Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour de France 2020 | 14a tappa: Clermont-Ferrand > Lyon
#1
Sabato 12 settembre 2020

14a Tappa
Clermont-Ferrand - Lyon
(197 km)



Altimetria



 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Paruzzo
#2
Ultima chiamata per Peter
 
Rispondi
#3
Gran Tour della Bora, se la meriterebbero una vittoria di tappa
 
Rispondi
#4
Data l'andatura, le difficoltà altimetriche, il caldo e anche gli strappi nel finale, può venir fuori una bella tappa. Speriamo bene !
 
Rispondi
#5
Chissà come decide di perderla oggi Sagan
 
Rispondi
#6
Diobono Cosnefroy ridotto a un Barbin.
 
Rispondi
#7
Quanto mi esalta il modo in cui corrono i Sunweb.
 
Rispondi
#8
Bravo Kragh.

Bora e CCC potevano gestirla meglio, non avevano compagni nel finale
 
Rispondi
#9
Beh però Gva si poteva sacrificare per Trentin
 
Rispondi
#10
E' GVA........

Non si sacrificherebbe nemmeno per Merckx.
 
Rispondi
#11
La Sunweb l'avevo bollata come scarsa o comunque non competitiva ai massimi livelli alla vigilia del Tour ma mi ero sbagliato alla grande. Hanno coraggio, fantasia e grinta.
Sono felice per Soren Kragh perché è un signor corridore reduce da una stagione no.

La Bora la meriterebbe ma la coperta è necessariamente troppo corta.
 
Rispondi
#12
Bella stoccata da finisseur di Andersen. Pensavo che i Jumbo lavorassero per WvA, poi quando è partito il Danese si sono tolti di mezzo ed è stato decisivo per la vittoria del 26enne già vincitore della Paris-Tours.

Comunque per vedere dei miglioramenti nei limiti tattici di Sagan in sti finali bisogna aspettare le calende Egizie.
 
Rispondi
#13
Oggi però ci può stare che Sagan si sia fatto battere, sull'ultima salitella ha chiuso lui e negli ultimi 20 metri si vedevano gli effetti dell'acido lattico
 
Rispondi
#14
E pensare che con Matthews non avremmo visto nulla di tutto questo :)
 
Rispondi
#15
Benoot è molto più utile così che da finalizzatore. Potrebbe avere trovato il suo ruolo.

Sunweb perfetta per la seconda volta, sempre in controllo nel finale, e il danese si prende una vittoria meritata.
 
Rispondi
#16
Va beh ma Sagan non poteva rispondere all'attacco di Andersen, intelligenza tattica o no.

Posto che non ha ancora una grandissima gamba e lo si è visto nella volata.
 
Rispondi
#17
Secondo me oggi è stato miglior Sagan come non si vedeva da molto tempo
 
Rispondi
#18
Questa era una tappa perfetta per Cosnefroy.

Ma ci è arrivato con la lingua di fuori perché troppo impegnato a fare il Barbin Asd

Sunweb sta dando lezioni di come si corre.

Posto che bisogna avere gli uomini, perché due come Soren Kragh e il risorto Casper Pedersen saranno poco cool, ma sono due treni.
 
Rispondi
#19
Sunweb spettacolare, gioco di squadra perfetto e altra vittoria portata a casa.
 
Rispondi
#20
Bella tappa davvero. Grande Sunweb. La Bora è meritevole......ma ha una punta ancora (?) spuntata. Il tentativo d'acuto di Bernal, senza apparente senso, può significare quel che un tempo si definiva "provare la gamba" in previsione della delicata tappa di domani, ma pure, mi si permetta, la disperazione per una condizione fisica lontana dall'ottimale, ed un marcato disadattamento al ruolo che doveva recitare in questo Tour.
 
Rispondi


[+] A 3 utenti piace il post di Morris
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)