Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour of Japan 2015
#1
Categoria 2.1 
Tour of Japan / Giro del Giappone 2015: percorso, tappe, altimetria, partecipanti, squadre, startlist, risultati, ordine d'arrivo, streaming, scommesse, twitter, facebook


dal 17 al 24 maggio 2015
Tour of Japan
UCI 2.1 - 18a edizione



Tappe
17 maggio, 1^ tappa: Sakai, 2,65 km cronometro
Risultati

19 maggio, 2^ tappa: Inabe, 130,7 km
Risultati

20 maggio, 3^ tappa: Mino, 139,4 km
Risultati

21 maggio, 4^ tappa: Minami-Shinshu, 123,6 km
Risultati

22 maggio, 5^ tappa: Fujisan, 11,4 km
Risultati

23 maggio, 6^ tappa: Izu, 122 km
Risultati

24 maggio, 7^ tappa: Tokyo, 112,7 km
Risultati



Partecipanti



Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
Giappone, anche Lampre e Nippo al via del Giro
La corsa è in programma nel mese di maggio

Lampre Merida e Nippo Vini Fantini saranno le due formazioni italiane al via del Giro del Giappone che si disputerà dal 19 al 24 maggio prossimo. Con loro al via ci saranno l'australiana Drapac e le Continental Avanti Racing (Nuova Zelada), RTS-Santic racing (Taiwan), SkyDive Dubai (Emirati Arabi), Tabriz e Pishgaman (Iran).
Inoltre nove formazioni giapponesi vale a dire Bridgestone Anchor, Aisan Racing Team, Team Ukyo, Utsunomiya Blitzen, Nasu Blasen, Shimano Racing Team, Matrix Powertag, Kinan Cycling Team e la Nazionale giapponese.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
Lampre-Merida, gioventù ed entusiasmo per la trasferta al Tour of Japan
Dal 17 al 24 maggio la Lampre-Merida sarà impegnata in un appuntamento parallelo a quello del Giro d'Italia: il Giro del Giappone, preceduto dall'antipasto rappresentato dsl Criterium di Sakai.

Anche quest'anno la formazione blu-fucsia-verde ha accettato con piacere l'invito a cimentarsi sulle strade nipponiche, con l'intento di gratificare i tanti sostenitori asiatici della squadra e di dare l'importante visibilità che meritano gli sponsor della compagine blu-fucsia-verde.

Il direttore sportivo Bruno Vicino, esperto di trasferte orientali, avrà a disposizione una formazione caratterizzata da gioventù ed entusiasmo, composta da Bonifazio, Conti, Mario Costa, Feng, Koshevoy e Pibernik.

Proprio in Giappone, nel Criterium di Sakai, Bonifazio colse 12 mesi fa il primo successo da professionista, alzando le mani al cielo anche a Tokyo in occasione dell'ultima tappa della corsa.
Con grandi motivazioni, quindi, Nick the Quick tornerà nel Paese del Sol Levante per cercare di allungare il proprio palmares.
Da un giovane veloce a un rampante scalatore come Valerio Conti, in Giappone per valutare la propria condizione dopo aver risolto alcuni intoppi di natura fisica.
In Giappone ci saranno anche altri due pezzi pregiati della linea verde della LAMPRE-MERIDA, ovvero Koshevoy e Pibernik: la corsa può essere per loro un'ottima occasione per cercare un risultato personale.
Altro appuntamento interessante per Mario Costa dopo un Giro di Turchia nel quale è stato una colonna in termini di generosità, fondamentale per la vittoria finale di Durasek.

Oltre ai tradizionali partner e sponsor della squadra, la Lampre-Merida potrà contare anche per questa edizione del Giro del Giappone sul supporto di Shukoh, azienda nipponica i cui marchi compariranno per l'occasione sulle maniche delle maglie da corsa della squadra.

comunicato stampa Lampre-Merida
 
Rispondi
#4
Tour of Japan tututurutu
Tour of Japan tuturutu
Tour of Japan tututurutu turutu turutu turututurutututurutu
 
Rispondi
#5
NIPPO VINI FANTINI: LA FORMAZIONE UFFICIALE PER L'ATTESO TOUR OF JAPAN.
Il grande appuntamento nipponico prenderà il via domenica 17 maggio, la NIPPO Vini Fantini schiererà Didier Chaparro, lo scalatore colombiano, Mattia Pozzo già protagonista nel 2013 nella corsa nipponica, i giovani talenti nipponici Shiki Kuroeda e Genki Yamamoto e il giovanissimo velocista Nicolas Marini e Antonio Nibali.

