Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour of Britain 2014
#1
7-14 Settembre 2014
Tour of Britain



  • Le tappe:

    • 7 Settembre, 1^ tappa: Liverpool, 130 km
    • 8 Settembre, 2^ tappa: Knowsley-Llandudno, 197 km
    • 9 Settembre, 3^ tappa: Newtown-The Tumble, 150 km
    • 10 Settembre, 4^ tappa: Worcester-Bristol, 182 km
    • 11 Settembre, 5^ tappa: Exmouth-Exeter, 171 km
    • 12 Settembre, 6^ tappa: Bath-Hemel Hempstead, 203 km
    • 13 Settembre, 7^ tappa: Camberley-Brighton, 220 km
    • 14 Settembre, 8^ tappa (a): Londra, 8.8 km (Cronometro)
    • 14 Settembre, 8^ tappa (b): Londra, 88 km



  • Partecipanti:

    • TEAM SKY
      1   WIGGINS Bradley GBR
      2   HENAO GOMEZ Sebastian COL
      3   STANNARD Ian GBR
      4   SWIFT Ben GBR
      5   EISEL Bernhard AUT
      6   LOPEZ GARCIA David ESP

    • IAM CYCLING
      11   CHAVANEL Sylvain FRA
      12   HAUSSLER Heinrich AUS
      13   ISTA Kevyn BEL
      14   BRANDLE Matthias AUT
      15   REICHENBACH Sébastien SUI
      16   PINEAU Jérôme FRA

    • RAPHA CONDOR JLT
      21   HOUSE Kristian GBR
      22   OPIE Chris GBR
      23   MOSES Thomas GBR
      24   HANDLEY Richard GBR
      25   CUMING Michael GBR
      26   CARTHY Hugh GBR

    • GRAN BRETAGNA
      32   MCLAY Daniel GBR
      33   PEARSON Daniel GBR
      34   LATHAM Christopher GBR
      35   LAWLESS Christopher GBR
      36   BURTON Germain GBR

    • GARMIN - SHARP
      41   BAUER Jack NZL
      42   DEKKER Thomas NED
      43   FARRAR Tyler USA
      44   HANSEN Lasse Norman DEN
      45   VAN BAARLE Dylan NED
      46   GIRDLESTONE Dylan RSA

    • MTN - QHUBEKA
      51   JIM Songezo RSA
      52   GERDEMANN Linus GER
      53   VAN NIEKERK Dennis RSA
      54   KONOVALOVAS Ignatas LTU
      55   REGUIGUI Youcef ALG
      56   HNIK Karel CZE

    • VELOSURE - GIORDANA RACING TEAM
      61   BIALOBLOCKI Marcin POL
      62   MOSS James GBR
      63   EDMONDSON Nathan GBR
      64   MORGAN Bradley GBR
      65   LAMPIER Steven GBR
      66   PARTRIDGE Robert GBR

    • OMEGA PHARMA - QUICKSTEP CYCLING TEAM
      71   CAVENDISH Mark GBR
      72   RENSHAW Mark AUS
      73   GOLAS Michal POL
      74   KWIATKOWSKI Michal POL
      75   TERPSTRA Niki NED
      76   VERMOTE Julien BEL

    • TEAM NOVO NORDISK
      81   VERSCHOOR Martijn NED
      82   PERON Andrea ITA
      83   MEGIAS LEAL Javier ESP
      84   LOZANO RIBA David ESP
      85   PLANET Charles FRA
      86   HENTTALA Joonas FIN

    • MADISON GENESIS
      91   STEWART Thomas GBR
      92   NORTHEY Michael James NZL
      93   HOLOHAN Liam GBR
      94   SCULLY Thomas NZL
      95   BIBBY Ian GBR
      96   PETERS Alex GBR

    • MOVISTAR TEAM
      101   VISCONTI Giovanni ITA
      102   DOWSETT Alex GBR
      103   LASTRAS GARCIA Pablo ESP
      104   SZMYD Sylvester POL
      105   IZAGIRRE INSAUSTI Jon ESP
      106   SANZ UNZUE Enrique ESP

