Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tadej Pogacar
#21
Non sono un amante dei confronti "tizio > Caio", però già da quando è passato sono convinto che Pogacar > Bernal, solo il tempo ci dirà la verità.
Ci rivediamo tra 15 anni Sisi
 
Rispondi
#22
Se Pogacar realizza tutto il potenziale a crono.............
 
Rispondi
#23



Notare quanto fosse ancora "bambino" al Lunigiana di tre anni fa. Ora ha tutt'altro fisico.

Kazanov, invece, era un pro. E, infatti, mo è lecito chiedersi chi cazzo fosse Kazanov.
 
Rispondi
#24
Quando c'è brutto tempo è il corridore da corse a tappe più forte al mondo.
 
Rispondi
#25
Mi ha impressionato in positivo, ,mi aspettavo un 7° posto, più o meno, per lui
Dopo questa vuelta sicuramente entra nel range dei corridori stranieri per cui posso sicuramente simpatizzare.
 
Rispondi
#26
Per quanto possa apparire paradossale da un punto di vista tecnico ho l'impressione abbia più valore il podio di pogacar alla vuelta della Vittoria al tour di bernal
 
Rispondi
#27
Non avevo mai notato che avesse delle gambe così grosse, credo che dal bacino in giù sia il corridore di classifica più massiccio in assoluto. In più ha il baricentro basso e il femore più lungo della tibia ---> più stabilità e più potenza da imprimere su pedali

Se poi alla caratteristiche fisiche non comuni aggiungiamo l'istinto da killer e una testa da veterano, il risultato è un fuoriclasse.
 
Rispondi
#28
(06-05-2019, 02:09 PM)Luciano Pagliarini Ha scritto: Vita morte e miracoli di Pogi qua: https://www.suiveur.it/storie/mano-liber...j-pogacar/

Qua raccontavo l'impresa di Jesenik. Oggi ha fatto un numero praticamente identico.

Lui, Sivakov e, soprattutto, Remco hanno tutti e tra l'azione a lunga gittata. Bernal ce la stava facendo vedere al Tour, ma l'hanno fermato.

Che epoca che ci aspetta.
 
Rispondi
#29
(14-09-2019, 07:22 PM)jwill Ha scritto: Per quanto possa apparire paradossale da un punto di vista tecnico ho l'impressione abbia più valore il podio di pogacar alla vuelta della Vittoria al tour di bernal

No non son molto d accordo
tecnicamente tra tour e vuelta c è un abisso
 
Rispondi
#30
L'aspetto più positivo della Vuelta di Tadej è che l'ultima settimana sembrava in trend negativo, ma poi all'ultima tappa di montagna ti tira fuori un azione così, che ribalta la classifica
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)