[Immagine: formazione_giappone.jpg]

Il team italo-giapponese attualmente impegnato al Giro d’Italia si prepara al doppio appuntamento. Il 17 maggio avrà inizio il Tour of Japan, l’altro grande appuntamento del mese, molto atteso dal team e dai suoi sponsor. Per questo la NIPPO Vini Fantini schiererà lo scalatore colombiano Didier Chaparro che guiderà il team sulle salite del Tour of Japan. Con lui Antonio Nibali, il giovane fratello del vincitore dell’ultimo Tour de France, che scalpita per mostrare il suo talento, l’uomo delle fughe Mattia Pozzo, già protagonista nel 2013. Con loro tre giovani talenti tutti grinta e velocità: Nicolas Marini, Shiki Kuroeda e Genki Yamamoto. Questi ultimi correranno sulle strade di casa davanti al loro pubblico.

Hiroshi Daimon, team manager e per l’occasione in ammiraglia a guidare il team ha studiato le tappe e le strategie del team: “Abbiamo corridori importanti e un team che potrà essere competitivo in diverse tappe. Per le salite Didier Chaparro sarà la nostra punta ma siamo ben attrezzati anche per le fughe da lontano e le volate.
Il General Manager Francesco Pelosi aggiunge: “Questo è un appuntamento importante anche per tutti i nostri partner. Il Chairman di NIPPO Corporation Kazunori Mizushima è con noi in questi giorni al Giro d’Italia e colgo l’occasione per ringraziarlo della sua vicinanza alla squadra, per noi molto importante. Speriamo di onorare la sua visita con una bella prestazione in entrambe le competizioni. I nostri partner sono in prima fila con noi nell’unione delle due culture accomunate della passione per questo entusiasmante sport.”

comunicato stampa Vini Fantini-Nippo
 
Rispondi
#6
Diramate anche le selezioni delle due squadre australiane in corsa, la Drapac Professional Team e la Avanti Racing Team.

Drapac Professional Team
GIRDLESTONE Dylan
JONES Brenton
KONING Peter
PHELAN Adam
ROE Timothy

Avanti Racing Team
CHRISTIE Jason
DAVISON Tom
DYBALL Ben
GUNMAN Tylor
O'BRIEN Mark
VAN DER PLOEG Neil
 
Rispondi
#7
Tour of Japan: gli australiani dominano il prologo, Palini è 5°. Nicolas Marini vince il criterium
Giornata inaugurale del Tour of Japan con un breve cronoprologo di 2650 metri che ha assegnato la prima maglia di leader della corsa: ad imporsi è stato l'australiano Brenton Jones, portacolori della Drapac, che ha fatto segnare un tempo di 3'19". Al secondo posto, battuto per appena 61 centesimi di secondo, Neil Van der Ploeg, anche lui australiano come Adam Phelan, quarto classificato; podio tutto oceanico con il neozelandese Tom Davison che ha chiuso al terzo posto.
Al quinto posto troviamo il primo degli italiani in gara, Andrea Palini che ha fermato il cronometro in 3'21" perdendo 2" da Jones. Qualche ora prima del prologo s'era disputato anche un breve criterium non valido per la classifica che ha visto gli italiani grandi protagonisti: la vittoria è andata infatti a Nicolas Marini (Nippo Vini Fantini) con Niccolò Bonifazio al secondo posto e ancora Brenton Jones al terzo. - © cicloweb.it

