Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Sport Invernali 2020/2021 (Biathlon, Sci Alpino, Salto con gli Sci, Sci di Fondo, Combinata Nordica)
#1
In arrivo
 
Rispondi
#2
Oltre al problema Coronavirus che metterà in difficoltà gli organizzatori delle varie tappe di Coppa del Mondo del prossimo inverno, è stato un inizio di off season con qualche petardo.
Primo di tutti, Stina Nilsson, la fondista Svedese più vincente di sempre, si caricherà sulle spalle il fucile e passerà al biathlon. Così come successo per Denise Herrmann è un cambio di disciplina che rischia di avere un effetto valanga sul mondo del biathlon femminile, dato che Stina è pure più forte sugli sci di Denise. Poi ovviamente dovrà imparare a sparare, ma se sarà già da subito competitiva, non ci sarà da sorprendersi.

Tra i ritiri importanti, oltre a quelli di due leggende come Fourcade e Makarainen, da segnalare quelli di Slesingr, del Valdostano Chenal e di Celia Aymonier, mentre nello Sci Alpino dice basta Tina Weirather Triste

I mondiali di volo, che si sarebbero dovuti tenere settimana scorsa a Planica, sono stati spostati e verranno recuperati poco prima di Natale. E' una decisione storica perchè mai in passato una gara di volo è stata organizzata a Dicembre.

A proposito di Salto con gli Sci, il manager storico della Coppa del Mondo, Walter Hofer, al termine della stagione è andato in pensione ed il suo sostituto sarà Sandro Pertile che avrà già un estate con decisioni importanti da prendere. Infatti, per evitare alle nazionali trasferte onerose, si sta già pensando di non disputare il Summer Grand Prix di Salto e Combinata Nordica.

Poi come in tutto il mondo la situazione è in divenire e si sta navigando a vista.
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Manuel The Volder
#3




Segnalo questo podcast registrato ieri da Puppo e Ambesi e che potrebbe essere riproposto con cadenza settimanale su facebook e instagram.
 
Rispondi
#4




Se avete 2 ore e mezza da buttare, guardate questo podcast.
Federico Pellegrino mente superiore nel panorama sportivo.
 
Rispondi
#5
http://www.fondoitalia.it/2020/04/14/mob...02021.html

Svelato il calendario provvisorio (e provocatorio) della stagione 2020/21 della coppa del mondo di biathlon.
La supersprint, che non è altro che la trasposizione biathletica della tappa di montagna di 60 km al Tour de France, a cominciare il weekend decisivo per l'assegnazione delle sfere di cristallo è una perla che ci saremmo tranquillamente risparmiati. L'IBU sta giocando col fuoco, ora è tutto bello e il giochino funziona, ma occhio a brandizzare....
 
Rispondi
#6

I suoi due terzi posti in tre settimane, di cui uno iridato, nel 2017 sono una delle cose più clamorose del biathlon degli ultimi anni.

Pure Landertinger, campione del mondo nella mass start 2009 a 21 anni davanti a Bjorndalen, s'è ritirato dopo anni di infortuni.
 
Rispondi
#7
Un litigio tra federazione Svizzera sci alpino e organizzatori della tappa di coppa del mondo di Wengen, riguardo ai diritti tv, rischia di far cancellare la mitica discesa del Lauberhorn e tutta la tappa di Wengen dalla Coppa del Mondo 2021/22.

Non ho parole Facepalm Facepalm Facepalm
 
Rispondi
#8
Be due ml di franchi non sono pochi
 
Rispondi
#9
Ritirata Anna Fenninger
 
Rispondi
#10
Therese Johaug ha abbassato il suo personale sui 10000 metri a 31'40"69, tempo che le consentirebbe di essere selezionata per i prossimi campionati del mondo di Atletica Leggera.
 
Rispondi
#11
Infortunio in allenamento per Riiber. Una caduta in fase di atterraggio gli ha procurato un infortunio al ginocchio che gli precluderà gli allenamenti sul trampolino per due/tre mesi. Si parla quindi di un rientro a pieno regime a Settembre per il dominatore delle ultime due coppe del mondo di combinata nordica.
 
