Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour of Utah 2015
#1
Categoria 2.1 
Presentazione del Tour of Utah 2015: percorso con altimetrie e planimetrie, i dettagli degli ultimi chilometri; le squadre ed i corridori partecipanti; risultati con ordine d'arrivo e classifiche; video televisivo/youtube e fotografie; commenti, pronostici e scommesse.


dal 3 al 9 agosto 2015
Tour of Utah
UCI 2.1 - 11a edizione



Tappe
3 agosto, 1^ tappa: Logan, 212.5 km
 
4 agosto, 2^ tappa: Tremonton > Ogden, 161.8 km
 
5 agosto, 3^ tappa: Antelope Island State Park > Bountiful, 176.5 km
 
6 agosto, 4^ tappa: Heber Valley, 205.2 km
 
7 agosto, 5^ tappa: Salt Lake City, 88.5 km
 
8 agosto, 6^ tappa: Salt Lake City > Snowbird, 177.7 km
 
9 agosto, 7^ tappa: Park City, 125.8 km
 



Partecipanti



Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
Svelate le sette tappe dell'undicesima edizione del Tour of Utah, breve corsa a tappe americana dominata nel 2014 dall'esperto corridore di casa Tom Danielson.

3 agosto - 1^ tappa: Logan-Logan
4 agosto - 2^ tappa: Tremonton-Ogden
5 agosto - 3^ tappa: Antelope Island State Park-Bountiful
6 agosto - 4^ tappa: Soldier Hollow-Heber Valley
7 agosto - 5^ tappa: Salt Lake City-Salt Lake City
8 agosto - 6^ tappa: Salt Lake City-Snowbird Ski and Summer Resort
9 agosto - 7^ tappa: Park City-Park City
 
Rispondi
#3
Gli organizzatori del Tour of Utah hanno svelato 13 delle 16 squadre al via della undicesima edizione della breve corsa a tappe americana: presenti 3 team World Tour (BMC, Cannondale e Trek) e 4 Professional (Drapac, Team Colombia, MTN e UnitedHealthcare).

UCI ProTeams
BMC Racing Team (USA)
Cannondale-Garmin Pro Cycling (USA)
Trek Factory Racing (USA)

UCI Professional Continental Teams
Drapac Professional Cycling (Australia)
Team Colombia (Colombia)
Team MTN-Qhubeka presented by Samsung (South Africa)
UnitedHealthcare Pro Cycling Team (USA)

UCI Continental Teams
Axeon Cycling Team (USA)
Hincapie Racing Team (USA)
Jamis-Hagens Berman presented by Sutter Home (USA)
Jelly Belly presented by Maxxis (USA)
Optum p/b Kelly Benefit Strategies (USA)
Team SmartStop (USA)
 
Rispondi
#4
Neanche qua è stata invitata la Airgas...povero HornerSweat
 
Rispondi
#5
Ci sono ancora tre posti Sese

Comunque, come detto già per il California, se saltano pure questa ci dev'essere per forza sotto qualcosa: qualche problema passato con il manager della squadra, magari qualche inadempienza economica verso corridori e/o federazione... boh...
 
Rispondi
#6
Team Colombia, in Utah alla ricerca di segnali positivi
Tebaldi: “In molti vorranno dimostrare di meritare un posto alla Vuelta”

Il Team Colombia-Coldeportes fa ritorno negli Stati Uniti dopo due anni (USA Pro Challenge 2013) in occasione del Tour of Utah, che rappresenta per la squadra la prima di due prove generali in vista della Vuelta a España, l’appuntamento più atteso della stagione degli Escarabajos. I Direttori Sportivi Valerio Tebaldi e Oliverio Rincon saranno alla guida della formazione per le sette giornate di corsa nel Mid-West statunitense, che prenderà il via da Logan il 3 Agosto per concludersi a Park City il 9 Agosto.

