Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Sondaggio: Sondaggio: Chi sono i migliori 5 corridori del Tour 2016?
Questo sondaggio è chiuso.
Fabio Aru
1.37%
1 1.37%
Romain Bardet
6.85%
5 6.85%
Damiano Caruso
1.37%
1 1.37%
Mark Cavendish
17.81%
13 17.81%
Thomas De Gendt
0%
0 0%
Tom Dumoulin
6.85%
5 6.85%
Chris Froome
17.81%
13 17.81%
André Greipel
0%
0 0%
Marcel Kittel
0%
0 0%
Roman Kreuziger
0%
0 0%
Ion Izaguirre
0%
0 0%
Rafal Majka
4.11%
3 4.11%
Daniel Martin
0%
0 0%
Michael Matthews
0%
0 0%
Louis Meintjes
0%
0 0%
Bauke Mollema
0%
0 0%
Jarlinson Pantano
5.48%
4 5.48%
Wout Poels
10.96%
8 10.96%
Richie Porte
2.74%
2 2.74%
Nairo Quintana
0%
0 0%
Joaquim Rodriguez
0%
0 0%
Diego Rosa
0%
0 0%
Peter Sagan
17.81%
13 17.81%
Alejandro Valverde
1.37%
1 1.37%
Greg Van Avermaet
1.37%
1 1.37%
Adam Yates
4.11%
3 4.11%
Ilnur Zakarin
0%
0 0%
Totale 73 voto(i) 100%
* Hai votato. [Mostra risultato]

Condividi:
Tour de France 2016: la top 5
#1
Question 
Sondaggione: i migliori 5 corridori di questo Tour de France!

Tra le opzioni sono stati inseriti tutti i vincitori di tappa, i primi 10 della generale, i vincitori delle classifiche secondarie (GPM, punti, giovani) e alcuni nomi che hanno saputo mettersi in evidenza in questa edizione della Grand Boucle.

Se volete, nelle risposte, potete ordinare le vostre scelte e motivarle.

Beer
 
Rispondi
#2
Mark Cavendish: torna prepotentemente ad essere il re degli sprinter, quattro vittorie prima del ritiro per prepararsi alle Olimpiadi.
Chris Froome: padrone incontrastato del Tour, non scava il solco con gli avversari in salita ma grazie a cronometro, attacco in discesa e una sorprendente azione in pianura grazie al vento.
Jarlinson Pantano: in un Tour in cui la lotta tra i big è stata tendente allo zero le emozioni sono arrivate dai fugaioli e lui è stato forse il più convincente. Chiude con una meritata vittoria (e avrebbe meritato anche il premio di supercombattivo).
Wout Poels: come Scarponi al Giro.
Peter Sagan: il miglior Tour della carriera, tre vittorie e i soliti tanti piazzamenti, finchè correrà il Tour la maglia verde sarà roba sua.

Menzioni d'onore: Thomas De Gendt e Romain Bardet, non ci sono altri che se le meritino.
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Paruzzo
#3
L'ordine è casuale

Chris Froome. Il primo Gigante del Tour, corre da padrone dal primo all'ultimo, inventandosi anche modi particolari di vincere per umiliare la rassegnata concorrenza.

Peter Sagan. Il secondo Gigante del Tour, diverte e si vede che diverte in bici. Finalmente arrivano anche le vittorie in un Tour da incorniciare. Campione del Mondo anche dei gregari.

Mark Cavendish. Il terzo gigante del Tour, allo sprint i suoi avversari devono solo aspettare il ritiro del mannese. La preparazione alla pista gli ha fatto bene...

Tom Dumoulin. Dopo un Giro non positivissimo, si riscatta alla grande in Francia vincendo sia in salita che a crono. Peccato per quella caduta...

Romain Bardet. L'unico degli avversari di Froome a inventarsi qualcosa, per la verità solo in un'occasione ma ce la facciamo bastare. Per il resto solita grande dimostrazione di regolarità.
 
Rispondi
#4
Mi ero dimenticato di Dumoulin. Dai una menzione se la merita pure lui.
 
Rispondi
#5
Anche Valverde se la meriterebbe.
 
Rispondi
#6
Froome-Sagan-Valverde-Cavendish-Pantano
 
Rispondi
#7
Su Valverde trovo che ci sia la moda di esaltare qualsiasi cosa faccia, proprio il contrario di quello che accadeva qualche tempo fa quando veniva demonizzato sempre e comunque.

Ha fatto un buon Tour per quelle che erano le premesse, per il contesto e per il fatto che ha dovuto alcune (poche) volte fare da gregario, ma non lo vedo così strabiliante come affermavano in ogni occasione utile anche i due commentatori RAI. Che è un campione non lo scopriamo certo adesso.
Allora se parliamo di capolavoro per Valverde non mi quadra il fatto che il quinto posto di Contador dell'anno scorso veniva visto come una grossa delusione...
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Hiko
#8
Froome: ha semplicemente vinto il Tour de France;
Poels: il gregario perfetto. La corazzata Sky è parsa inattaccabile, ma l'Olandese è parso 5 spanne sopra i suoi compagni e anche alcuni avversari. Verrà sempre da chiedersi se correndo da capitano avrebbe avuto chances per il podio, ma il ragazzo sembra ormai votato anima e corpo per Froome. Da non dimenticare che 4 anni fa ha rischiato la vita;
Majka: non ha vinto tappe e non è sembrato combattivo come Pantano, ma nelle fughe giuste c'era sempre e s'è portato a casa la seconda maglia a pois in carriera;
Sagan: cosa dire, 3 tappe, maglia verde e tanto spettacolo, tanto che la giuria del numero rosso lo preferisce al più combattivo Pantano. Un personaggio da preservare;
Cavendish: è tornato Cannonball con 4 volate da antologia. Si è rivisto il folletto che senza treno svernicia tutti negli ultimi 50 metri, e ora Rio !;
 
Rispondi
#9
Aru, Nibali, Contador, Quintana e Majka
 
Rispondi
#10
Quindi Contador,Aru, Nibali e Quintana li metti sia nei flop che nei top ???
Curioso XD
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)