIA AMBROA Ricardo
83 BILBAO Peio
84 MINGUEZ AYALA Miguel
85 PEREZ LEZAUN Alan
86 PEREZ MORENO Ruben
87 SAEZ Adrian
88 URTASUN PEREZ Pablo

FDJ-BIG MAT
PL/DS MADIOT Marc
91 BONNET William
92 BOUCHER David
93 CHAINEL Steve
94 GESLIN Anthony
95 LADAGNOUS Matthieu
96 GUESDON Frédéric
97 DELAGE Mickael
98 ROLLIN Dominique

KATUSHA TEAM
PL/DS SCHMIDT Torsten
101 PORSEV Alexander
102 FLORENCIO CABRE Xavier
103 FREIRE GOMEZ Oscar
104 VANTOMME Maxime
105 ISAICHEV Vladimir
106 KRISTOFF Alexander
107 KUSCHYNSKI Aliaksandr
108 PAOLINI Luca

LAMPRE - ISD
PL/DS BONTEMPI Fabrizio
111 RIGHI Daniele
112 MORI Manuele
113 BUTS Vitaliy
114 CIMOLAI Davide
115 GRAZIATO Massimo
116 HONDO Danilo
117 KRITSOV Yuriy
118 VIGANO Davide

LIQUIGAS-CANNONDALE
PL/DS ZANATTA Stefano
121 SAGAN Peter
122 BODNAR Maciej
123 DA DALTO Mauro
124 SABATINI Fabio
125 KING Edward
126 KOREN Kristijan
127 MARANGONI Alan
128 OSS Daniel

MOVISTAR TEAM
PL/DS LEDANOIS Yvon
131 AMADOR BAKKAZAKOVA Andrey
132 ERVITI OLLO Imanol
133 HERRADA LOPEZ Jesus
134 KONOVALOVAS Ignatas
135 LASTRAS GARCIA Pablo
136 GUTIERREZ PALACIOS José Ivan
137 VENTOSO ALBERDI Francisco José
138 VISCONTI Giovanni

RABOBANK CYCLING TEAM
PL/DS VERHOEVEN Nico
141 BOOM Lars
142 VAN EMDEN Jos
143 BRESCHEL Matti
144 LEEZER Thomas
145 TANKINK Bram
146 TJALLINGII Maarten
147 VAN WINDEN Dennis
148 WYNANTS Maarten

GARMIN-BARRACUDA
PL/DS PEIPER Allan
151 FARRAR Tyler
152 HAUSSLER Heinrich
153 KLIER Andreas
154 MAASKANT Martijn
155 BAUER Jack
156 RATHE Jacob
157 VANSUMMEREN Johan
158 VANMARCKE Sep

RADIOSHACK-NISSAN
PL/DS DEMOL Dirk
161 CANCELLARA Fabian
162 BENNATI Daniele
163 GALLOPIN Tony
164 IRIZAR ARANBURU Markel
165 SERGENT Jesse
166 POPOVYCH Yaroslav
167 ROULSTON Hayden
168 RAST Grégory

VACANSOLEIL-DCM PRO CYCLING TEAM
PL/DS VAN DER SCHUEREN Hilaire
171 DEVOLDER Stijn
172 BOECKMANS Kris
173 LARSSON Gustav
174 LEUKEMANS Bjorn
175 MARCATO Marco
176 MOL Wouter
177 SELVAGGI Mirko
178 WESTRA Lieuwe

TOPSPORT VLAANDEREN - MERCATOR
PL/DS PLANCKAERT Walter
181 DE VREESE Laurens
182 LIETAER Eliot
183 NEIRYNCK Stijn
184 VAN HECKE Preben
185 VANDOUSSELAERE Sven
186 VANSPEYBROUCK Pieter
187 JACOBS Pieter
188 WALLAYS Jelle

LANDBOUWKREDIET - EUPHONY
PL/DS DE BILDE Jef
191 AMORISON Frédéric
192 BARBE Koen
193 JUODVALKIS Egidijus
194 COMMEYNE Davy
195 DE WAELE Bert
196 HOVELIJNCK Kurt
197 PLANCKAERT Baptiste
198 BREYNE Jonathan

ACCENT JOBS - WILLEMS VERANDA'S
PL/DS VAN IMPE Lucien
201 HOSTE Leif
202 CAPPELLE Andy
203 VAN GROEN Arnoud
204 VAN MELSEN Kevin
205 SCHEIRLINCKX Staf
206 VAN DIJK Stefan
207 GORIS Rob
208 VANLANDSCHOOT James

