Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour de France 2016 | 15^ tappa: Bourg en Bresse - Culoz
#11
Ridendo e scherzando sono più di 4000 metri di dislivello(4300/4400) domani,Garzelli dovrebbe stare più attento quando da certi numeri...
 
Rispondi
#12
Ma possono esserci anche 100000m di dislivello ma finché sono salite di m***a tra i big non succederà nulla Asd
 
Rispondi
#13
La corsa la fanno i corridori,abbiamo visto sui Pirenei cosa è successo...na mazza...
 
Rispondi
#14
Speriamo succeda qualcosa perché altrimenti questo finesettimana di tour è da cestinare.
 
Rispondi
#15
Mah, salite di merda non direi. Può non succedere nulla ma non è per il fatto che su salite di 10km al 7,5-8% non si possa attaccare...
 
Rispondi
#16
(16-07-2016, 06:40 PM)Italbici Ha scritto: La corsa la fanno i corridori,abbiamo visto  sui Pirenei cosa è successo...na mazza...

O semplicemente basta vedere al Giro.
 
Rispondi
#17
La tappa che tutti aspettavano...
 
Rispondi
#18
Seconda settimana che anche in virtù del taglio del Ventoux è apparsa abbastanza pietosa come percorsi. Giusto il vento ha smosso qualcosa ma oggi la tappa era veramente inutile.

Si salvano perché sono andati a pescare una bella salita in Svizzera, ma i francesi i percorsi del Giro se li possono pure sognare.
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Danilo M.
#19
Per disegnare Tour brutti come questo o quello dell'anno si sono pure dovuti impegnare.

Disegnare tapponi con mille mila montagne e crono piatte di 50 km come ai vecchi tempi fa brutto.

Meglio tappe di montagna di 120 km o unipuerto e crono mosse di neanche 40 km.

Tour de France is the new Vuelta.
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#20
(11-07-2016, 12:15 PM)Manuel The Volder Ha scritto: L'han messa pure di Domenica...

E fanno anche la diretta integrale! :D

Magari ci fosse stato un po' di maltempo, o una corsa non dominata da una singola squadra... ci saremmo anche potuti divertire. Il giorno dopo c'è una tappa relativamente semplice, e poi il riposo: i presupposti per inventarsi qualcosa si potrebbero anche trovare. Purtroppo, in questa situazione, è difficile pensare a chissà cosa...
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)