ORDINE D'ARRIVO
1 Brenton JONES AUS DPC 3:19
2 Neil VAN DER PLOEG AUS ART 0
3 Thomas DAVISON NZL ART 1
4 Adam Phelan AUS DPC 1
5 Andrea PALINI ITA SKD 2
6 Peter KONING NED DPC 2
7 Taylor Karl GUNMAN NZL ART 3
8 Hideto NAKANE JPN AIS 3
9 Jason CHRISTIE NZL ART 3
10 Tino THÖMEL GER RTS 4
11 Niccolo BONIFAZIO ITA LAM 4
12 Gregor GAZVODA SLO KIN 5
13 Rafaa CHTIOUI TUN SKD 5
14 Takayuki ABE JPN BLZ 5
15 Pablo URTASUN PEREZ ESP UKO 6
16 Nariyuki MASUDA JPN BLZ 6
17 Francisco MANCEBO PEREZ ESP SKD 6
18 Kohei UCHIMA JPN BGT 7
19 Boris SHPILEVSKIY RUS RTS 7
20 Ryoma NONAKA JPN KIN 7
21 Chun Kai FENG TPE LAM 7
22 Yukihiro DOI JPN UKO 7
23 Airan FERNANDEZ CASASOLA ESP MTR 8
24 Arvin MOAZEMI GOUDARZI IRI PKY 8
25 Mattia POZZO ITA NIP 8
26 Luka PIBERNIK SLO LAM 8
27 Valerio CONTI ITA LAM 8
28 Yuzuru SUZUKI JPN BLZ 8
29 Hayato YOSHIDA JPN MTR 9
30 Shotaro IRIBE JPN SMN 9
 
Rispondi
#8
ORDINE D'ARRIVO
1 Rafaa CHTIOUI TUN SKD 3:10:06
2 Francisco MANCEBO PEREZ ESP SKD 15
3 Luka PIBERNIK SLO LAM 15
4 Thomas LEBAS FRA BGT 15
5 Mirsamad POURSEYEDIGOLAKHOUR IRI TPT 15
6 Ilya GORODNICHEV RUS RTS 15
7 Amir ZARGARI IRI PKY 15
8 Jai CRAWFORD AUS KIN 15
9 Didier Alonso CHAPARRO LOPEZ COL NIP 15
10 Adam Phelan AUS DPC 15
11 Mark O'BRIEN AUS ART 15
12 Oscar PUJOL MUNOZ ESP UKO 15
13 Antonio NIBALI ITA NIP 15
14 Damien MONIER FRA BGT 15
15 Niccolo BONIFAZIO ITA LAM 55
16 Brenton JONES AUS DPC 55
17 Neil VAN DER PLOEG AUS ART 55
18 Mario Jorge FARIA DA COSTA POR LAM 55
19 Benjamin PRADES ESP MTR 55
20 Thomas DAVISON NZL ART 55
21 Yukihiro DOI JPN UKO 55
22 Nariyuki MASUDA JPN BLZ 55
23 Jose Vicente TORIBIO ALCOLEA ESP MTR 55
24 Tomohiro HAYAKAWA JPN AIS 55
25 Hossein ASKARI IRI PKY 55
26 Arvin MOAZEMI GOUDARZI IRI PKY 55
27 Vladimir GUSEV RUS SKD 55
28 Andrea PALINI ITA SKD 55
29 Edgar Miguel LEMOS PINTO POR SKD 55
30 Valerio CONTI ITA LAM 55

CLASSIFICA GENERALE
1 Rafaa CHTIOUI TUN SKD 3:10:06
2 Francisco MANCEBO PEREZ ESP SKD 15
3 Luka PIBERNIK SLO LAM 15
4 Thomas LEBAS FRA BGT 15
5 Mirsamad POURSEYEDIGOLAKHOUR IRI TPT 15
6 Ilya GORODNICHEV RUS RTS 15
7 Amir ZARGARI IRI PKY 15
8 Jai CRAWFORD AUS KIN 15
9 Didier Alonso CHAPARRO LOPEZ COL NIP 15
10 Adam Phelan AUS DPC 15
11 Mark O'BRIEN AUS ART 15
12 Oscar PUJOL MUNOZ ESP UKO 15
13 Antonio NIBALI ITA NIP 15
14 Damien MONIER FRA BGT 15
15 Niccolo BONIFAZIO ITA LAM 55
16 Brenton JONES AUS DPC 55
17 Neil VAN DER PLOEG AUS ART 55
18 Mario Jorge FARIA DA COSTA POR LAM 55
19 Benjamin PRADES ESP MTR 55
20 Thomas DAVISON NZL ART 55
21 Yukihiro DOI JPN UKO 55
22 Nariyuki MASUDA JPN BLZ 55
23 Jose Vicente TORIBIO ALCOLEA ESP MTR 55
24 Tomohiro HAYAKAWA JPN AIS 55
25 Hossein ASKARI IRI PKY 55
26 Arvin MOAZEMI GOUDARZI IRI PKY 55
27 Vladimir GUSEV RUS SKD 55
28 Andrea PALINI ITA SKD 55
29 Edgar Miguel LEMOS PINTO POR SKD 55
30 Valerio CONTI ITA LAM 55
 
