Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
TOUR OF SOUTHLAND 2020 - SE È PORNO LEVO - CORBIN STRONG INSIDE
#1
In Nuova Zelanda, dall'1 al 7 novembre Wub

LE TAPPE

[Immagine: 20675_20160808125457-1470617697_medium.png]

[Immagine: 20645_20160808125454-1470617694_medium.png]

[Immagine: 20651_20160808125455-1470617695_medium.png]

[Immagine: 22056_20200713112709-1594596429.jpg]

[Immagine: 20633_20160808125453-1470617693_medium.png]

[Immagine: 20663_20160808125456-1470617696_medium.png]

Niente altimetria per la sesta tappa che è una crono di 13 km

[Immagine: 20657_20160808125455-1470617695_medium.png]

Startlist meravigliosa: https://www.tourofsouthland.com/pages/teams/

Ci sono Corbin Strong, Rueben Thompson, Campbell Stewart, Laurence Pithie e tanti altri giovani da seguire.
 
Rispondi
#2
La Business South ha vinto il prologo: https://www.tourofsouthland.com/pages/results-prologue/

Tom Sexton primo leader.
 
Rispondi
#3
Il livetext della seconda tappa: https://www.tourofsouthland.com/pages/li...y-stage-1/
 
Rispondi
#4
Meno di venti chilometri all'arrivo, inizia la Gore District Counchil Hill Ghgh
 
Rispondi
#5
Vittoria dell'iridato dell'Omnium di Minsk 2013 Aaron Gate.

Corbino quarto pare.

Unofficially Aaron Gate of Black Spoke Pro Cycling Academy took out the sprint from Ben Oliver of Central Benchmakers Willbike, with James Oram Black Spoke Pro Cycling Academy third, and Corbin Strong of Powernet in fourth.


Now we wait to see whether Gatey did enough to move into the Yellow leaders jersey.
 
Rispondi
#6
Gate ha anticipato lo sprint vinto da Corbino.



Ordine d'arrivo: https://www.tourofsouthland.com/pages/results-stage-1/
 
Rispondi
#7
COOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOORBIN
 
Rispondi
#8


E domani, imho, può replicare anche sul primo arrivo in salita.
 
Rispondi
#9
La sintesi della prima tappa.



Molto bella l'azione dei due della Black Spoke.

L'ordine d'arrivo della seconda tappa: https://www.tourofsouthland.com/pages/results-stage-2/
 
Rispondi
#10
Arrivo che tirava un po' all'insù, vittoria netta di Strong su Campbell Stewart



 
Rispondi
#11
Il livetext della terza tappa: https://www.tourofsouthland.com/pages/li...y-stage-3/

Pare ci sia vento laterale ora.
 
Rispondi
#12
Vince Thompson in solitaria.

Poi Jones, Vink e Strong.

La maglia gialla Gate si è staccata nel finale dai tre di cui sopra.

Thompson è anche il nuovo leader della classifica generale.

Sono volati distacchi davvero importanti: https://www.tourofsouthland.com/pages/results-stage-3/
 
Rispondi
#13
(03-11-2020, 01:38 PM)Luciano Pagliarini Ha scritto: Arrivo che tirava un po' all'insù, vittoria netta di Strong su Campbell Stewart




Molto pericolose quelle auto in mezzo al percorso vicino al traguardo
 
Rispondi
#14
La sintesi della terza tappa.



 
Rispondi
#15
Il Southland attraversa delle zone veramente stupende.

Grandissima azione di Thompson che ha dimostrato tutt'altro passo rispetto agli altri.

Strong un po' al limite, però alla fine ha chiuso bene.

In nottata faranno il secondo arrivo in salita, molto più breve rispetto al precedente e con pendenze da capogiro.

Qua i risultati dell'anno scorso: https://firstcycling.com/race.php?r=712&y=2019&e=04
 
Rispondi
#16
Oggi grandi botte già lontano dal traguardo.

Sono rimasti questi in testa: 1 Vink 3 Keast 4 Currie 5 O'Donnell (TET) 12 Strong 13 Odlin 14 Jones (PNL) 21 Oram 22 Gate 23 Mudgway (BSP) 31 Thompson 32 Stewart (VFF) 42 Yates (BSR) 52 Fouche 53 Gilbertson (CSM) 71 Oliver (CBW) 113 Nolan 115 Pithie (CCA) 131 Sexton (BSS).

Il secondo gruppo si trova a oltre sei minuti.
 
Rispondi
#17
Pare che Thompson si sia staccato prima della salita.
 
Rispondi
#18
Thompson ora è a due minuti.

Gli altri sono tutti in gruppo, dunque o ha avuto un problema meccanico o era proprio svuotato.
 
Rispondi
#19
COOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOORBIN



Dopo aver vinto in volata, vince anche in salita (non particolarmente lunga, ma molto ripida).

Gate secondo e Vink terzo.

Corbin qua era andato fortissimo già l'anno scorso, quando era giunto secondo a 3" da Frayre.

Tappa e maglia per Strong, ma ora il favorito è Vink che a crono, se i valori sono quelli dell'anno scorso, dovrebbe andare più forte. Corbin, per vincere, deve accumulare secondi in volata.

L'ordine d'arrivo: https://www.tourofsouthland.com/pages/results-stage-4/

Ottima prestazione anche di Pithie che è un 2002 e già ieri aveva sfiorato la top-10. E non male nemmeno Logan Currie, 2001 che se la cava molto bene anche a crono.

Thompson ha perso 5'30" Cooosa!?
 
Rispondi
#20


 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)