Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Sospeso Diego Ulissi, positivo al salbutamolo durante il Giro d'Italia
#1
Il Team comunica che il corridore Diego Ulissi ha ricevuto in data odierna notifica, da parte dell’Unione Ciclistica Internazionale, di un esito non conforme in relazione al controllo effettuato al termine dell’11^frazione del Giro d’Italia (Collecchio-Savona, 21 maggio 2014).
I risultati dell’esame comunicati dall’UCI segnalano la presenza nelle urine dell’atleta di una quantità ingiustificata di salbutamolo (1900 ng/ml), decisamente superiore al limite consentito dai regolamenti vigenti, che fissano tale limite in 1000 ng/ml.

E’ utile ricostruire come Diego Ulissi, accompagnato dal Dottor Carlo Guardascione (responsabile medico del team) avesse regolarmente dichiarato, in sede di controllo antidoping, l’assunzione in fase di pre-gara di Ventolin (2 spruzzi, pari a 100 ng di salbutamolo ciascuno) e di paracetamolo durante la corsa, quest’ultimo somministato dal medico di gara per via della rovinosa caduta nella discesa del Passo delle Cento Croci nella quale era stato coinvolto assieme a numerosi altri atleti.

L’assunzione consentita di Ventolin si era resa necessaria in quanto Ulissi soffriva di broncospasmi. Come consuetudine, anche tutte le precedenti assunzioni del farmaco erano state regolarmente dichiarate.

Il corridore andrà incontro a un provvedimento di sospensione in ottemperanza del regolamento sanitario interno della squadra, rinunciando conseguentemente alla convocazione per il raduno della Nazionale, e chiederà le controanalisi.
L’atleta stesso e lo staff medico del team intendono approfondire i motivi per cui nelle urine sia stata riscontrata una così abnorme ed elevata presenza di salbutamolo, a fronte di due sole inalazioni effettuate.
Ulissi respinge con fermezza l’ipotesi di assunzione esogena di una tale quantità di salbutamolo e ha deciso di avvalersi della possibilità, prevista dai regolamenti WADA e UCI, di sottoporsi a uno studio di escrezione urinaria controllato in relazione alla sostanza salbutamolo.

comunicato stampa Lampre-Merida
 
Rispondi
#2
Ma non è possibile.
Speriamo che ne esca pulito, ma ho tanta paura che abbia fatto il furbo... cazzo
 
Rispondi
#3
No comment: indipendentemente da come è andata, è una gran rottura di palle. Triste Triste Triste Cioè, a meno di miracoli la squalifica di un annetto non gliela toglie nessuno: un po' come accadde a Petacchi... Triste
 
Rispondi
#4
In questo caso mi sembra difficile credere alla buona fede, con una quantità doppia al limite consentito. Aspettiamo comunque controamalisi e chiarimenti...

Vorrei capire anche perchè attorno a questi broncodilatatori c'è una normativa così poco chiara, che permette addirittura di usarlo in corsa normalmente, senza prescrizione, come nel caso di Froome.
 
Rispondi
#5
Evito commenti.....
 
Rispondi
#6
Sicuramente al Giro andava fortissimo grazie al ventolin. Idem i Bardiani eh, ha ragione il grande Cunego94, li vedo sempre alla farmacia di Visnadello che ordinano flaconi su flaconi.
 
Rispondi
#7
che pollo Ulissi
 
Rispondi
#8
lol Pure io una volta prendevo il ventolin, cazzo sono un tossicodipendente.
 
Rispondi
#9
Non mettiamo in mezzo nomi o addirittura squadre così per sospetti personali.
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di Gallagher
#10
Ma il clenbuterolo può davvero essere considerato doping? Oppure fa soltanto arrivare i malati d'asma al livello di coloro che hanno la fortuna di non soffrire di questa malattia? Tra l'altro Ulissi che fa i selfie con Gasparotto all'antidoping, o è un pollo oppure è in buona fede. Non sta a me giudicare,ma spero che diego ne esca bene, come Rogers.
Non è possibile essere eliminati dal ciclismo che conta per un doping-non-doping.

I sospetti su chi è innocente fino a prova contraria, per favore, teneteveli per voi, altrimenti facciamo caccia alle streghe e bruciamo tutti sulla pubblica piazza
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)