Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour de France 2020 | 11a tappa: Châtelaillon-Plage > Poitiers
#1
Mercoledì 9 settembre 2020

11a Tappa
Châtelaillon-Plage - Poitiers
(167 km)



Altimetria



 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Paruzzo
#2
Oggi è proprio terribile
 
Rispondi
#3
Caleb fa le volate da casa sua e vince comunque.

Sono curioso di vedere cosa è successo tra Sagan e WVA.
 
Rispondi
#4
Domanda per i piu esperti.
La volata di Sagan sarebbe passibile di squalifica ?
 
Rispondi
#5
Per me si..
 
Rispondi
#6
Direi che Sagan è da declassare. Assomiglia molto a ciò che fece Visconti ad Ulissi a Tirano nel 2011, solo che Visconti lo fece con la mano, qua Sagan ha dato addirittura una testata a Van Aert.
 
Rispondi
#7
Quel che fa girare le palle è che è pure recidivo.
 
Rispondi
#8
Si dà squalifica ma a termini di regolamento questo è punibile? Wva a Sagan
[Immagine: EhfCjvEXcAIRAtQ?format=png&name=240x240]
 
Rispondi
#9
No, stava stirando il dito, probabilmente lo ha sempre tenuto chiuso a pugno durante la tappa.
 
Rispondi
#10
Sagan declassato , comunque per me due pesi e due misure . La volata di bennett nella terza tappa era comunque da declassamento. Difficile per sagan recuperare punti nella maglia verde adesso
 
Rispondi
#11
Secondo me la mossa di Sagan più scenografica (e per trovare spazio) che realmente pericolosa. Però il declassamento ci può stare.

Ma che volata assurda di Van Aert, è partito da una distanza che non saprei nemmeno quantificare
 
Rispondi
#12
Incoerente però aver punito qua Sagan e non altri nelle scorse volate.
 
Rispondi
#13
Il declassamento di Sagan ci sta. Probabilmente andavano declassati altri in talune tappe precedenti di questo Tour, come del resto in altre delle ultime due edizioni. Ci si lamenta degli arbitri di calcio, ma certe giurie del ciclismo sono da costante palpazione degli zebedei.
In ogni caso a Sagan questo declassamento costerà quella Verde che al pari di chi l'ha guidato agli inizi della carriera professionistica, ha fortemente deviato il suo corso agonistico. Quella maglia infatti, con le modificazioni intervenute, non ha più il valore di un tempo, ed il tre volte iridato, per la suddetta da portare a Parigi, ha compromesso la sua salute. Dopo la tremenda caduta nel Tour di due anni fa, era saggio per non dire obbligatorio, ritirarsi. Il suo netto calo dopo quel fatto, non è solo una questione di "testa", c'è una forte componente fisica. Lo dissi pubblicamente all'indomani del suo arrivo a Parigi e le risultanze rilevati dopo, purtroppo, mi danno ragione.
Anche oggi comunque, s'è vista la grandezza di Wout Van Aert........ Che se non si spremerà oltre il dovuto, potrà vincere a Imola.
 
Rispondi
#14
Comunque Van Aert si è beccato la multa per il dito medio a Sagan.
 
Rispondi
#15
Tra sagan e bennett ci sono 70 punti tanti vero , però il sagan di questi ultimi due giorni sembra essere cresciuto di condizione , oltretutto a favore di bennett c'è solo l'ultima tappa di Parigi ,
Siamo solo all'11 tappa c'è ancora parecchio tour da correre . Speriamo sia una sfida interessante fino al'ultimo giorno
 
Rispondi
#16
Ad altri non è piaciuta la volata di sagan..

https://mobile.twitter.com/hugohofstette...6249902082
 
Rispondi
#17
L'ho vista ora, invece che smettere di pedalare ha spostato Van Aert che non ha fatto niente per chiuderlo, semplicemente Sagan ha sbagliato lato e non ha trovato uno che si sia tirato indietro.
Ma come hanno detto altri, questo gesto brutto non è tanto peggio del tagliare la strada a chi è in rimonta che è quello che hanno fatto Bennett e Morkov in questi giorni. Con questo non chiedo coerenza, intanto perché non due manovre diverse, poi perché avrebbe portato ad un pericoloso immobilismo, piuttosto una maggiore attenzione a queste manovre in volata che oggi non causano niente, poi domani può capitare un Jakobsen bis o un Cavendish bis e facciamo pagare mesi di riabilitazione dello sventurato (o peggio nel caso di Fabio) con una squalifica da una competizione
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)