    • BARDIANI CSF
      111   BATTAGLIN Enrico ITA
      112   RUFFONI Nicola ITA
      113   COLBRELLI Sonny ITA
      114   ZARDINI Edoardo ITA
      115   BONGIORNO Francesco Manuel ITA
      116   PIECHELE Andrea ITA

    • TEAM RALEIGH
      121   BOULO Matthieu FRA
      122   BARKER Yanto GBR
      123   WILKINSON Ian GBR
      124   KNEISKY Morgan FRA
      125   CHRISTIAN Mark GBR
      126   ATKINS George GBR

    • BELKIN PRO CYCLING TEAM
      131   NORDHAUG Lars Petter NOR
      132   MARKUS Barry NED
      133   BOL Jetse NED
      134   FLENS Rick NED
      135   TANKINK Bram NED
      136   WYNANTS Maarten BEL

    • TEAM NETAPP - ENDURA
      141   KÖNIG Leopold CZE
      142   BARTA Jan CZE
      143   BENNETT Sam IRL
      144   SCHORN Daniel AUT
      145   THWAITES Scott GBR
      146   VOSS Paul GER

    • NFTO
      151   BLYTHE Adam GBR
      152   MOULD Jonathan GBR
      153   HUNT Joshua GBR
      154   HARRISON Samuel GBR
      155   LOWSLEY-WILLIAMS James GBR
      156   APPLEBY Dale GBR

    • BMC RACING TEAM
      161   CUMMINGS Stephen GBR
      162   KOHLER Martin SUI
      163   LANDER Sebastian DEN
      164   ZABEL Rick GER
      165   TEUNS Dylan BEL
      166   VELITS Peter SVK

    • AN POST - CHAINREACTION
      171   ARCHBOLD Shane NZL
      172   MCNALLY Mark GBR
      173   MULLEN Ryan IRL
      174   WILSON Jack IRL
      175   O'SHEA Glenn AUS
      176   DOULL Owain GBR

    • TEAM GIANT-SHIMANO
      181   KITTEL Marcel GER
      182   BULGAC Brian NED
      183   STAMSNIJDER Tom NED
      184   VEELERS Tom NED
      185   TIMMER Albert NED
      186   DE BACKER Bert BEL

    • TEAM TINKOFF-SAXO
      191   ROCHE Nichlas IRL
      192   BOARO Manuele ITA
      193   SUTHERLAND Rory AUS
      194   JUUL JENSEN Christopher DEN
      195   GULDHAMMER Rasmus DEN
      196   TRUSOV Nikolai RUS



  • Sito web della corsa: www.tourofbritain.com
 
Rispondi
#2
Presentato il Tour of Britain. Otto giornate di gara, nove tappe, da Liverpool all'apoteosi di Londra
Presentato il Tour of Britain 2014, la gara a tappe che si correrà dal 7 al 14 settembre. Si parte da Liverpool, con una frazione in circuito, e subito la terza tappa prevede l'arrivo in salita di The Tumble. Si scende fino a Bristol e Brighton, costa sud, sulla Manica, per poi concludere la corsa con due semitappe londinesi: una crono al centro della City di 8.8 km ed una semitappa in circuito di 88 km. Nel 2013 fu Bradley Wiggins ad aggiudicarsi il Tour of Britain davanti a Martin Elmiger ed all'emergente Simon Yates.

1a tappa - Liverpool (Circuito) 130 km
2a tappa - Knowsley-Llandudno 197 km
3a tappa - Newtown-The Tumble 150 km
4a tappa - Worcester-Bristol 182 km
5a tappa - Exmouth-Exeter 171 km
6a tappa - Bath-Hemel Hempstead 203 km
7a tappa - Camberley-Brighton 220 km
8a tappa (1a semitappa) - Londra (Cronometro) 8.8 km
8a tappa (2a semitappa) - Londra (Circuito) 88 km

