Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Team Sky 2017
#1
Presentazione del Team Sky per la stagione 2017: i corridori che andranno a comporre l'organico della squadra; la composizione dello staff tecnico; l'abbigliamento tecnico (maglia, completo) e il materiale tecnico (biciclette, componentistica); il calendario delle corse.

Team Sky
Gran Bretagna



Informazioni
Sigla UCI: SKY
Licenza: World Tour
Affiliazione: Gran Bretagna

Indirizzo:
National Cycling Centre
Stuart Street, M11
4DQ Manchester
GRAN BRETAGNA
divisa





Organico
Ian Boswell
Philip Deignan
Jonathan Dibben
Owain Doull
Kenny Elissonde
Christopher Froome
Tao Geoghegan Hart
Michal Golas
Sebastian Henao
Sergio Henao
Peter Kennaugh
Vasili Kiryienka
Christian Knees
Michal Kwiatkowski
Beñat Intxausti
Mikel Landa
David López
Gianni Moscon
Mikel Nieve
Wout Poels
Salvatore Puccio
Diego Rosa
Luke Rowe
Ian Stannard
Geraint Thomas
Danny Van Poppel
Elia Viviani
Lukasz Wisniowski



Staff tecnico
General Manager: Dave Brailsford

Team Manager: Nicolas Portal

Direttori Sportivi: Kurt-Asle Arvesen, Dario David Cioni, Servais Knaven, Gabriel Rasch

Biciclette: Pinarello





 
Rispondi
#2
 
Rispondi
#3
Un po' versione pigiamata ma mi piace
 
Rispondi
#4
Va vista dal vivo, però non mi dà quell'impressione. Mmm

Sembra molto bellina. Sese
 
Rispondi
#5
DESIGN
Il design 2017 è nato da una sorta di fusione anglo-italiana. Progettata da Richard Pearce, la grafica celebra le vittorie ottenute nelle prime 7 stagioni di vita del Team Sky. La classica Breton è servita come ispirazione, ma è stata ripensata con tante strisce sulla maglia, sui guanti, sulle calze e sul cappellino, una per ogni vittoria. Le linee più lunghe rappresentano le 4 vittorie al Tour de France vittorie.

Le linee tratteggiate rappresentano le corse di un giorno, mentre le linee di media lunghezza rappresentano le corse a tappe. Le corse WorldTour sono linee blu, mentre le corse non-WorldTour sono di colore bianco. Forse più significativamente, le lacune rappresentano l'ambizione per le vittorie future.

«Abbiamo impiegato molto tempo per studiare il nostro nuovo kit - dice Brailsford - perché volevamo trovare il modo di celebrare i successi che abbiamo raggiunto come squadra, ma anche per essere sicuri di mantenere la nostra mente concentrata sul futuro. Come squadra abbiamo ancora tantissimi obiettivi che vogliamo raggiungere e con questa maglia li avremo sempre davanti agli occhi»
 
Rispondi
#6
Intanto la Sky "perde" già un corridore, infatti il classe '94 Alex Peters (nel 2016 primo anno in sky ha raccolto un sesto posto alla Japan cup) fa ritorno alla SEG Racing a causa di problemi personali che gli hanno creato difficlotà.

Fare un passo indietro è sempre un'azzardo ma potrebbe funzionare, l'anno scorso al primo anno non ha fatto faville e i giovani che in sky si sono bruciati sono parecchi, così invece potrebbe rilanciarsi alla grande
 
Rispondi
#7
Continuano però a percorrere la strada dei giovani, vista la campagna acquisti. Anche perché è dura migliorare ulteriormente questa squadra come valori assoluti attuali.

Più che altro mi sorpendono un po' gli acquisti dei "vecchi" (tra virgolette appunto, visto che stiam parlando di un '89 e due '91): Rosa ha fatto vedere di che pasta è fatto, ma resta un corridore discontinuo e non so se ha fatto la scelta più giusta per lui (a meno che non sia deciso a puntare 100% sulle corse a tappe); Wisniowski alla Etixx non mi aveva rubato l'occhio (anche se pensavo fosse più vecchio! :o ), mentre Elissonde e il suo modo di correre sconclusionato mi sembra l'antiSky per eccellenza! Asd Asd
 
Rispondi
#8
Beh Rosa nelle corse di un giorno over 250 km tanto discontinuo non è, è l'unico ad aver fatto top-10 sia nelle ultime due edizioni del Lombardia che nell'ultima Liegi.

Neanche secondo me è la scelta migliore, ma chiaramente il motivo è prima di tutto economico visto che i soldi che gli dà la Sky non glieli dà nessun altro. Per quanto concerne i GT credo possa proprio mettersela via visto che nelle gerarchie di squadra avrà una valanga di gente davanti(Froome, Landa, Thomas, Poels sicuri). Avrà la possibilità di giocarsi le sue carte nelle classiche con l'ingombrante presenza di Poels di fianco, certo è che parliamo di un duo potenzialmente atomico se gestito bene,

Ellisonde credo lo abbiano preso per avere un corridore nel clan di Froome da usare come avevano fatto nella scorsa stagione con Landa al Delfinato.

Comunque 'sta squadra è un palese bug nel sistema, troppo ricca, troppo forte. Bisognerebbe fare qualcosa per limitarne lo strapotere, ma è dura finché hanno il loro uomo a capo della baracca.
 
Rispondi
#9
Il mio discorso Rosa ovviamente riguardava il futuro a medio termine, e non il presente in senso stretto: Froome prima o poi comincerà a perdere colpi, e se scegli la Sky significa che i tuoi sforzi dovrebbero indirizzarsi in quel senso.

Vabbè che poi han appena vinto la Liegi, quindi magari vogliono pure ampliare il loro stra-potere pure sulle corse di un giorno Boh
In questo senso, urge recuperare Kwiat il prima possibile. Sese
 
Rispondi
#10
Kwiat  che peraltro credo che continuerà ad incentrare la sua stagione sul Fiandre e semi-classiche correlate, dove alla fine non è che abbia fatto tanto schifo l'anno scorso. "Purtroppo" per lui lo spazio a disposizione è quello che è.

Al momento la Sky è a tutti gli effetti una corazzata per le corse di un giorno, l'anno scorso l'unica monumento in cui hanno mancato la top-5 è stata il Lombardia e, per rimediare, hanno preso quello che al momento è probabilmente il miglior interprete al mondo della classica delle foglie morte.

Rosa - Poels - Henao per Ardenne e Lombardia

Stannard - Rowe - Kwiat per il nord(ed eventualmente pure Thomas),

Gli manca giusto l'uomo da Sanremo ora che è andato via Swift, anche se tra Viviani e Van Poppel qualcosa ci puoi cavare fuori.

In tutto questo sono un po' preoccupato per come gestiranno Moscon.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)