Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour de France 2015 | 9^ tappa: Vannes - Plumelec
#1
Cronometro 
La presentazione della 9^ tappa del Tour de France 2015: percorso con altimetria e planimetria, i dettagli degli ultimi chilometri; risultati con ordine d'arrivo e classifiche; video televisivo e fotografie; commenti, pronostici e scommesse.


domenica 12 luglio 2015
Vannes > Plumelec
9^ tappa - 28 km crono



Percorso
Presentazione

In questa cittadina crocevia del ciclismo transalpino si metterà il sigillo alla prima intrigante, enigmatica parte settentrionale di questo Tour, fatta di trampolini e trabocchetti, occasioni e probabili imprevisti. Una parte per corridori abili, veloci, svelti. La stessa cronosquadre finale alla nona tappa è un considerevole salto nel vuoto. Molte squadre, con un percorso così insidioso (la tappa del pavé su tutte) normalmente arrivano alla nona tappa con qualche corridore in meno. Nella cronosquadre è ovviamente un vantaggio notevole poter dividere lo sforzo tra più elementi. Sono manciate di secondi di "tirata" in meno che diventano preziosissimi nel finale. La casualità potrebbe già fare dunque una certa differenza. Ci si mette poi un percorso che non brilla per la possibilità di razionalizzare al meglio le energie, suddividendo equamente il lavoro. Servono le forze migliori nel finale, su quella Côte de Cadoudal che da anni decide le tappe qui arrivate e le edizioni del GP omonimo, affinché non sia necessario buttare al vento importanti secondi per aspettare un eventuale corridore al gancio. Il chilometraggio non incute particolare timore, 28 chilometri. In una cronosquadre dovrebbe tenere le migliori formazioni all'interno del minuto di distacco o poco più. Non si sono nemmeno cercate particolari doti d'equilibrismo e guida del mezzo. Tutta strada semirettilinea con semicurve e carreggiata e due ampie corsie, fatta eccezione per una strana partenza, circa 2 chilometri, tra le viuzze di Vannes, giù fino al porto. In pratica, lo sforzo vero comincia lì. La Côte de Cadoudal di per sé non riserva particolare veleno, dà un paio di strappi in corrispondenza di un paio di ampi tornanti, l'ultimo a circa 300 metri dall'arrivo, pendenza tra il 5 e l'8%. Si tratta però di 1.7 km che alla fine di una cronosquadre potrebbero fare una differenza sensibile tra chi ha una squadra ridotta all'osso e chi può permettersi di lasciare per strada qualche coéquipier proprio qui, per dare la fiammata finale con gli uomini migliori.

a cura di cicloweb.it


Rilevamenti cronometrici:
Km Rilevamento int. note
10,0 Lesnevé -
20,5 Le Croiseau -
28,0 Côte de Cadoudal F 1,7 km al 6,2%

Gran Premi della Montagna:
Km Salita cat. note
28,0 Côte de Cadoudal - 1,7 km al 6,2%

Cronotabella: download
Libro di Corsa: download



Risultati
ORDINE D'ARRIVO
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.

Ordine d'arrivo completo
CLASSIFICA GENERALE
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.

Resoconto classifiche completo



Highlights






Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
Scusate se scrivo su questa tappa con qualche giorno di anticipo, ma vorrei già dire che mi sembra quantomeno aberrante inserire in calendario una cronometro a squadre alla nona tappa di un qualsiasi grande giro.
 
Rispondi
#3
(07-07-2015, 12:59 AM)Raffaele Sarnataro Ha scritto: Scusate se scrivo su questa tappa con qualche giorno di anticipo, ma vorrei già dire che mi sembra quantomeno aberrante inserire in calendario una cronometro a squadre alla nona tappa di un qualsiasi grande giro.

Davvero  :O  Facepalm
 
Rispondi
#4
ah pure mossa.. ganzo :)
 
Rispondi
#5
Ciao ragazzi
con la Orica falcidiata e difficilmente competitiva nella cronosquadre, quale squadra vedete come favorita?
Etixx Sky e Movistar nell'ordine?
 
Rispondi
#6
Io direi nell'ordine Bmc,SKy e MOvistar...Etixx privata di Martin... Le altre sono uno o più gradini sotto
 
Rispondi
#7
Aspetto sabato sera per fare la conta Asd

In Etixx stanno benissimo, e Tony out dovrebbe essere meno doloroso di altre volte: certo che, a 'sto giro, si sarebbe proprio esaltato, visto che i compagni erano più vicini alle sue prestazioni e avrebbe avuto la maglia addosso.

La Orica invece non mi sarebbe garbata nemmeno al completo Nono
 
Rispondi
#8
Vedo bene la BMC.
Ortica non mi convinceva comunque mentre l'assenza di Martin comunque pesa.
 
Rispondi
#9
L'Ortica però poteva essere una squadra pronta a pungerti quando meno te l'aspetti...
 
Rispondi


[+] A 3 utenti piace il post di Manuel The Volder
#10
L'Ortica è geniale Ahah
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)