cicloweb.it
 
Rispondi
#3
Tra le 20 squadre che prenderanno il via al Tour of Britain ci sono 8 Pro Teams e la Bardiani-CSF
Presentate le 20 squadre al via del Tour of Britain, breve gara a tappe che prenderà il via domenica 7 settembre da Liverpool per concludersi una settimana dopo a Londra. Otto i Pro Teams, tra cui la Sky del campione uscente Bradley Wiggins, che dovrebbe essere al via per difendere il titolo conquistato nel 2013. Tra le cinque Professionale c'è anche la Bardiani-CSF Inox, con la compagnia di IAM, MTN Qhubeka, NetApp-Endura e Novo Nordisk. Sei Continental e la selezione Nazionale della Gran Bretagna completano l'elenco dei team al via.

UCI Pro Teams
Belkin Pro Cycling
BMC Racing Team
Garmin-Sharp
Movistar
Omega Pharma-Quick Step
Team Giant-Shimano
Team Sky
Tinkoff-Saxo

UCI Pro Continental Teams
Bardiani-CSF
IAM Cycling
MTN Qhubeka
Team NetApp Endura
Team Novo Nordisk

UCI Continental Teams
AN Post Chain Reacton
Madison Genesis
NFTO Pro Cycling
Giordana Racing Team
Rapha Condor JLT
Team Raleigh

National Teams
Great Britain (GBR)

cicloweb.it
 
Rispondi
#4
Wiggins al Tour of Britain: "Per difendere il titolo"
Non ha corso il Tour de France ma gli è rimasto il Tour of Britain e, Bradley Wiggins, da buon patriota, e' pronto a difendere il proprio titolo nella gara che scatterà domenica da Liverpool.
"E' una corsa speciale per me e tornarci da detentore del titolo e' un vero onore - ha detto il britannico del Team Sky -. Non e' mai una corsa facile, ma il sostegno che ho ricevuto e' incredibile. E' uno dei miei obiettivi dall'inizio della stagione. Questa corsa e' sempre piu' importante e abbiamo una squadra forte".

Ciclismoweb.net
 
Rispondi
#5
Bardiani-CSF, al via del Tour of Britain con Bongiorno e Zardini
Dal 07 al 14 Settembre Bardiani – CSF Pro Team sarà al via di una delle più importanti corse a tappe del calendario internazionale: il Tour of Britain edizione numero undici. Con una formazione forte sei elementi tutti in ottima condizione, il #Greenteam punterà sia ai successi nelle singole frazioni che a fare un’ottima classifica generale con Manuel Bongiorno ed Edoardo Zardini.

FORMAZIONE

Tour of Britain: Enrico Battaglin, Manuel Bongiorno, Sonny Colbrelli, Andrea Piechele, Nicola Ruffoni, Edoardo Zardini.

DICHIARAZIONI

Roberto Reverberi, Direttore Sportivo:” Saliamo in Gran Bretagna con tanta voglia di fare bene e una squadra in eccellente stato di forma, come ampiamente dimostrato negli ultimi appuntamenti in Francia. Il Tour of Britain è oramai diventato un appuntamento di prima importanza per noi, grazie ad una crescente visibilità mediatica internazionale e al grande pubblico che ci aspettiamo di trovare sulle strade. Inoltre i nostri sponsor hanno in quest’area importanti interessi commerciali ed uno SealSkinz ha qui la sua sede. Da un punto di vista tecnico, la nostra formazione ambisce a fare bene in ogni tappa e con Zardini e Bongiorno punteremo anche ad un’ottima classifica generale finale. Quest’ultimo lo scorso anno da neoprofessionista sfiorò la top-10 dimostrando in salita di avere ampiamente il passo dei migliori. Ora con una stagione in più sulle spalle potrà provare a migliorarsi”.

Manuel Bongiorno:”Arrivo al via del Tour of Britain con la consapevolezza di poter raccogliere ottimi risultati sia nelle tappe più impegnative e che nella classifica generale finale, dove punto a migliorarmi rispetto allo scorso anno. Ho dalla mia un arrivo in salita e almeno due tappe con un finale impegnativo. Cercherò di attaccare qui e difendermi poi nella crono finale a Londra di 8.8km”.