Dopo aver preso parte ai Giochi Panamericani con la maglia della Colombia, Alex Cano sarà l’uomo di punta del team negli Stati Uniti, supportato nelle tappe più impegnative da Walter Pedraza, Cayetano Sarmiento e Daniel Martinez. Camilo Castiblanco e Carlos Mario Ramirez avranno il compito di cercare opportunità dalla lunga distanza, mentre Edwin Avila e Sebastian Molano si divideranno le occasioni negli arrivi in volata.

“E’ una squadra ben bilanciata,” spiega il DS Valerio Tebaldi, “e in questa gara tutti dovrebbero trovare il terreno giusto per mettersi in luce. Si tratta per noi del primo impegno dopo oltre un mese senza gare, e per questo ci serviranno sicuramente un paio di giorni per ritrovare il ritmo, ed essere poi più aggressivi nella seconda parte di gara. Utah e Burgos sono gli ultimi test prima della Vuelta, e per questo hanno grande importanza sia per la squadra che per i singoli atleti.”

“Un Grande Giro come la Vuelta rappresenta una motivazione special per noi tutti, e credo che tanti dei nostri atleti cercheranno in questi giorni di dimostrare di poter meritare un posto in squadra. Naturalmente abbiamo un’idea piuttosto precisa del tipo di squadra che vogliamo schierare, ma le ultime decisioni saranno prese solo dopo queste due gare, quindi per tutti c’è ancora la possibilità di metterci di fronte a scelte difficili,” ha dichiarato Tebaldi.

comunicato stampa Team Colombia
 
Rispondi
#7
Alla fine hanno invitato Horner allo Utah: almeno si spiega il suo forfait dal Giro di Colombia. Asd
 
Rispondi
#8
REIJNEN!

Phinney idolo assoluto!! Terzo!
 
Rispondi
#9
La prima tappa del Tour of Utah è di Reijnen, ma il vero vincitore è Taylor Phinney: ritorna dopo un anno, attacca e giunge terzo
Taylor Phinney è tornato. A più un anno dal terrribile infortunio ai campionati nazionali di Chattanooga, il talento della BMC rientra alle gare al Tour of Utah e alla prima occasione si mette in mostra con una splendida azione sul circuito bagnato di Logan. Assieme ad Alex Howes (Cannondale) e Kiel Reijnen (Unitedhealthcare) raggiunge negli ultimi 5 km della prova i due rimanenti fuggitivi della prima ora, Gregory Daniel (Axeon) e Johann Van Zyl (MTN). È proprio Phinney, complice la disorganizzazione del gruppo, a dar la spinta necessaria all'azione per giungere con successo al traguardo, dove Kiel Reijnen va a sprintare nettamente davanti ad Howes, mentre un Phinney esausto e ancora troppo arrugginito per sprintare si accontenta di un terzo posto che sa di vittoria. Il gruppo giunge a 4", regolato da Eric Young (Optum), mentre è settimo Sonny Colbrelli. - © cicloweb.it

ORDINE D'ARRIVO
1 Kiel Reijnen (USA) UnitedHealthcare Pro Cycling 5:09:02
2 Alex Howes (USA) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team
3 Taylor Phinney (USA) BMC Racing Team
4 Gregory Daniel (USA) Axeon Cycling Team
5 Johann Van Zyl (RSA) MTN - Qhubeka 0:00:02
6 Eric Young (USA) Optum p/b Kelly Benefit Strategies 0:00:04
7 Sonny Colbrelli (Ita) Bardiani CSF
8 Sebastián Molano (Col) Colombia
9 Robin Carpenter (USA) Hincapie Racing Team
10 Lucas Sebastian Haedo (Arg) Jamis-Hagens Berman p/b Sutter Home
11 Wouter Wippert (Ned) Drapac Professional Cycling
12 Fabio Silvestre (Por) Trek Factory Racing
13 John Murphy (USA) UnitedHealthcare Pro Cycling
14 Edwin Avila (Col) Colombia
15 Logan Owen (USA) Axeon Cycling Team
16 Ruben Zepuntke (Ger) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team
17 Daniel Eaton (USA) Axeon Cycling Team
18 Benjamin King (USA) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team
19 Jure Kocjan (Slo) Team SmartStop
20 Ruben Guerreiro (Por) Axeon Cycling Team
21 Brent Bookwalter (USA) BMC Racing Team
22 Youcef Reguigui (Alg) MTN - Qhubeka
23 Jordan Kerby (Aus) Drapac Professional Cycling
24 Tao Geoghegan Hart (GBr) Axeon Cycling Team
25 Travis McCabe (USA) Team SmartStop
26 Dion Smith (NZl) Hincapie Racing Team
27 Connor McCutcheon (USA) Airgas-Safeway Cycling Team
28 Michael Schär (Swi) BMC Racing Team
29 Tanner Putt (USA) UnitedHealthcare Pro Cycling
30 Nicolae Tanovitchii (Mda) Jelly Belly p/b Maxxis

