Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour of Japan 2014
#1
18-25 Maggio 2014
Tour of Japan

  • Le tappe:


    • 18 Maggio, 1^ tappa: Sakai (Cronometro)
    • 20 Maggio, 2^ tappa: Mino (Circuito)
    • 21 Maggio, 3^ tappa: Minami Shinshu (Circuito)
    • 23 Maggio, 4^ tappa: Fujisan (Cronoscalata)
    • 24 Maggio, 5^ tappa: Izu (Circuito)
    • 25 Maggio, 6^ tappa: Tokyo (Circuito)
 
Rispondi
#2
Tour of Japan: crono inaugurale a William Clarke, Filippo Pozzato è terzo. Bene Conti e Palini
Il Giro del Giappone è iniziato oggi a Sakai con una breve cronometro di 2700 metri che ha incoronato l'australiano William Clarke come primo leader della corsa: il 29enne della Drapac, alla prima vittoria del 2014, ha fatto segnare un tempo di 3'14", 3" inferiore a quello del connazionale e compagno di squadra Jordan Kerby. Al Tour of Japan in gara c'è anche la Lampre-Merida che ha piazzato tre atleti nei primi 10 dell'ordine d'arrivo: Filippo Pozzato è giunto terzo a 5", Valerio Conti sesto a 7" e Andrea Palini ottavo a 7".

cicloweb.it
 
Rispondi
#3
Il giovane Niccolò Bonifazio sfiora la vittoria al Tour of Japan. Seconda tappa a Wouter Wippert, William Clarke resta leader
La seconda tappa del Tour of Japan, 160.7 km nel circuito di Mino, vede la vittoria dell'olandese Wouter Wippert. Il corridore della Drapac ha avuto la meglio allo sprint sul nostro Niccolò Bonifazio, classe '93 in forza alla Lampre-Merida, mentre Brenton Jones s'è piazzato al terzo posto. Ai piedi del podio lo sloveno della Vini Fantini-Nippo-De Rosa Grega Bole. Classifica generale che vede al comando William Clarke su Wouter Wippert e Brenton Jones, con Pippo Pozzato al 4° posto, staccato di 3". Niccolò Bonifazio e Valerio Conti 6° e 7°, Andrea Palini 9°.

cicloweb.it
 
Rispondi
#4
Tour of Japan: nella terza tappa s'impone Pierpaolo De Negri che è anche il nuovo leader della corsa
Nelle prime due frazioni del Tour of Japan i corridori italiani avevano mancato per un soffio l'appuntamento con la vittoria ma oggi nella terza finalmente Pierpaolo De Negri è finalmente riuscito a centrare il bersaglio grosso regolando il francese Thomas Lebas in uno sprint a due. Quest'anno il corridore della Vini Fantini aveva già vinto una tappa al Circuit des Ardennes ma, a differenza da quello della corsa francese, il successo odierno è arrivato con una bella fuga nell'impegnativo circuito di Minami Shinshu: per la Vini Fantini è arrivato anche il podio di Grega Bole, terzo con 1'13" di distacco. Tra gli attaccanti ha ben figurato anche Alessandro Bisolti, sesto a 2'33", mentre Niccolò Bonifazio ha regolato il gruppo in volata prendendo una decima posizione finale a 5'25" da De Negri. La classifica generale rispecchia l'ordine d'arrivo di questa terza tappa: davanti a tutti c'è proprio De Negri con 12" su Lebas e 1'12" su Bole.




