Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour of Croatia 2015
#1
Categoria 2.1 
Presentazione della Giro di Croazia / Tour of Croatia 2015: il percorso con altimetrie e planimetrie delle tappe, i dettagli degli ultimi chilometri; le squadre ed i corridori partecipanti; i risultati con ordine d'arrivo e le varie classifiche; video televisivo/youtube degli highlights e fotografie; commenti, pronostici e scommesse.


dal 22 al 26 aprile 2015
Tour of Croatia
UCI 2.1 - 1a edizione



Tappe
22 aprile, 1^ tappa: Makarska > Split, 160 km

23 aprile, 2^ tappa: Sibenik > Zadar, 204 km

24 aprile, 3^ tappa: Lago Plitvice > Ucka, 228 km

25 aprile, 4^ tappa:  Pula > Umag, 155 km

26 aprile, 5^ tappa: Saint Martin > Zagreb, 177 km



Partecipanti
ADRIA MOBIL
1 ROGINA Radoslav CRO
2 FAJT Kristjan SLO
3 KUMP Marko SLO
4 NOVAK Domen SLO
5 PER David SLO
6 ROGLIC Primo SLO
7 RUMAC Josip CRO
8 STIMULAK Klemen SLO

Italia
11 BERTAZZO Liam ITA
12 BUTTAZZONI Alex ITA
13 CHINELLO Fabio ITA
14 GASPARRINI Rino ITA
15 LAMON Francesco ITA
16 PACCHIARDO Davide ITA
17 RIVASI Edward ITA
18 WACKERMANN Luca ITA

GM CYCLING TEAM
21 CAVASIN Daniele ITA
22 DI SANTE Antonio ITA
23 D'URBANO Marco ITA
24 FERRAROTTI Alessandro Mario ITA
25 FORTIN Filippo ITA
26 HERNANDEZ Jose Tito COL
27 JORDAN Para COL
28 SAZANOV Andrey RUS

MERIDIANA KAMEN TEAM
31 KISERLOVSKI Emanuel CRO
32 CAMBIANICA Enea SUI
33 CAMPAGNARO Simone ITA
34 FRANKOVIC Mateo CRO
35 MALTAR Bruno CRO
36 MONGUZZI Cristiano ITA
37 REPSE Uros SLO
38 ŠIROL Endi CRO

RADENSKA LJUBLJANA
41 JENKO Robert SLO
42 JERKIC Zan SLO
43 KOROSEC Rok SLO
44 KRAJNC Gregor SLO
45 MISKULIN Jure SLO
46 PAVLIC Marko SLO
47 RUCIGAJ Ziga SLO
48 SAFARIC KOLAR Matic SLO

CYCLING ACADEMY TEAM
51 BEAR Yoav ISR
52 BARTOSZ Warchoz POL
53 EINHORN Ben ISR
54 GABAY Guy ISR
55 MIGDAL Wojciech POL
56 PIASKOWY Emanuel POL
57 TUREK Daniel CZE
58 ZILBERSTIEN Ido ISR

TEAM FROY OSLO
61 ANDERSEN Oddbjorn Klomsten NOR
62 EVENSEN Henrik NOR
63 GARCIA Damien FRA
64 KRISTOFFERSEN Anders NOR
65 ODDLI Anders NOR
66 ROE Anders Norderhus NOR
67 TANDREVOLD Halvor NOR
68 TEFRE LUNDER Nikolai NOR

RUSVELO
71 BALYKIN Ivan RUS
72 BOEV Igor RUS
73 FIRSANOV Sergey RUS
74 MAIKIN Roman RUS
75 POZDNYAKOV Kirill RUS
76 SEROV Alexander RUS
77 SOLOMENNIKOV Andrei RUS
78 STASH Mamyr RUS

TEAM FELBERMAYR SIMPLON WELS
81 KVASINA Matija CRO
82 GOGL Michael AUT
83 GOLCER Jure SLO
84 GROSSSCHARTNER Felix AUT
85 KRIZEK Matthias AUT
86 MARIN Matej SLO
87 RABITSCH Stephan AUT
88

VERANDAS WILLEMS CYCLING TEAM
91 BILLE Gaetan BEL
92 CALLEEUW Joeri BEL
93 CLAEYS Dimitri BEL
94 MYNGHEER Daan BEL
95 PARDINI Olivier BEL
96 REUS Kai NED
97 VAN GUCHT Sten BEL
98 VAN ZUMMEREN Stef BEL
LKT TEAM BRANDENBURG
101 WILLWOHL Willi GER
102 FRANZ Marcel GER
103 KESSLER Robert GER
104 REIMER Martin GER
105 RESKE Tim GER
106 ROHDE Leon GER
107 SCHIEWER Franz GER
108 SOBALLA Carl GER

