Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Superprestige 2014/2015 - Nordzeecross Middelkerke
#1
Noordzeecross Superprestige Middelkerke ciclocross: live, streaming, diretta, startlist, partecipanti, percorso, classifiche, risultati, ordine d'arrivo, video, commenti, informazioni, programma, juniores, elite, under 23, donne>


sabato 14 febbraio 2015
Noordzeecross Middelkerke
Superprestige - UCI C1



Programma
  • 12:15 Juniores
  • 13:30 Donne
  • 15:00 Under 23
  • 16:30 Elite



Altre informazioni


 
Rispondi
#2
Per quanto riguarda gli elite come ho già scritto la scorsa settimana Pauwels avrebbe bisogno di vincere con Van Der Poel terzo o peggio per superarlo in classifica, mentre se non vince deve mettere almeno due corridori tra sé e l'olandese.
Iserbyt ha già abbondantemente vinto tra gli juniores visto che finora è arrivato primo in tutte le prove, difficile possa centrare il filotto perché all'ultimo giro ha ancora una ventina di secondi di ritardo da Jacobs (sempre che ci sia da fidarsi di Google Translate) nella gara tuttora in corso, anche la classifica degli under 23 è già chiusa con Michael Vanthourenhout che ha già 97 punti sicuri mentre Sweeck può arrivare massimo a 96

Infatti Iserbyt non ha vinto, secondo dietro allo svizzero Jacobs, terzo Gulickx
 
Rispondi
#3
vittorie per Sanne Cant e Laurens Sweeck, sta per partire la corsa degli elite, diretta qui

buon divertimento
 
Rispondi
#4
primo giro, Meeusen da buon uomo di sabbia è in testa da solo, poi c'è Van Aert con Van Der Poel Van Der Haar e Pauwels, poi tutti gli altri
Van DEr Poel, Van Der Haar e Pauwels, un po' in difficoltà in queste prime battute Van Aert mentre Meeusen sta già perdendo contatto, con lui Rob Peeters mi pare. Van Der Poel è già andato via da solo intanto, mamma mia è uno spettacolo come supera i dossi, aiutato anche dalla statura poi mettici la curva subito dopo lui la prende lanciato mentre gli altri da fermo e perdono un sacco di terreno già solo così. Mettici poi che c'ha un motore superiore e vedi che non lo vedi più fino a dopo l'arrivo
Van Der Haar spiana il tratto di sabbia impressionante Larske! Che numero :o due al comando ora
VDP si è girato verso i box e ha fatto un segno a qualcuno, però è andato dritto non ha cambiato. Ora Van Der Haar morso dalla tarantola attacca ancora. VDP va pianino, non so se ha qualche problema oppure sta controllando, strano però. È con Pauwels, sta arrivando anche WVA. Errore di VDH al primo dosso+curva e ora si ricompattano i primi tre, Van Aert eccolo adesso e sta ritornando sotto anche Tom Meeusen
fine terzo giro tutti insieme, e Tommeke approfitta del rallentamento per allungare. Sembra un po' più spianato il percorso rispetto agli anni scorsi, sarà un effetto dovuto all'angolazione delle telecamere Boh

Meeusen si sta facendo tutto il giro in prima posizione, Pauwels in quinta che non si capisce mai come al solito se è in difficoltà oppure sta lì tranquillo, sembra abbastanza lucido sulle varie difficoltà del percorso
mi son perso qualche passaggio ma vedo che sono ancora tutti in fila, con Van Aert davanti e dietro tutti quanti, sempre KP a chiudere la fila
Van DEr Poel approfitta della pubblicità per allungare, Pauwels c'ha uno stile tutto suo per affrontare il secondo dosso+curva, fa una specie di saltello prima. Meeusen un po' staccato, MVDP da solo

molto bene in questa fase Van Der Haar che ha fatto una gran bella curva in discesa, staccando per un attimo gli altri due e avvicinandosi a VDP, Van Aert e Pauwels hanno approfittato del punto di riferimento fatto dall'olandese e ora hanno riguadagnato tutti e tre rispetto al campione del mondo, con Van Aert a guidare l'inseguimento ora sono a soli 5".