cicloweb.it
 
Rispondi
#5
Tour of Japan, la maglia di leader resta in Vini Fantini: da De Negri a Bole. Sul Fuji esulta Pourseyedigolakhour
La tappa del Monte Fuji, quarta frazione del Tour of Japan, vede vincere l'iraniano Mirsamad Pourseyedigolakhour. In 38'51" ha percorso gli 11.4 km d'ascesa, staccando di 1'19" il britannico Hugh Carthy e di 1'26" Damien Monier. Valerio Conti 17° a 4'01" (Luca Dodi 19° a 4'25" ed Alessandro Bisolti 20° a 4'27"), mentre il nuovo leader della corsa è lo sloveno della Vini Fantini-Nippo-De Rosa Grega Bole. Ha chiuso al sesto posto (a 2'13") la prova e balza in testa con 17" sul vincitore odierno Mirsamad Pourseyedigolakhour, mentre a 22" c'è il francese Thomas Lebas. Pierpaolo De Negri, leader per un giorno, scala al quinto posto a 1'51", subito seguito da Alessandro Bisolti, a 3'45". Valerio Conti 16° a 6'03". [© cicloweb.it]

ORDINE D'ARRIVO
1 Mirsamad POURSEYEDIGOLAKHOUR IRI TPT 38:51:00
2 Hugh CARTHY GBR RCJ +1:19
3 Damien MONIER FRA BGT +1:26
4 Amir KOLAHDOZHAGH IRI TPT +1:37
5 Ghader MIZBANI IRANAGH IRI TPT +1:53
6 Grega BOLE SLO VFN +2:13
7 Matthew CLARK AUS ART +2:36
8 Benjamin PRADES ESP MTR +2:44
9 Vahid GHAFFARI IRI TPT +2:46
10 Cameron BAYLY AUS TSI +2:54
11 Jose Vicente TORIBIO ALCOLEA ESP UKO +3:04
12 Lachlan NORRIS AUS DPC +3:04
13 Daniel WHITEHOUSE NZL RCJ +3:29
14 Thomas LEBAS FRA BGT +3:35
15 Miyataka SHIMIZU JPN BGT +3:46
16 Nariyuki MASUDA JPN BLZ +3:48
17 Valerio CONTI ITA LAM +4:01
18 Hideto NAKANE JPN AIS +4:10
19 Luca DODI ITA LAM +4:25
20 Alessandro BISOLTI ITA VFN +4:27

CLASSIFICA GENERALE
1 Grega BOLE Slovenia VFN 8:28:27
2 Mirsamad POURSEYEDIGOLAKHOUR Iran TPT 17
3 Thomas LEBAS France BGT 22
4 Jose Vicente TORIBIO ALCOLEA Spain UKO +1:40
5 Pier Paolo DE NEGRI Italy VFN +1:51
6 Alessandro BISOLTI Italy VFN +3:45
7 Amir KOLAHDOZHAGH Iran TPT +3:50
8 Jack BECKINSALE Australia ART +4:02
9 Miyataka SHIMIZU Japan BGT +4:06
10 Ghader MIZBANI IRANAGH Iran TPT +4:09
11 Cameron BAYLY Australia TSI +4:58
12 Vahid GHAFFARI Iran TPT +5:05
13 Benjamin PRADES Spain MTR +5:22
14 Nariyuki MASUDA Japan BLZ +5:53
15 Hugh CARTHY Great Britain RCJ +6:00
16 Valerio CONTI Italy LAM +6:03
17 Willem Jakobus SMIT South Africa VFN +6:44
18 Richard HANDLEY Great Britain RCJ +6:45
19 Jai CRAWFORD Australia DPC +7:12
20 Ricardo GARCIA AMBROA Spain UKO +7:26
 
Rispondi
#6
troppo avanti sti giapponesi!! una scalata in linea di 11km è roba da WT di diritto per sta corsa mitica

ma poi hanno pure già un albo d'oro di tutto rispetto fra ArredonDio, Baliani el Contador de Fujivecchia e Poursayedigolankhur
 
Rispondi
#7
La cronodiscesa® (marchio registrato) è vera innovazione, no 'sta specie di cronoscalata di gruppo Sese

Più che alto sottolineerei Grega 1° nella generale Sese Rockeggio
 
Rispondi
#8


 
Rispondi
#9
Mirsamad ha vinto pure il Giro del Giappone. L'anno prossimo lo voglio al Tour !!! Rockeggio
 