MG.KVIS-VEGA
111 GAFFURINI Nicola ITA
112 GAZZARRA Michele ITA
113 GIAMPAOLO Moreno ITA
114 LANZANO Alessio ITA
115 MUFFOLINI Luca ITA
116 TOMASSINI Andrea ITA
117
118

TEAM IDEA 2010 ASD
121 VIGANO Davide ITA
122 CAPELLI Luca ITA
123 DAMIANO Maurizio ITA
124 GARBY Marc DEN
125 MALUCELLI Matteo ITA
126 PETTITI Alessandro ITA
127 SPREAFICO Matteo ITA
128 TIZZA Marco ITA

CCC SPRANDI POLKOWICE
131 SZMYD Sylwester POL
132 BOLE Grega SLO
133 KUREK Adrian POL
134 MARYCZ Jaroslaw POL
135 MATYSIAK Bartlomiej POL
136 PATERSKI Maciej POL
137 RUTKIEWICZ Marek POL
138 SAMOILAU Branislau BLR

CYCLINGTEAM JOIN S - DE RIJKE
141 BOL Jetse NED
142 DE GREEF Robbert NED
143 GROEN Ike NED
144 HEREIJGERS Kobus NED
145 MOL Wouter NED
146 VAN DER HOORN Taco NED
147 VAN ZANDBEEK Ronan NED
148 VERMELTFOORT Coen NED

ACTIVEJET TEAM
151 PODLASKI Michal POL
152 BERNAS Pawel POL
153 BODNAR Lukasz POL
154 BRYLOWSKI Pawel POL
155 EZQUERRA MUELA Jesus ESP
156 FRANCZAK Pawel POL
157 GONZALEZ SALAS Mario ESP
158 GRADEK Kamil POL

D AMICO BOTTECCHIA
161 CIAVATTA Paolo ITA
162 BOCCHIOLA Giorgio ITA
163 BROGI Adriano ITA
164 ESTRADA Eduardo COL
165 GIORNI Silvio ITA
166 LEONE Davide ITA
167 NIKA Iltjan ALB
168 PARRINELLO Antonino ITA

TEAM NOVO NORDISK
171 HENTTALA Joonas FIN
172 CHERHAL Corentin FRA
173 CLANCY Stephen IRL
174 DE KEIJZER Gerd NED
175 DILLEY Benjamin USA
176 GLASSPOOL James AUS
177 STROBEL Simon GER
178 WILLIAMS Christopher AUS

TEAM ECUADOR
181 RAGONESSI Jose ECU
182 CARBONELL RABAT Isaac ESP
183 FERNANDEZ Higinio ESP
184 GASPAR João BRA
185 NAVARRETE Segundo ECU
186 SIMON CASULLERAS Jordi ESP
187 TORRES BARCELO Albert ESP
188 VELASCO CEVALLOS Henry ECU



Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
In Croazia nella prossima stagione nascerà una nuova corsa UCI: dal 21 al 26 aprile infatti si svolgerà una nuova corsa a tappe, organizzata dall'ex corridore Vladimir Mihojevic, un passato tra Alessio, Liquigas e Acqua&Sapone, e sotto l'impulso del ministero del turismo croato. Infatti la corsa sarà trasmessa da Eurosport, permettendo così di far vedere in tutta Europa le immagini dei paesaggi della Croazia.

Il budget a disposizione dell'organizzazione si aggirerebbe intorno ai 2 milioni di euro, dei quali metà da destinare ad Eurosport. Al via ci saranno 8 squadre World Tour, su un totale di 20. Per adesso le tappe di questa prima edizione della corsa sono: Dubrovnik - Peljesac, Makarska - Split, Sibenik - Nin, Lago Plitvice - Monte Vojak, Umag - Pula e Varazdin - Zagreb. La quarta, con partenza da Lago Plitivice e arrivo sul Monte Vojak, sarà la tappa regina con 228 km e 3.600 metri di dislivello.
 
Rispondi
#3
Sticassi, alla faccia degli sceicchi
 
Rispondi
#4
Speriamo che il Trentino vada in diretta, sennò tra Ardenne e pure questa live si rischia di non accorgersi nemmeno della su presenza... Confuso
 
Rispondi
#5
Vabbè dai, come fa il Trentino ad essere oscurato dall'ambitissimo Giro di Croazia...
 