Mancano 3 giri, c'è Pauwels ora in seconda posizione

quando può pedalare Van Der Poel non ce n'è per gli altri, Pauwels avrebbe bisogno di qualche curva in più, invece trova la sabbia che è il terreno che odia maggiormente infatti scivola addirittura in quarta posizione perdendo pure un po' di terreno nei confronti di Van Aert e di Van Der Haar che invece è il migliore in quel tratto
Van Der Poel! Cade faccia a terra sul primo dosso+curva! Finisce in quarta posizione, tra l'altro frenando Van Aert e Van Der Haar e consentendo a KP di rientrare, sono in quattro tutti insieme ora, vediamo se ci sono problemi per Mathieu.
WVA, VDH, KP e MVDP nell'ordine
Pauwels si volta e dà un'occhiata per vedere come è messo Van Der Poel, si gira ancora. Attaccalo cretino!
Vai mò! (cit.)
Niente, non ci prova Pauwels, è anche vero che nella prima parte del giro anche lui si era trovato indietro e ha dovuto inseguire, anche se poi è rientrato grazie proprio all'errore di Van Der Poel e non per un'azione particolarmente aggressiva sua (può significare che non ha fatto tutta questa fatica, può anche significare che non ne aveva granché)
Van Aert allunga, Pauwels insegue, i due olandesi per ora aspettano. Sabbia
Niente, non è proprio cosa sua, tra l'altro ostacola con la sua imbranataggine sulla sabbia pure Van Der Haar che rischia di cadere perdendo contatto. Van Der Poel francobollato al culo di Kevin, Van Aert ha guadagnato
ancora un errorino (mentre lo scrivevo mi veniva in mente "Un sacco bello") per Van Der Poel che ora deve recuperare su Pauwels, Pauwels ora a tutto gas per riprendere Van Aert, vede la possibilità di vincere il Superprestige anche se è molto molto difficile
Pauwels con Van Aert! Vai Kevin vai, rallentano un po' i primi due dopo l'acchiappo e allora Van Der Poel può rientrare, guardalo Pauwels che salta i tronchi a pié pari!
 
Rispondi
#5
Se vince Pauwels con Van der Poel terzo il Superprestige è come di VdP, quindi gli basta non far rientrare Van der Haar
 
Rispondi
#6
Attacco deciso di Pauwels, sa che deve dare tutto ora perché poi c'è quel cacchio di pit dove può perdere tutto. Bene il dosso numero due, un po' di indecisione per VDP che però passa bene.

Laatste ronde!
7" di vantaggio per KP su Van Der Poel e Van Aert
 
Rispondi
#7
(14-02-2015, 06:28 PM)Gershwin Ha scritto: Se vince Pauwels con Van der Poel terzo il Superprestige è come di VdP, quindi gli basta non far rientrare Van der Haar

no se VDP fa terzo e Pauwels vince il Superprestige è di Pauwels, perché adesso hanno 2 vittorie a 3 e andrebbero in parità, conterebbe il piazzamento di oggi che sarebbe favorevole a Pauwels
 
Rispondi
#8
guardalo come sfreccia Pauwels sulla sabbia! Van Aert però non ce la fa a stare con Van Der Poel che lo stacca ed è da solo in seconda posizione
non facciamo Kevinate...
il Superprestige è andato però questa corsa vediamo di vincerla, su
PAUWELS!
Scuote la testa ma bravo lo stesso, bella vittoria, Van Der Poel secondo si assicura il Superprestige, Wout Van Aert sul podio.

Bella corsa, bravi bravi

Van Der Haar quarto, Meeusen quinto

Adams sesto, poi Nys settimo. Dal 1999 prima di quest'anno aveva lasciato la vittoria nel Superprestige solo in tre occasioni, a Groenendaal, Wellens e Stybar, ora tocca a Mathieu Van Der Poel

Vantornout, Baestaens e Merlier completano la top 10
 
Rispondi
#9
stanno facendo vedere il video!

No, hanno fatto vedere solo quel pezzo che avevo già messo stamattina, chissà quando si vedrà quello completo
 
Rispondi
#10
Classifica finale Superprestige

M. Van Der Poel 106
Pauwels 105
Van Der Haar 99
Meeusen 92
Vantornout 83
Nys 79
Je. Adams 59
Van Kessel 45
Walsleben 35
B. Aernouts 28

Stagione ormai al termine, domani si corre ancora a Eeklo poi il prossimo fine settimana in Olanda sabato e a Oostmalle domenica con il consueto Gran Premio di Chiusura
Ciao
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)