Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Rubata sabato notte la maglia gialla '98 di Pantani
#1
Rubata sabato notte la maglia gialla '98 di Pantani
Era un cimelio che la famiglia di Marco Pantani aveva deciso di donare, quattro anni fa, al Museo del Ghisallo: la maglia gialla che il Pirata conquistò al Tour de France del 1998 e che era stata esposta nei giorni scorsi alla Fiera di Rho in occasione del Salone del Ciclo e Motociclo (nell'ambito di una mostra dedicata a Fiorenzo Magni), è stata rubata nella notte tra sabato e domenica dal padiglione in cui era stata resa disponibile all'ammirazione di tanti visitatori. In un'area che - normalmente - sarà stata comunque ben videosorvegliata, ci sentiamo di nutrire buone speranze che le forze dell'ordine possano giungere quanto prima ai responsabili di un gesto così idiota.

cicloweb.it
 
Rispondi
#2
Complimenti ai controllori...
 
Rispondi
#3
(12-11-2010, 10:17 AM)Thomas Ha scritto: Complimenti ai controllori...

tipico italiano: se rubano qualcosa è perché avrebbero dovuto sorvegliarla meglio... Io penso che se rubano qualcosa è perché ci sono ancora troppe teste di cazzo in giro; in un paese civile (come Svezia, Francia, Norvegia, Germania; non come l'Italia) non ci sarebbe stato bisogno neanche di videosorvegliare la zona, perché nessun testa di cazzo si sarebbe sognato di rubare la maglia gialla di Pantani.

Tutto ciò per dire che se rubano qualcosa non è colpa dei controllori (che in uno stato perfetto non dovrebbero esistere), ma di chi l'ha rubata.
 
Rispondi
#4
comunque non c'è proprio rispetto...mah
 
Rispondi
#5
(12-11-2010, 11:30 AM)Joe Falchetto Ha scritto:
(12-11-2010, 10:17 AM)Thomas Ha scritto: Complimenti ai controllori...

tipico italiano: se rubano qualcosa è perché avrebbero dovuto sorvegliarla meglio... Io penso che se rubano qualcosa è perché ci sono ancora troppe teste di cazzo in giro; in un paese civile (come Svezia, Francia, Norvegia, Germania; non come l'Italia) non ci sarebbe stato bisogno neanche di videosorvegliare la zona, perché nessun testa di cazzo si sarebbe sognato di rubare la maglia gialla di Pantani.

D'accordissimo. Sisi
 
Rispondi
#6
Se fosse successo in Belgio, per una maglia gialla di un Belga, si sarebbero già formati gli squadroni della morte per ritrovarla Asd

Spero che la maglia del pirata sia stata rubata da un amante del ciclismo, che come tale capirà che cazzata ha combinato e la riporterà indietro, ma ne dubito fortemente... Triste
 
Rispondi
#7
Pantani, i ladri della maglia erano i due custodi
La maglia gialla vinta al Tour da Marco Pantani, scomparsa da una teca durante il Salone del Ciclo dello scorso novembre alla Fiera di Rho, secondo la Polizia e' stata rubata, e poi venduta, dai due custodi dello stand, due fratelli che ne avevano denunciato il furto e che ora sono accusati del reato.
Fin da subito la versione dei due non aveva convinto gli agenti del commissariato Rho-Pero. I due custodi, di 32 e 40 anni, avevano raccontato di essere arrivati nel padiglione della fiera attorno alle 9.30 del 7 novembre, ma le telecamere avevano mostrato che erano gia' li' un'ora e mezza prima. I due sono caduti in una serie di contraddizioni e la Polizia, dopo averli sentiti e dopo aver visionato centinaia di filmati, ha deciso di denunciarli per furto aggravata. La maglia gialla, quella della vittoria del Pirata al Tour del '98, secondo la polizia, sarebbe stata rivenduta a qualche appassionato o collezionista.
Secondo la Polizia, dunque, il furto e' stato messo a segno dai due custodi, (entrambi guide volontarie del Museo del Ghisallo), gli stessi che l'avevano denunciato. Si sarebbe trattato anche di un tentativo di scaricare la responsabilita' sul personale della Fiera in servizio durante la notte, quando gli stand erano chiusi.
La maglia, donata dalla famiglia Pantani al Museo del Ghisallo ed esposta, durante i giorni della Fiera, in una teca accanto a una mostra dedicata a Fiorenzo Magni, sarebbe stata rubata su commissione, sospettano gli investigatori, la mattina del 7 novembre e subito rivenduta all'acquirente.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#8
(12-11-2010, 10:17 AM)Thomas Ha scritto: Complimenti ai controllori...

 
Rispondi
#9
Thomas,dopo questa brillante prova,è entrato a far parte del cast di "criminal minds"!
:D
 
Rispondi
#10
Asd Asd Asd
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)