Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour de France 2016 | 3^ tappa: Granville - Angers
#1
Pianura 
La presentazione della 3^ tappa del Tour de France 2016: percorso con altimetria e planimetria, i dettagli degli ultimi chilometri; risultati con ordine d'arrivo e classifiche; video televisivo e fotografie; commenti, pronostici e scommesse.


lunedì 4 luglio 2016
Granville > Angers
3^ tappa - 223,5 km



Percorso
Presentazione

Una settantina di km prima di dire au revoir alla Manica per iniziare la rapida discesa verso i Pirenei: la Granville-Angers promette di essere una classica tappa di trasferimento del Tour, tipologia di frazioni particolarmente in auge a cavallo del millennio quando sulla tolda di comando sedeva Jean-Marie Leblanc. In ossequio al desiderio di inserire in ogni giornata almeno un gpm, dopo 25.5 km la breve Côte de Villedieu-les-Poèles assegnerà un punto a chi transiterà in testa. Per il testo, giornata che, a meno di malaugurati incidenti, non dovrebbe causare alcun problema alla compagnia passando tra i dipartimenti dell’Ille-et-Vilaine e della Mayenne per poi pedalare negli ultimi 60 km nel Maine-et-Loire. Raggiungere il capoluogo Angers non sarà complicato; neppure tanto diverso è il discorso relativo agli ultimissimi km, con solo un paio di rotatorie negli ultimi 500 metri. Due le curve a cui prestare attenzione: la prima ai meno 1800 metri, la seconda, una svolta a destra, a soli 300 metri. Rettilineo leggermente all’insù, si parla di poco più del 2%, che non provoca ansia a chicchessia.

a cura di cicloweb.it


Gran Premi della Montagna:
Km Salita cat. note
25,5 Côte de Villedieu-les-Poêles 4^ 1,5 km al 4,4%

Cronotabella: download
Libro di Corsa: download



Risultati
ORDINE D'ARRIVO
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.

Ordine d'arrivo completo
CLASSIFICA GENERALE
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.

Resoconto classifiche completo



Highlights






Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
Domani arrivo ad Angers, città d'arrivo storica per il Tour. L'ultimo ad imporsi fu Boonen nel 2004.
Città favorevole ai colori italiani, tre le vittorie azzurre. L'ultimo fu Zilioli nel '70 con la conquista anche della maglia gialla (con il beneplacito del compagno Merckx).
 
Rispondi
#3
Già vedo Cimolai trionfante... come no!
 
Rispondi
#4
Qualcuno ha voglia di cercare l'arrivo su Google Maps?

Un traguardo "nascosto" non dovrebbe garbare tanto a Kittel, mentre per Cav potrebbe rappresentare un'altra ottima chance Sese
 
Rispondi
#5
Tira al 2%. Di nuovo Sagan?
 
Rispondi
#6
A me stuzzicava anche/soprattutto il nome di Greipel.

2% mi sa che è un po' poco per Segan. Poi oggi non è che mi ha fatto impazzire: mi aspettavo una vittoria più netta. Sese
 
Rispondi
#7
La gamba c'era, mi è sembrato un po scazzato più che altro perché pensava di esser arrivato secondo. Tant'è che non ha nemmeno esultato.
 
Rispondi
#8
Io su pendenze del 2% vedo bene pure Cav.
 
Rispondi
#9
Il 2% non dovrebbero sentirlo neanche da lanciati e tutto il resto. A meno che uno non si metta a fare la volata molto lunga.
 
Rispondi
#10
dovrebbe essere al 2,5%, però mi sa che gli ultimi 500 metri anche al 3% perchè nell'altimetria degli ultimk km si vede che dopo i 700-600 metri sale leggermente di più rispetto all'ultimo km, chi parte troppo presto potrebbe pure piantarsi
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)