FARNESE VINI - SELLE ITALIA
PL/DS PARSANI Serge
211 HULSMANS Kevin
212 ASCANI Luca
213 DE NEGRI Pier Paolo
214 FAILLI Francesco
215 FAVILLI Elia
216 GATTO Oscar
217 MAZZANTI Luca
218 POZZATO Filippo

ARGOS - SHIMANO
PL/DS KEMNA Rudie
221 DEGENKOLB John
222 CURVERS Roy
223 DUMOULIN Tom
224 VEELERS Tom
225 KLEMME Dominic
226 SINKELDAM Ramon
227 STAMSNIJDER Tom
228 VAN ZANDBEEK Ronan

TEAM EUROPCAR
PL/DS ARNOULD Dominique
231 VOECKLER Thomas
232 CHAVANEL Sébastien
233 GAUTIER Cyril
234 GENE Yohann
235 JEROME Vincent
236 PICHOT Alexandre
237 TURGOT Sébastien
238 VEILLEUX David

TEAM NETAPP
PL/DS DENK Ralph
241 BAUGNIES Jérôme
242 HOLLENSTEIN Reto
243 SCHORN Daniel
244 JARC Blaz
245 SCHILLINGER Andreas
246 SCHULZE André
247 SEUBERT Timon
248 SCHWARZMANN Michael


Risultati: Ordine d'Arrivo


Sito Web della Corsa: www.rondevanvlaanderen.be
 
Rispondi
#2
Giro delle Fiandre, dal 2012 cambia l'arrivo?
Siamo ormai abituati a vedere il Muur Kapeelmuur (o Grammont che dir si voglia) decisivo per le sorti del Giro delle Fiandre? Bene, il sito belga Hetnieuwsblad.be riferisce che gli organizzatori stanno pensando ad un percorso diverso, in particolar modo negli ultimi chilometri, con l'arrivo che potrebbe essere spostato a Oudenaarde o a Ronse, due cittadine più occidentali rispetto al tradizionale traguardo di Meerbeke. Ovviamente il tracciato subirebbe delle variazioni che potrebbero portare il Muro di Geraardsbergen, spessissimo decisivo nelle ultime edizioni ad essere affrontato a più chilometri dal traguardo. Di contro potrebbero essere "avvicinati" all'arrivo il Koppenberg, il Paterberg e il vecchio Kwaremont, altri tre molossi della storica corsa fiamminga. Al momento è tutto ancora da valutare, aspettiamo sviluppi.

cicloweb.it
 
Rispondi
#3
Fiandre, un nuovo muro per "salvare" Meerbeke
Per convincere gli organizzatori del Giro delle Fiandre a non spostare l'arrivo da Meerbeke, che lo ospita dal 1973, gli amministratori locali hanno proposto di inserire un nuovo muro, il Congoberg, a 8 chilometri dal traguardo. Si tratta di un muro di poco più di un chilometro al 6% di pendenza media che potrebbe rendere ancora più spettacolare il finale della corsa. Una decisione al riguardo è attesa nelle prossime settimane.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#4
(06-06-2011, 04:25 PM)SarriTheBest Ha scritto: Fiandre, un nuovo muro per "salvare" Meerbeke
Per convincere gli organizzatori del Giro delle Fiandre a non spostare l'arrivo da Meerbeke, che lo ospita dal 1973, gli amministratori locali hanno proposto di inserire un nuovo muro, il Congoberg, a 8 chilometri dal traguardo. Si tratta di un muro di poco più di un chilometro al 6% di pendenza media che potrebbe rendere ancora più spettacolare il finale della corsa. Una decisione al riguardo è attesa nelle prossime settimane.

tuttobiciweb.it
È quasi all'arrivo, questo puo' anche portare a tergiversare sulla Gran Mont (scritto sbagliato sorry) ed aspettare l'ultimo muro meno duro per fare la differenza, secondo me per lo spettaccolo è negativo.Sisi
 
Rispondi
#5
Giro delle Fiandre: crolla il Muro, niente Grammont nel 2012
http://ilnuovociclismo.forumfree.it/?t=57841318
 
