Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Salary Cap
#1
 
Rispondi
#2
Speriamo porti fino in fondo questa idea. Non sarà facile
 
Rispondi
#3
In un mondo che ha avuto negli anni passati un grande esodo di sponsor è un atto coraggioso fare questo tipo di riforma.
Bisogna introdurlo con intelligenza perché se studiato bene può rappresentare un'opportunità, mentre se lo si fa male si rischia di far fare passi indietro al ciclismo.
 
Rispondi
#4
Perché?
 
Rispondi
#5
Perché di base può essere un'idea che può attirare nuovi sponsor spinti da un certo equilibrio e da una certa facilità di arrivare al vertice, però può essere anche un'arma a doppio taglio se alcuni investitori vedessero lesi i loro interessi e la loro libertà di fare quello che vogliono e decidessero di abbandonare.

Io comunque sono favorevole se non si era capito.
 
Rispondi
#6
Step successivo: draft dagli under23
 
Rispondi
#7
(23-11-2017, 10:23 PM)Hiko Ha scritto: Perché di base può essere un'idea che può attirare nuovi sponsor spinti da un certo equilibrio e da una certa facilità di arrivare al vertice, però può essere anche un'arma a doppio taglio se alcuni investitori vedessero lesi i loro interessi e la loro libertà di fare quello che vogliono e decidessero di abbandonare.

Io comunque sono favorevole se non si era capito.

Non so se hai presente cosa sia un salary cap(mi pare di capire di no), ma non facilita certo la scalata al vertice delle squadre, né penalizzerebbe oltremodo una Sky.

Non è un limite al budget, ma al monte salari.

Ergo, se hai un budget limitato non vai comunque da nessuna parte, mentre se hai un budget tipo Sky continuerai ad avere i top.

Solo che così una Sky non potrà permettersi di fianco ai top anche dieci gregari di superlusso.

Il tutto immaginando un salary cap fatto bene. Perché il salary cap NBA continua a penalizzare i piccoli mercati.

Per come funziona il ciclismo U23 al momento è impossibile fare il draft.
 
Rispondi
#8
Non so di preciso i numeri ma penso che il budget annuale di una squadra vada via quasi esclusivamente per coprire gli stipendi (Non solo dei ciclisti, quello sì).
 
Rispondi
#9
E quindi?

Ti spiego.

Mettiamo un salary cap a dieci milioni. Vuol dire che per gli stipendi dei corridori puoi spendere massimo dieci milioni.

Chi ha dieci o più milioni di budget continuerà a farla da padrone, chi non li ha si accontenterà di briciole un minimo più sostanziose.

Ad esempio magari una Sky per non sforare sarà costretta a rinunciare a Rosa, Henao e Rowe. I quali finiranno in squadre WT più piccole che a loro volta liberaranno corridori per le professional.

Ergo, si creerebbe una ripartizione del talento migliore(non infinitamente migliore), ma per stare al top ci vorrà sempre e comunque un budget da top.

Il tutto immaginando un hard cap come quello della NFL, perché con un cap come quello NBA la Sky continuerebbe a fare quello che vuole.
 
Rispondi
#10
domanda da ignorante forte:
ma con il fatto che le squadre non hanno tutte lo stesso obiettivo (a differenza appunto della NFL), siamo sicuri che per il ciclismo il salary cap possa essere un bene?
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)