Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Statistiche avanzate
#1
Partiamo così

 
Rispondi


[+] A 3 utenti piace il post di Luciano Pagliarini
#2
Mi sono guardato bene 'sto summary di dati per il prossimo Giro comparato con gli altri: molto bello, ma a volte difficile da leggere. Comunque la pagina twitter di cyclingvisualization e' veramente bella, mi perderei in quei grafici dalla mattina alla sera.
 
Rispondi
#3
Bello e comprensibile. Preoccupante il decremento di tappe oltre i 2000 m e la diminuzione delle tappe di media montagna/collinari con arrivo in salita che a me sono sempre piaciute
 
Rispondi
#4
Giro 2009 raccapricciante.
 
Rispondi
#5
[Immagine: DZDr_0TWAAAd7f-.jpg:large]
 
Rispondi
#6


GT esclusi.
 
Rispondi
#7
Impressionanti i numeri di Quintana, considerando che spesso non sono semplici top10 ma vittorie/podi.
 
Rispondi
#8
Anche perché poi vai a vedere quelle top-10 mancate....Catalunya 2011 e 2012, Delfinato 2012 e Parigi - Nizza 2013.

Dal 24 marzo 2013 ad oggi l'unica breve corsa a tappe WT in cui ha mancato la top-10 è stata Abu Dhabi 2017.
 
Rispondi
#9
Comunque uno che entrerà in questa classifica mi sa che sarà Buchmann:
10° Romandia 2017
7° Delfinato 2017
10° Abu Dhabi 2018
4° Paesi Baschi 2018
9° Romandia 2018

Non esce dalla top 10 di una corsa a tappe WT dal Paesi Baschi 2017 (tredicesimo) e in mezzo ha anche un settimo posto al Tour of the Alps 2017 e un buon quindicesimo posto al Tour 2017
 
Rispondi
#10
Sarebbe molto carino normalizzare quella classifica con il montepremi vinto dal ciclista, cosi' da capire quanto davvero conta ogni singola corsa. Se ci fosse anche un indice di visibilita' dello sponsor sarebbe il top Asd
 
Rispondi
#11
L'esperienza dei corridori presenti al Tour sul pavé: https://public.tableau.com/profile/hibai...Dashboard1
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#12
[Immagine: Dr4ebW1XgAE0yR2.jpg:large]
 
Rispondi
#13
Al posto del tempo sarebbe utile derivare un indice che combini appunto tempo, lunghezza della salita e pendenza (magari anche altitudine, ma penso possa influire relativamente poco se confontrata con gli altri parametri).
 
Rispondi
#14
Alarcon miglior prestazione su oltre 20 minuti di scalata.

Così, tanto per.
 
Rispondi
#15
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#16
Un Tourmalet così mortificato fa male
 
Rispondi
#17
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#18
[Immagine: D0APkbPWwAAhiMF?format=jpg&name=large]
 
Rispondi
#19
Sarebbe interessante pubblicassero i dati di HR anche.

Comunque, se davvero pesa 66 kg, 5.89 W/kg. Ottima prestazione per essere ad inizio stagione, da vedere cosa riesce a fare nei prossimi mesi. Probabilmente ne aveva di piu' di quanto abbia realmente dato visto lo sprint lunghissimo che ha tirato.
 
Rispondi
#20
Hr conta poco nel senso che cmq non sai le soglie.. si tipo avesse fatto 17' a 190 dici caspita si ma se la sua max è 205 che ne sai
Anche il dato della potenza non è straordinario periodo o no
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 2 Ospite(i)