PERCORSO

Il Tour of Britain 2014 partirà quest’anno da Liverpool con una 1° tappa pianeggiante di 130km e interamente dentro alla città inglese. Il secondo giorno con l’arrivo a Llandudno si inizierà a fare sul serio con un finale ricco di brevi strappi. Ci sarà poi la tappa regina del Tour of Britain con l’arrivo in quota di The Thumble dopo 150km, che darà un primo importante segnale per la classifica generale finale. La 4° frazione con arrivo a Bristol e la 5° e anche la 6° tappa seppur con diversi brevi strappi nel finale sembrano comunque adatte a corridori veloci in grado di reggere sulle corte pendenze. Il penultimo giorno invece ci sarà probabilmente l’ultima occasione per gli scalatori con l’arrivo di Brighton dopo 220km ed un finale con un paio di duri strappi d’affrontare.
Come tradizione si arriverà al gran finale di Londra che quest’anno si dividerà in due tappe: cronometro individuale di 8.8km al mattino e circuito in linea nel pomeriggio di 88.8km. Entrambe con arrivo e partenza a Whitehall all’ombra di Westminster.

IN TV

Il Tour of Britain sarà ogni giorno live dalle ore 14:15 su Bike Channel (Canale 214 di SKY) e in Gran Bretagna su ITV con tre ore di diretta quotidiane.

comunicato stampa Bardiani-CSF
 
Rispondi
#6
Britain: la Movistar si affida a Dowsett, al via anche Visconti
Dopo la bella esperienza vissuta nel 2013 il Team Movistar è pronto a prendere nuovamente il via al Tour of Britain, la cui 11^ dizione si svolgerà sulle strade della Gran Bretagna (da Liverpool a Londra) dal 7 al 14 settembre, in concomitanza con l'ultima settimana della Vuelta a Espana. A guidare le fila della compagine iberica sarà il beniamino di casa Alex Dowsett, medaglia d'oro contro il tempo ai Giochi del Commonwealth, coadiuvato da Giovanni Visconti, Pablo Lastras, Enrique Sanz, Sylwester Szmyd e dal Campione Nazionale Spagnolo Ion Izagirre.

Ciclismoweb.net
 
Rispondi
#7
Si parte con un circuito in Liverpool sulla carta abbastanza semplice e per nulla nervoso
http://www.tourofbritain.co.uk/files/doc...ge1_v1.pdf

Certo, se poi le strade son sporchissime, comincia a piovere ecc è tutto un altro paio di maniche, però visto dalla planimetria sembra davvero nulla di più facile. Sfida Cav-Kittel abbastanza incerta, visto che entrambi non è che abbiano troppe corse nelle gambe e ad Amburgo alla fine han finito per arrivare appaiati (uno 4° e uno 5°, o uno 5° e uno 6°... non ricordo Boh )
 
Rispondi
#8
C'è Colbrelli in fuga insieme ad altri tre tizi. Mancano ancora 50 km...
 
Rispondi
#9
Un trittico di campioni sul podio della prima tappa del Giro di Gran Bretagna, la vittoria è di Marcel Kittel che precede di un soffio gli arcirivali Ruffoni e Cavendish in quello che è il primo confronto diretto tra i tre giganti che rappresentano l'apoteosi del velocismo attuale