Rispondi
#6
Giro delle Fiandre, una wild card per il Team NetApp
La NetApp sarà al via del Giro delle Fiandre: il team tedesco ha infatti confermato di aver ricevuto una wild card per la classica dei Muri, che si disputerà il 1° aprile.
"Siamo entusiasti: siamo già riusciti a sorprendere i nostri corridori con l’invito al Giro d'Italia e ora arriva una classica monumento - ha detto il manager Ralph Denk -. Questa notizia sarà una motivazione in più per i nostri atleti in quest’inizio di stagione. Naturalmente, ancora una volta, sarà una sfida enorme per noi, ma ci arriveremo con la squadra pronta proprio come abbiamo fatto l'anno scorso per la Roubaix”.
"Abbiamo dovuto scegliere tra tre squadre per l'ultimo jolly e la NetApp è stata la squadra che ci ha convinto. La loro performance alla Parigi-Roubaix dello scorso anno ci ha dimostrato che affrontano le gare con lo spirito giusto. Si sono rinforzato con un grande talento belga come Jerome Baugnies, che si è piazzato al secondo posto nel Fiandre Under 23", ha detto Nicolas Denys, Amministratore Delegato del Giro delle Fiandre.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#7
Visconti: «Adesso lo so, per il Fiandre ci sono anch'io»
Con il suo decimo posto sulla Gand-Wevelgem, Giovanni Visconti ora sa di essere pronto. Sa che potrà brillare al Giro delle Fiandre, proprio come sperava di poter fare quando ha firmato il contratto con la Movistar. Il Ssiciliano sarà presente a Brugge in un’ottima condizione. “Ho buone sensazioni. Oggi ho colto un buon risultato e avrei potuto fare meglio se non fossi stato chiuso contro le transenne. Ma alla fine sono soddisfatto. Anche se... avrei potuto uscire da questo weekend con qualcosa di più. Colpa della sfortuna: al Gp E3, a 60 chilometri dell’arrivo, ho un problema meccanico e ho aspettato la macchina durante 2 o 3 minuti e la mia gara è finita li. Due giorni prima, alla Dwars voor Vlanderen, ho dormito sul Paterberg, ero troppo indietro. Ma le sensazioni sono buone».
Adesso l’ex Farnese Vini torna a casa per riposarsi ma potrà tornarci in Belgio con un carico di ottimismo per il Fiandre. «Sono molto fiducioso. Se oggi fosse andata male, non sarei tornato in Belgio con gli stessi pensieri: io adesso al Fiandre ci punto».
E per il siciliano della Movistar Tom Boonen, Fabian Cancellara e Peter Sagan sono i favoriti per domenica. «Visto quello che hanno dimostrato ancora oggi, Tom Boonen è uno dei favoriti con Sagan. E poi c’è Cancellara: lo svizzero non ha bisogno di dimostrare niente a nessuno prima del Fiandre».

da Waregem, Jerome Christiaens per tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#8
Io sono sempre più convinto che c'è un certo belga, che non nomino perchè sta "lavorando nell'ombra", che ci sta pigliando tutti per il culo e mi sa che al Fiandre bastonerà tutti...
 
Rispondi
#9
Ma ce l'hai con questo:
Gilbert dopo la Gand
“Realisticamente, non sono ancora al top. Non contate su di me per il Giro delle Fiandre – rivela il campione belga a CyclismActu – Sento che sto migliorando giorno dopo giorno, ma il Fiandre è solo fra una settimana, non credo che riuscirò a trovare la condizione giusta per poter avere un ruolo di primo piano. Il mio obiettivo sono le Ardenne, la Liegi - Bastogne - Liegi, in particolare”.

Io alla Sanremo pensavo la stessa cosa ma da come sta effettivamente pedalando,non vedo proprio come possa stare con i primi nelle fasi finali.
L'ho già scritto da altre parti.Anche se non lo può rivelare in maniera esplicita,resosi conto di essere nettamente il più forte su determinati percorsi,il buon Phil,che di certo non è uno stupido,è partito pianino perchè ciò che realmente gli interessa,sono Olimpiadi e Mondiale.
Capisco che sacrificare una prima parte di stagione,con gare estremamente congeniali alle sue caratteristiche può sembrare un suicidio ma ritengo comunque che dopo un'annata da dominatore,gli sia concesso concentrarsi a suo modo su ciò che gli interessa di più.
Io,per vincere l'iride,farei lo stesso sacrificio!
 
Rispondi
#10
Non avrà comunque vita facile Gilbert, anzi anzi, con questi Boonen e Cancellara. Boonen tra l'altro può provare a fare il tatticone Devolder riuscito nel 2008 e nel 2009 e fallito per colpa sua nel 2011. Non so se darà via libera, e non penso, però sopprattutto quest'anno che non ha nulla da perdere, viste le vittorie gia conseguite, può riprovare (tanto non prova Asd ). Mentre il Cance lo vedo troppo forte, non avrà vinto nessuna classica di avvicinamento, ma ad Harelbeke ha fatto paura, solo che la squadra come al solito pecca un pochino, anche se con Benna, Popo e Rast sembra un pochino più forte. Poi c'è il terzo incomodo Vanmarcke... Mmm

PS : il Toso partirà col numero 1...
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)