Rispondi
#9
Tour of Japan, nella terza tappa Nicolas Marini e Nippo-Vini Fantini festeggiano la prima vittoria
Nicolas Marini ha vinto la sua prima corsa da professionista questa mattina in Giappone: il 21enne della Nippo-Vini Fantini, che domenica s'era aggiudicato un criterium senza valore ufficiale, si è imposto in volata nella terza tappa del Tour of Japan davanti al russo Boris Shpilevsky; quello di Marini è anche il primo successo stagionale della Nippo-Vini Fantini che fin qui non era andata oltre a due secondi posti.
Altri italiani in evidenza sulle strade di Mino. Andrea Palini della SkyDive è riuscito a chiudere sul podio di giornata al terzo posto mentre la Lampre ha piazzato Niccolò Bonifazio in quinta posizione e Valerio Conti in nona. Il tunisino Rafâa Chtioui (SkyDive) resta leader della corsa. - cicloweb.it

ORDINE D'ARRIVO
1 Nicolas MARINI ITA NIP 3:32:18
2 Boris SHPILEVSKIY RUS RTS 0
3 Andrea PALINI ITA SKD 0
4 Brenton JONES AUS DPC 0
5 Niccolo BONIFAZIO ITA LAM 0
6 Yukihiro DOI JPN UKO 0
7 Takero TERASAKI JPN BGT 0
8 Saya KUROEDA JPN JPN 0
9 Valerio CONTI ITA LAM 0
10 Neil VAN DER PLOEG AUS ART 0
11 Luka PIBERNIK SLO LAM 0
12 Ryu SUZUKI JPN NAS 0
13 Sho HATSUYAMA JPN BGT 0
14 Shimpei FUKUDA JPN AIS 0
15 Ryoma NONAKA JPN KIN 0
16 Hideto NAKANE JPN AIS 0
17 Salvador GUARDIOLA TORA ESP UKO 0
18 Ilya GORODNICHEV RUS RTS 0
19 Vladimir GUSEV RUS SKD 0
20 Yuri KOBASHI JPN JPN 0
21 Arvin MOAZEMI GOUDARZI IRI PKY 0
22 Edgar Miguel LEMOS PINTO POR SKD 0
23 Genki YAMAMOTO JPN NIP 0
24 Benjamin PRADES ESP MTR 0
25 Hossein ASKARI IRI PKY 0
26 Abolfazl NAZARI DAGHALIAN IRI TPT 0
27 Francisco MANCEBO PEREZ ESP SKD 0
28 Damien MONIER FRA BGT 0
29 Adam Phelan AUS DPC 0
30 Taylor Karl GUNMAN NZL ART 0

CLASSIFICA GENERALE
1 Rafaa CHTIOUI Tunisia SKD 6:45:36
2 Francisco MANCEBO PEREZ Spain SKD 19
3 Adam Phelan Australia DPC 23
4 Luka PIBERNIK Slovenia LAM 26
5 Damien MONIER France BGT 32
6 Jai CRAWFORD Australia KIN 33
7 Thomas LEBAS France BGT 35
8 Mirsamad POURSEYEDIGOLAKHOUR Iran TPT 36
9 Amir ZARGARI Iran PKY 38
10 Ilya GORODNICHEV Russia RTS 38
11 Oscar PUJOL MUNOZ Spain UKO 39
12 Didier Alonso CHAPARRO LOPEZ Colombia NIP 40
13 Antonio NIBALI Italy NIP 43
14 Mark O'BRIEN Australia ART 45
15 Neil VAN DER PLOEG Australia ART 56
16 Andrea PALINI Italy SKD +1:00
17 Brenton JONES Australia DPC +1:02
18 Thomas DAVISON New Zealand ART +1:03
19 Jason CHRISTIE New Zealand ART +1:05
20 Timothy ROE Australia DPC +1:06
21 Niccolo BONIFAZIO Italy LAM +1:06
22 Gregor GAZVODA Slovenia KIN +1:07
23 Nariyuki MASUDA Japan BLZ +1:08
24 Ryoma NONAKA Japan KIN +1:09
25 Yukihiro DOI Japan UKO +1:09
26 Arvin MOAZEMI GOUDARZI Iran PKY +1:10
27 Valerio CONTI Italy LAM +1:10
28 Yuzuru SUZUKI Japan BLZ +1:10
29 Hossein ASKARI Iran PKY +1:11
30 Benjamin PRADES Spain MTR +1:12
 