Rispondi
#10
Doppietta Tabriz al Tour of Japan. Quinta tappa a Mizbani, Bole staccato. Pourseyedigolakhour è il nuovo leader
Doppietta iraniana nella quinta tappa del Tour of Japan. Sull'impegnativo circuito di Izu, 12.2 km da ripetere 12 volte per un totale di 146.4 km, è stato infatti Ghader Mizbani Iranagh ad imporsi, lasciando a 3" Hugh Carthy ed il compagno di squadra, nonché connazionale, Mirsamad Pourseyedigolakhour. La notizia è che il fresco leader della corsa, Grega Bole, perde 2'04" dai primi, e così il nuovo capo classifica è Mirsamad Pourseyedigolakhour. Bole insegue ora a 1'57", poi Mizbani a 3'48". Nei primi venti di tappa Luca Dodi, 19° a 4'58" da Mizbani, mentre Valerio Conti è sempre il primo dei nostri nella generale, 16° a 14'13" da Pourseyedigolakhour. [© cicloweb.it]

ORDINE D'ARRIVO
1. Ghader Mizbani Iranagh (Tabriz Petrochemical Cycling Team) 4:14:13
2. Hugh Carthy (Rapha Condor JTL) a 3"
3. Mirsamad Poorseyedigolakhour (Tabriz Petrochemical Cycling Team) m.t.
4. Grega Bole (Vini Fantini Nippo) a 2:04
5. Cameron Bayly (OCBC Singapore Continental Cycling Team) a 2:08
6 Amir KOLAHDOZHAGH IRI TPT +2:11
7 Benjamin PRADES ESP MTR +2:13
8 Jose Vicente TORIBIO ALCOLEA ESP UKO +2:46
9 Nariyuki MASUDA JPN BLZ +2:46
10 Jai CRAWFORD AUS DPC +2:56
11 Thomas MOSES GBR RCJ +4:40
12 Jack BECKINSALE AUS ART +4:40
13 Hayato YOSHIDA JPN SMN +4:40
14 William CLARKE AUS DPC +4:40
15 Ricardo GARCIA AMBROA ESP UKO +4:40
16 Lachlan NORRIS AUS DPC +4:40
17 Airan FERNANDEZ CASASOLA ESP MTR +4:50
18 Thomas LEBAS FRA BGT +4:58
19 Luca DODI ITA LAM +4:58
20 Yukihiro DOI JPN UKO +5:07

CLASSIFICA FINALE
1. Mirsamad Poorseyedigolakhour (Tabriz Petrochemical Cycling Team) 12:42:47
2. Grega Bole (Vini Fantini Nippo) a 1:57
3. Ghader Mizbani Iranagh (Tabriz Petrochemical Cycling Team) a 3:48
4. Jose Vicente Toribio (Team UKYO) a 4:19
5. Thomas Lebas (Bridgestone Anchor Cycling Team) a 5:13
6 Hugh CARTHY GBR RCJ +5:48
7 Amir KOLAHDOZHAGH IRI TPT +5:54
8 Cameron BAYLY AUS TSI +6:59
9 Benjamin PRADES ESP MTR +7:28
10 Nariyuki MASUDA JPN BLZ +8:32
11 Jack BECKINSALE AUS ART +8:35
12 Jai CRAWFORD AUS DPC +10:00
13 Ricardo GARCIA AMBROA ESP UKO +11:59
14 Yukihiro DOI JPN UKO +13:03
15 Thomas MOSES GBR RCJ +13:09
16 Valerio CONTI ITA LAM +14:13
17 Richard HANDLEY GBR RCJ +15:01
18 Eric SHEPPARD AUS TSI +17:46
19 Tomohiro HAYAKAWA JPN AIS +18:03
20 Vahid GHAFFARI IRI TPT +20:28
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)