Rispondi
#6
Beh, intanto già alla prima edizione "ruba" otto squadre. E poi ha copertura garantita per tutta Europa: oltre confine Raisport viene pure oscurato in streaming. :-/ Insomma, non è che si parta poi benissimo...
 
Rispondi
#7
Le tappe del 1° Tour of Croatia:

[Immagine: 11055381_1637726759783426_80193921984149...JpIjoiYiJ9]
 
Rispondi
#8
Area Zero, grande attesa per il Giro di Croazia
Si apre un periodo intenso per Area Zero-D’Amico-Bottecchia. La formazione continental italiana diretta dal team manager Ivan De Paolis si appresta ad affrontare una trasferta molto importante sulle strade dell’est Europa, nella penisola balcanica.
C’è grande attesa per il Tour of Croazia (22-26 aprile), corsa a tappe che alla prima edizione si annuncia subito come un evento di alto livello. “Il Tour of Croazia sarà un test molto importante per i nostri ragazzi” continua il Ds Codol. “E’ una corsa nuova tutta da scoprire. Ho parlato con il mio ex compagno di squadra Vladimir Miholjevic, che fa parte dell’organizzazione, ho avuto modo di analizzare assieme a lui i percorsi e posso dire che sarà una corsa dura. Ci saranno tappe che superano anche i 200 km, un bel test per i nostri ragazzi. In Croazia farà il suo debutto in maglia Area Zero il giovane colombiano Eduardo Estrada che è un corridore molto interessante. Inoltre contiamo di poter schierare Antonio Parrinello in recupero dai postumi della caduta patita alla Coppi e Bartali. Peccato perché prima di quella caduta nelle ultime settimane la condizione di Parrinello era in crescita e lui è un elemento sul quale contiamo molto.”

22-26/04 Tour of Croazia (Cro) UCI 2.1
Corridori: Giorgio Bocchiola, Adriano Brogi, Paolo Ciavatta, Eduardo Estrada, Silvio Giorni, Davide Leone, Iltjan Nika, Antonio Parrinello.
D.s.: Massimo Codol.

comunicato stampa Area Zero-D’Amico-Bottecchia
 
Rispondi
#9
GM Cycling Team, la formazione #blackandgreen per il Tour of Croatia
Filippo Fortin guidera' il GM Cycling Team: la corsa sara' trasmessa in diretta tv su Eurosport 2

Si sta svolgendo in quesi giorni il ritiro del GM Cycling Team a Fara Filiorum Petri (Ch), presso l'Hotel Ristorante Sant'Eufemia: la squadra sta preparando nel dettaglio il prossimo importante appuntamento in calendario, il Tour of Croatia, prima edizione della corsa a tappe di categoria 2.1 dell'Uci Europe Tour.

Il GM Cycling Team si presentera' ai nastri di partenza della gara con otto corridori. Filippo Fortin, reduce dagli ottimi piazzamenti ottenuti alla Settimana Internazionale Coppi e Bartali e al GP Adria Mobil, sara' il capitano della formazione #blackandgreen. Insieme a lui ci saranno Marco D'Urbano e il colombiano Jose' Tito Hernandez, chiamati a mettersi in mostra nell'arrivo in salita della terza tappa. La squadra e' completata dall'altro colombiano Jordan Parra, sesto al GP Adria Mobil, dal russo Andrey Sazanov, oltre ad Alessandro Ferrarotti, Daniele Cavasin e Antonio Di Sante. Guideranno la squadra dall'ammiraglia i direttori sportivi Alessandro Spezialetti e Alessandro Donati.

La corsa si disputera' dal 22 al 26 aprile e sara' trasmessa in diretta tv tutti i giorni su Eurosport 2 dalle 14 alle 16 (canale 211 della piattaforma Sky o canale 385 del digitale terrestre).

Le tappe:

22/4 Tappa 1: Makarska > Split, 160 km
23/4 Tappa 2: Šibenik > Zadar, 204 km
24/4 Tappa 3: NP Plitvice > Učka, 228 km
25/4 Tappa 4 Pula > Umag, 155 km
26/4 Tappa 5 Saint Martin > Zagreb, 177 km

"Per la nostra squadra il Tour of Croatia e' un'occasione per avere grande visibilita' - afferma il presidente Gabriele Marchesani - e sara' un'importante esperienza per tutti i nostri ragazzi. Come al solito l'obiettivo primario sara' quello di animare la corsa con delle fughe, ma ci auguriamo anche che le ultime belle prestazioni di Fortin e di Parra siano confermate. In questo ritiro stiamo pianificando il tutto: ringrazio la Cantina Ripa Teatina, in particolare il presidente Robertino La Monaca, che ha incontrato la squadra, oltre alle aziende che sponsorizzano il nostro ritiro: Impresa Edile Enio Tatonetti, Termoidraulica Aldo Cicchini e Impianti Elettrici Vincenzo Cicchini".