Rispondi
#12
Si ritira Jurj Tepes, compagno di squadra di Roglic il giorno della famosa vittoria al mondiale junior, famoso soprattutto per aver involontariamente tolto la vittoria della coppa del mondo 2014/15 al connazionale Peter Prevc.



 
Rispondi
#13

Ahah Ahah Ahah
 
Rispondi
#14
(15-04-2020, 10:48 AM)Manuel The Volder Ha scritto: http://www.fondoitalia.it/2020/04/14/mob...02021.html

Svelato il calendario provvisorio (e provocatorio) della stagione 2020/21 della coppa del mondo di biathlon.
La supersprint, che non è altro che la trasposizione biathletica della tappa di montagna di 60 km al Tour de France, a cominciare il weekend decisivo per l'assegnazione delle sfere di cristallo è una perla che ci saremmo tranquillamente risparmiati. L'IBU sta giocando col fuoco, ora è tutto bello e il giochino funziona, ma occhio a brandizzare....

Per fortuna la Supersprint è stata tolta dal programma della tappa di Oslo e rimpiazzata con un inseguimento.
Tuttavia Christiansen ha parlato di decisione vigliacca da parte dell'IBU, rea, secondo lui, di non voler rinnovare i format per rendere il Biathlon più fruibile dai giovani. Mi sembra di sentire quelli di ASO che parlano delle tappe di 100 km al.Tour de France. Facepalm
 
Rispondi
#15
https://www.fondoitalia.it/2020/07/23/mo...mondo.html

Una società Polacca s'è aggiudicata il bando per progettare la ristrutturazione del trampolino di volo di Harrachov in Repubblica Ceca, ormai da troppi anni obsoleto per gli attuali canoni del volo con gli sci. I proclami sono per costruire un HS250, ovvero 10 metri più in la rispetto ai trampolini di Vikersund e Planica. Speriamo sia vero e che questo progetto aiuti a risollevare il movimento Ceco, vera nobile decaduta della storia recente del Salto.
 
Rispondi
#16
biathlon
Son molti di più di 200
Per me oltre i 500
A questa gara di coppa Italia erano 146
https://www.skitime.it/index.php/news/bi...-di-tesero
Ma mancano gli under 11..13 e 15
In piu tutti quelli che corrono le gare regionali
 
Rispondi
#17
https://www.google.it/amp/s/www.lastampa...61065/amp/

Nel 2016, prima di Canmore, si parlava di 200 praticanti, poi ben venga che col boom di risultati crescano i praticanti e i centri in cui si può far Biathlon, mi viene in mente Livigno che già ha prodotto Bormolini e in passato De Lorenzi.
Purtroppo in questi anni si è perso il Summer Biathlon festival in quel di Frassinoro (Modena).

In più speriamo che col passare del tempo i numeri del Biathlon supereranno quelli dello Sci di Fondo. Cool

Poi quando avrò più tempo spiegherò il momento presente e futuro del Biathlon azzurro.
 
Rispondi
#18
Secondo me già nel 2016 erano oltre i 500
Il giornalista della stampa segue lo sport in generale..e credo abbia avuto i numeri di seconda mano..senza verificarli
Purtroppo il biathlon rispetto al fondo ha un parametro molto costoso
Il fucile e il porto d armi
Ho degli amici che hanno figli biathleti
Ed è una grossa spesa
Tornando ai numeri la cifra per me è sugli 800 tesserati
 
Rispondi
#19
Ufficializzato il calendario di Combinata Nordica  Wub 

https://www.google.it/amp/s/www.oasport....resto/amp/

Anche quest anno niente Chaux Neuve e dato che la tappa di Otepaa salterà per mancanza di neve come da tradizione, il massimo circuito della combinata starà fermo praticamente un mese nel post Ramsau, tutto questo al netto delle restrizioni Covid 19. Le gare di Ruka si svolgeranno a porte chiuse.
 
Rispondi
#20
Nel weekend si svolgerà il tradizionale prologo della coppa del mondo di Sci Albi no.....Alpino dal ghiacciao Rettenbach di Solden col Gigante femminile (assente la Shiffrin per un infortunio alla schiena) al Sabato e quello maschile Domenica.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)