 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di BidoneJack
#10
Tour of Britain: nella prima tappa Nicola Ruffoni eccellente secondo nella volata vinta da Marcel Kittel
Vittoria di Marcel Kittel nella prima tappa del Tour of Britain. Il velocista tedesco della Gianth-Shimano ha battuto tutti nella frazione di apertura, lunga 104.8 km e disputata a Liverpool. In seconda posizione si è piazzato un ottimo Nicola Ruffoni della Bardiani-CSF che ha perso di pochissimo contro il fenomenale teutonico. A riprova della magnifica volata, lo sprinter bresciano ha preceduto Mark Cavendish dell'Omega Pharma
Nel circuito sulle strade del Merseyside la fuga di giornata è partita al km 5: a comporla i padroni di casa Richard Handley (Rapha Condor-JLT), Mark McNally (An Post-Chain Reaction) Jonathan Mould (NFTO) e il nostro Sonny Colbrelli (Bardiani-CSF). Il loro margine è sempre stato contenuto, con il gruppo guidato a turno da Giant, MTN, Omega Pharma e Sky a controllare l'azione: il vantaggio massimo di 1'44" è stato toccato in prossimità dei meno 40 km all'arrivo. All'arco dei meno 10 km dal traguardo il terzetto, dato che Handley si era appena staccato, passava con un margine di 30" sul gruppo che stentava nel rispondere; ai 7000 metri dalla conclusione, con il vantaggio sempre costante sul mezzo minuto, dal gruppo usciva Stephen Cummings (BMC), il cui tentativo veniva stoppato ai meno 5 km. Il ricongiungimento tra i tre superstiti e il gruppo avveniva ai meno 3,4 km dall'arrivo grazie all'importante lavoro della NetApp-Endura in funzione dell'irlandese Sam Bennett.
Domani è la volta della seconda tappa, la Knowsley-Llandudno di 200.8 km, che prevede tre gpm di seconda categoria, l'ultimo dei quali termina a 6 km dall'arrivo. [© cicloweb.it]

ORDINE D'ARRIVO
1 Marcel KITTEL Team Giant-Shimano 2:16:35
2 Nicola RUFFONI Bardiani CSF 0:00:00
3 Mark CAVENDISH Omega Pharma-QuickStep 0:00:00
4 Tyler FARRAR Garmin-Sharp 0:00:00
5 Ben SWIFT Team Sky 0:00:00
6 Barry MARKUS Belkin Pro Cycling Team 0:00:00
7 Daniel MCLAY Great Britain 0:00:00
8 Heinrich HAUSSLER IAM Cycling 0:00:00
9 Nikolay TRUSOV Tinkoff-Saxo 0:00:00
10 Enrique SANZ UNZUE Movistar Team 0:00:00
11 Alex PETERS Madison Genesis 0:00:00
12 Sam BENNETT Team NetApp-Endura 0:00:00
13 Sebastian LANDER BMC Racing Team 0:00:00
14 Rick ZABEL BMC Racing Team 0:00:00
15 Yanto BARKER Team Raleigh 0:00:00
16 Adam BLYTHE NFTO 0:00:00
17 Morgan KNEISKY Team Raleigh 0:00:00
18 Jetse BOL Belkin Pro Cycling Team 0:00:00
19 Tom VEELERS Team Giant-Shimano 0:00:00
20 Chris OPIE Rapha Condor JLT 0:00:00

CLASSIFICA GENERALE
1 Marcel KITTEL Team Giant-Shimano 2:16:25
2 Sonny COLBRELLI Bardiani CSF 0:00:01
3 Nicola RUFFONI Bardiani CSF 0:00:04
4 Jonathan MOULD NFTO 0:00:04
5 Mark CAVENDISH Omega Pharma-QuickStep 0:00:06
6 Richard HANDLEY Rapha Condor JLT 0:00:07
7 Tyler FARRAR Garmin-Sharp 0:00:10
8 Ben SWIFT Team Sky 0:00:10
9 Barry MARKUS Belkin Pro Cycling Team 0:00:10
10 Daniel MCLAY Great Britain 0:00:10
11 Heinrich HAUSSLER IAM Cycling 0:00:10
12 Nikolay TRUSOV Tinkoff-Saxo 0:00:10
13 Enrique SANZ UNZUE Movistar Team 0:00:10
14 Alex PETERS Madison Genesis 0:00:10
15 Sam BENNETT Team NetApp-Endura 0:00:10
16 Sebastian LANDER BMC Racing Team 0:00:10
17 Rick ZABEL BMC Racing Team 0:00:10
18 Yanto BARKER Team Raleigh 0:00:10
19 Adam BLYTHE NFTO 0:00:10
20 Morgan KNEISKY Team Raleigh 0:00:10



 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)