Rispondi
#10
Tour of Japan: quarta tappa allo spagnolo Prades, 4° Valerio Conti. Maglia a Phelan
Lo spagnolo Benjamin Prades della formazione giapponese Matrix Powertag ha vinto la quarta tappa del Tour of Japan al termine di una tappa che ha creato un po' di selezione in gruppo. Al secondo posto l'australiano Adam Phelan (Drapac) che è riuscito a conquistare la maglia di leader della corsa con 2" di vantaggio su Paco Mancebo. Buona giornata per l'italiano Valerio Conti che ha chiuso al quarto posto alle spalle anche di Thomas Lebas: lo stesso Conti occupa ora la 14esima posizione in classifica generale. - © cicloweb.it

ORDINE D'ARRIVO
1 Benjamin PRADES ESP MTR 3:08:31
2 Adam Phelan AUS DPC 0
3 Thomas LEBAS FRA BGT 0
4 Valerio CONTI ITA LAM 0
5 Luka PIBERNIK SLO LAM 0
6 Edgar Miguel LEMOS PINTO POR SKD 0
7 Thomas DAVISON NZL ART 0
8 Francisco MANCEBO PEREZ ESP SKD 0
9 Didier Alonso CHAPARRO LOPEZ COL NIP 0
10 Jose Vicente TORIBIO ALCOLEA ESP MTR 0
11 Jai CRAWFORD AUS KIN 0
12 Ilya GORODNICHEV RUS RTS 0
13 Amir ZARGARI IRI PKY 0
14 Rahim EMAMI IRI PKY 0
15 Benjamin DYBALL AUS ART 0
16 Dylan GIRDLESTONE RSA DPC 0
17 Yukihiro DOI JPN UKO 0
18 Nariyuki MASUDA JPN BLZ 0
19 Damien MONIER FRA BGT 0
20 Mirsamad POURSEYEDIGOLAKHOUR IRI TPT 0
21 Ghader MIZBANI IRANAGH IRI TPT 0
22 Ilia KOSHEVOY BLR LAM 0
23 Hideto NAKANE JPN AIS 0
24 Rafaa CHTIOUI TUN SKD 42
25 Daniel WHITEHOUSE NZL UKO 42
26 Takero TERASAKI JPN BGT 42
27 Genki YAMAMOTO JPN NIP 42
28 Arvin MOAZEMI GOUDARZI IRI PKY 42
29 Tomohiro HAYAKAWA JPN AIS 42
30 Amir KOLAHDOZHAGH IRI TPT 42

CLASSIFICA GENERALE
1 Adam Phelan AUS DPC 9:54:24
2 Francisco MANCEBO PEREZ ESP SKD 2
3 Luka PIBERNIK SLO LAM 9
4 Thomas LEBAS FRA BGT 14
5 Damien MONIER FRA BGT 15
6 Jai CRAWFORD AUS KIN 16
7 Mirsamad POURSEYEDIGOLAKHOUR IRI TPT 19
8 Amir ZARGARI IRI PKY 21
9 Ilya GORODNICHEV RUS RTS 21
10 Didier Alonso CHAPARRO LOPEZ COL NIP 23
11 Rafaa CHTIOUI TUN SKD 25
12 Benjamin PRADES ESP MTR 45
13 Thomas DAVISON NZL ART 46
14 Valerio CONTI ITA LAM 48
15 Dylan GIRDLESTONE RSA DPC 50
16 Nariyuki MASUDA JPN BLZ 51
17 Yukihiro DOI JPN UKO 52
18 Hossein ASKARI IRI PKY 54
19 Edgar Miguel LEMOS PINTO POR SKD 55
20 Jose Vicente TORIBIO ALCOLEA ESP MTR 55
21 Ilia KOSHEVOY BLR LAM 56
22 Rahim EMAMI IRI PKY +1:00
23 Ghader MIZBANI IRANAGH IRI TPT +1:08
24 Mark O'BRIEN AUS ART +1:10
25 Hideto NAKANE JPN AIS +1:15
26 Jason CHRISTIE NZL ART +1:30
27 Arvin MOAZEMI GOUDARZI IRI PKY +1:33
28 Ryota NISHIZONO JPN BGT +1:37
29 Sho HATSUYAMA JPN BGT +1:40
30 Tomohiro HAYAKAWA JPN AIS +1:41
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)