Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Telenet Superprestige 2020-2021 - 22/11 Merksplas
#1
LE TAPPE

11/10/2020 Gieten
24/10/2020 Ruddervoorde
11/11/2020 Niel
22/11/2020 Merksplas
06/12/2020 Boom
13/12/2020 Gavere
26/12/2020 Heusden-Zolder
06/02/2021 Middelkerke
 
Rispondi
#2
 
Rispondi
#3
 
Rispondi
#4
Ma quindi Gieten è confermato ? Non è che ci fanno lo scherzetto dell'ultimo secondo come per Eneco e Amstel ?
 
Rispondi
#5
Buon Superprestige a tutti.

https://cyclocross24.com/race/10233/

A Gieten non corrono gli junior. Tra le donne si torna a tifare Worst, anche se non avendo seguito le prime gare femminili di sta stagione non so come stiano messe lei e Alvarado.
Tra gli uomini Iserbyt è chiamato al riscatto dopo l'umiliazione di Kruibeke. L'anno scorso vinse in pieno "magic moment", ma fu avvantaggiato da un pasticcio di Aerts con la catena. Quest'anno invece il Tonno è partito bene. Sembra possa piovere.
 
Rispondi
#6
Ceylin ieri gareggiava a Leogang quindi potrebbe anche essere stanca. Per giunta Annemarie a Gieten è sempre andata piuttosto bene. Sulla carta vantaggio suo però Ceylin se sta bene è sembrata un gradino sopra.

Curioso di vedere una "stagione intera" di Lucinda alle prese col cross
 
Rispondi
#7
La Worst a luglio si è lacerata i tendini della spalla destra in una caduta con la mtb ed è rientrata, su strada, solo a metà settembre.

Anche rispetto all'altra esordiente di oggi, la Alvarado, le mancherà ritmo gara.

Sulla campionessa del mondo pesa l'incognita rappresentata dalla gara di ieri in Austria + il viaggio, riguardo al suo stato di forma invece ci sono pochi dubbi.

Dovesse fare risultato in due discipline diverse (in paesi diversi) in due giorni, sarebbe un'impresa da libri di storia del ciclismo.
 
Rispondi
#8
A che ora partono donne e uomini?
 
Rispondi
#9
https://www.eurosportplayer.com/sport/cyclo-cross
 
Rispondi
#10
Ceylin partita a cannone.
 
Rispondi
#11
Però sta facendo moltissimi errori di tecnica.
 
Rispondi
#12
Primo giro scoppiettante.

C'è Worst e Kastelij ha una gran gamba.
 
Rispondi
#13
Arriva Betsema davanti, c'è sempre van Alphen e Shirin è là.
 
Rispondi
#14
Ora affonda il colpo Ceylin e sta facendo il vuoto.

Dietro Worst, Betsema, Kastelijn e Brand.

Ancora più dietro van Alphen e van Anrooij.
 
Rispondi
#15
Non un'altra categoria, un altro pianeta.
 
Rispondi
#16
Paurosa Ceylin, dopo quello che ha fatto ieri è incredibile!
 
Rispondi
#17
Van Anrooij è crollata, ma la vedo in crescita.

Gran gara, comunque.

B2B assurdo di Ceylin.
 
Rispondi
#18
Notevole Backstedt 12esima.
 
Rispondi
#19
La facilità con cui ha fatto la differenza è senza dubbio l'aspetto più demoralizzante per le avversarie, il tempo di mezzo giro e aveva già 20''.

Lo scorso anno vinse pure meglio, guardando al cronometro, ma senza lasciare questa sensazione di onnipotenza.

Ad ogni modo la Worst mi sembra l'unica che può darle fastidio, oggi è stata bravissima anche senza tenere conto delle difficoltà attraversate negli ultimi mesi.
 
Rispondi
#20
Che bella partenza Kamp.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)