Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Superprestige 2013 - Hoogstraten
#1
Superprestige Hoogstraten
10 febbraio 2012

programma
10u45 - Dames elite
11u45 - Ridley Superprestige Internationale Junioren
13u15 - Topsport Vlaanderen Superprestige Internationale Beloften
15u00 - Hansgrohe Superprestige Elite - Aardbeiëncross – klasse A1 UCI

lista iscritti
sito della corsa
sito superprestige

diretta tv
 
Rispondi
#2
Sanne Cant ha vinto in solitaria la gara femminile, ennesima vittoria stagionale per Mathieu Van Der Poel arrivato con due minuti e mezzo di vantaggio su Martijn Budding e che nel caso ci fosse stato ancora qualche dubbio sull'esito finale si è aggiudicato la classifica del superprestige con una gara di anticipo. Bosmans primo tra gli under 23, Van Aert sempre saldamente al comando della classifica con otto punti di vantaggio su Jens Adams
 
Rispondi
#3
mi son perso le prime battute a causa della connessione , ci sono davanti Bina, Van Amerongen, Vantornout, Peeters, Nys, Walsleben, Dieter Vanthourenhout. Taramarcaz è a 5", a una quindicina di secondi un gruppetto con Albert e Pauwels
 
Rispondi
#4
Come vengono distribuiti i punti all'arrivo?
 
Rispondi
#5
15-14-13-12-11-10-9-8-7-6-5-4-3-2-1

Bina, Vantornout, Nys e Walsleben in testa
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di BidoneJack
#6
sta arrivando un Telenet, forse Peeters. E mr. facepalm Pauwels cade Facepalm

10" il ritardo di Rob Peeters dai quattro di testa, poi c'è VanAmerongen con Page, Meisen, Aernouts a 35", a 43" ci sono Albert, Taramarcaz, Jim Aernouts e Denuwelaere
molla un po' Walsleben, Vantornout costantemente in prima posizione.
Walsleben si rifà sotto, mentre Peeters che alle spalle dei quattro non si vede più
 
Rispondi
#7
fine terzo giro, Peeters è quinto con 29" di ritardo, dietro di lui in rimonta Kevin Pauwels, poi Page con Bart Aernouts, poi Van Amerongen, più dietro a un minuto di distanza dai primi c'è Niels Albert
 
Rispondi
#8
Albert lo ritrovano tra qualche anno in una spedizione archeologica
 
Rispondi
#9
Vantornout e Nys da soli, mentre la regia indugiava sui ritardatari sono rimasti loro due davanti con Walsleben poco più dietro, Bina si è perso per strada Huh Walsleben perde definitivamente contatto, Klaas Vantornout scatenato, finalmente passa un po' davanti Sven Nys

tre giri alla fine, eccolo Bina con Walsleben a una ventina di secondi di distacco, poi Peeters e quindi Pauwels.
Albert direi che ha dato tutto ieri e oggi sta facendosi una semi-scampagnata
 
Rispondi
#10
Si sono un po' persi in effetti...comunque Nys sta sempre in sella, Vantornout scende molto più spesso e alla fine credo che pagherà questa cosa

Anche Bart Aernouts assaggia un po' di fango
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)