Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour de France 2017 | Partecipanti & Formazioni
#11
Alla fine l'ha spuntata la Wanty, oltre ai belgi ci saranno anche Cofidis, Direct Energie e Fortuneo-Vital Concept. Rimane quindi fuori la Delko, che secondo me ha un roster insufficiente al tour, lo scorso anno solamente tre vittorie (di cui 2 in cina a novembre) e la squadra non è che si sia rinforzata a dovere, Finetto a parte.
Vediamo che combina la Wanty, ha 4 francesi in rosa e 3 italiani, curioso di vedere cosa potrà fare il giovane Martin in salita, li vedremo comunque spesso in fuga.
 
Rispondi
#12
La Wanty è una delle Professional più forti: ormai era un dovere invitarla.

La Direct Energie, se fossimo stati in Italia, probabilmente sarebbe rimasta fuori in favore della CCC di turno.

La Cofidis deve mettere Bouhanni in un caveau: non possono perdere ogni volta il loro principale corridore proprio in occasione della corsa più importante. La Fortuneo deve un attimino svegliarsi: purtroppo Meersman out è una brutta botta per le loro ambizioni.
 
Rispondi
#13
(27-01-2017, 05:49 AM)SarriTheBest Ha scritto: La Wanty è una delle Professional più forti: ormai era un dovere invitarla.

La Direct Energie, se fossimo stati in Italia, probabilmente sarebbe rimasta fuori in favore della CCC di turno.

La Cofidis deve mettere Bouhanni in un caveau: non possono perdere ogni volta il loro principale corridore proprio in occasione della corsa più importante. La Fortuneo deve un attimino svegliarsi: purtroppo Meersman out è una brutta botta per le loro ambizioni.
 
Rispondi
#14
Meritatissima la wild card alla Wanty, secondo me faranno molto bene...
 
Rispondi
#15
La Direct Energy, che l'anno scorso ha pure vinto una tappa in un GT, paragonata alla Nippo e all'Androni.....

Cioè okay voler combattere le proprie battaglie, ma questi hanno: Coquard, Voeckler, Chavanel, Sicard, non esattamente Ivan Santaromita e Fausto Masnada.

L'unica professional francese paragonabile alle nostre è la Delko(che è comunque meglio della Nippo).
 
Rispondi
#16
Scusate ma non si era detto che Cunego e Arredondo erano al fernet? Discorso che, tolto Coquard, si applica perfettamente alla Direct Energie...

L' invito alla Wanty, inoltre, conferma ulteriormente i criteri di scelta adottati da Vegni...ossia non sul merito dato che la compagine belga, con un'organizzazione seria e non folkloristica come quella del Giro, sarebbe stata sicuramente invitata al posto di, fate voi, Gazoprom, CCC, Willer...
 
Rispondi
#17
"Tolto Coquard" hai detto niente.

Chavanel e Voeckler si sono fatti un 2016 nettamente migliore rispetto a Cunego a dire la verità.

Cunego che comunque fino all'anno scorso bastava alla Nippo per farle avere l'invito eh. Anzi a dirla tutta con la combo Cunego + sponsor giapponese si sono potuti fare due giri portando roster in cui almeno 5/6 corridori erano chiaramente inadatti a correre a certi livelli.

La Gazprom vale la Wanty come roster e l'anno scorso hanno fatto un ottimo Giro, non potevi lasciarli a casa e si sapeva. La Wilier non vedo che problema abbia adesso, è italiana e ha un roster dignitoso, resta solo la solita CCC di cui abbiamo ampiamente parlato e direi anche basta.

Peraltro hai tutto il diritto di farti stare antipatico Vegni, per carità, però non farei passare RCS come una società di dilettanti e ASO(quelli che ci hanno regalato la perla del Ventoux) come dei fenomeni per una mera questione di wild card.
 
Rispondi
#18
(27-01-2017, 02:53 PM)El Elefantino Ha scritto: Scusate ma non si era detto che Cunego e Arredondo erano al fernet? Discorso che, tolto Coquard, si applica perfettamente alla Direct Energie...

L' invito alla Wanty, inoltre, conferma ulteriormente i criteri di scelta adottati da Vegni...ossia non sul merito dato che la compagine belga, con un'organizzazione seria e non folkloristica come quella del Giro, sarebbe stata sicuramente invitata al posto di, fate voi, Gazoprom, CCC, Willer...

Tra la Direct Energie e lwe italiane il paragone è abbastanza impietoso....
Poi cosa vuol dire tolto Coquard? Corre per la Direct Energie e credo che molto probabilmente farà il Tour. Allora anche la Bora tolto Sagan ha un roster un pò inadeguato per il WT


(27-01-2017, 05:55 PM)jwill Ha scritto:
(27-01-2017, 02:53 PM)El Elefantino Ha scritto: Scusate ma non si era detto che Cunego e Arredondo erano al fernet? Discorso che, tolto Coquard, si applica perfettamente alla Direct Energie...

L' invito alla Wanty, inoltre, conferma ulteriormente i criteri di scelta adottati da Vegni...ossia non sul merito dato che la compagine belga, con un'organizzazione seria e non folkloristica come quella del Giro, sarebbe stata sicuramente invitata al posto di, fate voi, Gazoprom, CCC, Willer...

Tra la Direct Energie e lwe italiane il paragone è abbastanza impietoso....
Poi cosa vuol dire tolto Coquard? Corre per la Direct Energie e credo che molto probabilmente farà il Tour. Allora anche la Bora tolto Sagan ha un roster un pò inadeguato per il WT.

Sei poi cosi sicuro che la Wanty volesse venire al Giro garantendo un roster qualificato?


Sei poi cosi sicuro che la Wanty volesse venire al Giro garantendo un roster qualificato?
 
Rispondi
#19
e poi Voeckler per quanto sia stato un corridore molto meno importante e vittorioso di Cunego ha un appeal sui tifosi superiore rispetto al Veronese
 
Rispondi
#20
La Gazprom ha un roster nettamente superiore alla Wanty specialmente per una corsa a tappe.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)