GM Cycling Team - Ufficio Stampa
 
Rispondi
#10
Team Idea, otto ragazzi impegnati dal 22 al 26 aprile nella prima edizione del Tour of Croatia
Altra partecipazione importante di Team Idea al Tour of Croatia, gara a tappe destinata a crescere negli anni

[Immagine: 2015-04-22-26-tour-of-croatia-team-idea.png]

Da martedì prossimo 22 aprile otto ciclisti di Team Idea prenderanno parte alla prima edizione del Tour of Croatia, nuova gara a tappe messa in cantiere dall'ex ciclista professionista Vladimir Miholievic.

Si può affermare concretamente che il progetto croato nasca davvero con il vento in poppa grazie all'enorme supporto statale, ed in generale del sistema paese croato, offerto alla corsa, che è stata subito vista come un enorme spot pubblicitario per la principale industria del paese balcanico affacciato sull'adriatico, ovvero il turismo.
Non per nulla la gara avrà già alla sua prima edizione la massima copertura televisiva e la diretta paneuropea e anche oltre del network di Eurosport.
Il commento televisivo sarà a cura della coppia di conduzione composta dal navigato ed appassionatissimo di ciclismo Fabio Panchetti e da Wladimir Belli, felice novità di quest'anno. L'ex professionista bergamasco avrà ovviamente il ruolo di commentatore tecnico.
La corsa croata attraverserà scenari mozzafiato dei vari paesaggi croati partendo dalla zona più meridionale del paese, la bella perla veneziana di Macarsca, cittadina famosa sia turisticamente che per aver dato i natali al grande calciatore Alen Bokšić, per poi risalire sino all'Istria e successivamente puntare al cuore del paese per l'epilogo molto interessante a Zagabria, la capitale croata.
La prova si disputerà su cinque tappe di difficoltà diverse fra loro, con il grado di difficoltà maggiore affidato alla terza tappa che avrà il traguardo posto sullo storico Monte Maggiore, in croato Učka, montagna che sarà affrontata dal versante di Vojak sino a quota 1370 metri. Questa salità sarà preceduta dalla scalata di Gornje Jelenje all'altitudine di circa 900 metri, cosa che renderà la tappa parecchio insidiosa. Infatti le due scalate pur non essendo a grandi altitudini sono decisamente lunghe ed impegnative perché entrambe partono da quota mare. La terza sarà come detto la tappa regina, ma tutte le tappe avranno, almeno nella prima parte, un po' di rilievi che renderanno le tappe nervose, senza dimenticare l'immancabile vento che solitamente spazza la meravigliosa costiera adriatica balcanica.
La seconda tappa in ordine di difficoltà, tappa che poi deciderà eventualmente piccoli aggiustamenti in classifica generale, sarà l'ultima, che prevederà una salitella impegnativa di circa 500 metri prima del traguardo posto nella caratteristica Piazza San Marco (Trg svetog Marka) di Zagabria. Questa salita sarà ripetuta tre volte, con un primo passaggio e due successivi giri di un circuito cittadino molto spettacolare per dare il giusto coronamento a questa prima edizione in grande stile.
Per Team Idea è un grande onore, dopo aver preso parte a tutta la prima parte di calendario di gare croate del 2015, prendere il via a questa gara destinata certamente ad un grande futuro.

Questo è il dettaglio delle tappe del Tour of Croatia:

1a tappa - 22 Aprile 2015 - Tour of Croatia
Makarska – Split (Macarsca-Spalato) - 160 km

2 a tappa - 23 Aprile 2015 - Tour of Croatia
Šibenik – Zadar (Sebenico-Zara)- 204 km

3a tappa - 24 Aprile 2015 - Tour of Croatia
National Park Plitvice – Učka (Vojak) (Plitvice-Monte Maggiore) - 228 km

4a tappa - 25 Aprile 2015 - Tour of Croatia
Pula – Umag (Pola-Umago) - 152 km

5a tappa - 26 Aprile 2015 - Tour of Croatia
Sveta Martin – Zagreb (San Martino-Zagabria) - 177 km

Il roster Team Idea per il Tour of Croatia avrà la seguente composizione:

LUCA CAPPELLI
MAURIZIO DAMIANO
MARC GARBY
MATTEO MALUCELLI
ALESSANDRO PETTITI
MATTEO SPREAFICO
MARCO TIZZA
DAVIDE VIGANO'

comunicato stampa Team Idea
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)