CLASSIFICA GENERALE
1 Kiel Reijnen (USA) UnitedHealthcare Pro Cycling 5:08:52
2 Alex Howes (USA) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team 0:00:04
3 Taylor Phinney (USA) BMC Racing Team 0:00:06
4 Gregory Daniel (USA) Axeon Cycling Team 0:00:07
5 Johann Van Zyl (RSA) MTN - Qhubeka 0:00:11
6 Carlos Mario Ramirez (Col) Colombia 0:00:13
7 Eric Young (USA) Optum p/b Kelly Benefit Strategies 0:00:14
8 Sonny Colbrelli (Ita) Bardiani CSF
9 Sebastián Molano (Col) Colombia
10 Robin Carpenter (USA) Hincapie Racing Team
11 Lucas Sebastian Haedo (Arg) Jamis-Hagens Berman p/b Sutter Home
12 Wouter Wippert (Ned) Drapac Professional Cycling
13 Fabio Silvestre (Por) Trek Factory Racing
14 John Murphy (USA) UnitedHealthcare Pro Cycling
15 Edwin Avila (Col) Colombia
16 Logan Owen (USA) Axeon Cycling Team
17 Ruben Zepuntke (Ger) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team
18 Daniel Eaton (USA) Axeon Cycling Team
19 Benjamin King (USA) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team
20 Jure Kocjan (Slo) Team SmartStop
21 Ruben Guerreiro (Por) Axeon Cycling Team
22 Brent Bookwalter (USA) BMC Racing Team
23 Youcef Reguigui (Alg) MTN - Qhubeka
24 Jordan Kerby (Aus) Drapac Professional Cycling
25 Tao Geoghegan Hart (GBr) Axeon Cycling Team
26 Travis McCabe (USA) Team SmartStop
27 Dion Smith (NZl) Hincapie Racing Team
28 Connor McCutcheon (USA) Airgas-Safeway Cycling Team
29 Michael Schär (Swi) BMC Racing Team
30 Tanner Putt (USA) UnitedHealthcare Pro Cycling



 
Rispondi
#10
La 2a tappa del Tour of Utah si decide in volata: Kocjan primeggia su Carpenter e Bookwalter. Reijnen quarto mantiene la maglia gialla
Volata vincente a Ogden per Jure Kocjan, sloveno punta di diamante del Team Smartstop per gli sprint: Kocjan ha stretto i denti sul North Ogden Divide, unico GPM di giornata a 33 km dall'arrivo, ed è arrivato a giocarsi la vittoria su un gruppetto di meno di 50 unità, precedendo la rimonta di Robin Carpenter (Hincapie Sportswear) e battendo Brent Bookwalter (BMC) e Kiel Reijnen, che mantiene agevolmente la maglia gialla di leader con 4" su Howes e Kocjan. Si distingue per combattività Bookwalter, che sul North Ogden Divide ha attaccato andando a riprendere uno dei fuggitivi di giornata, Daniel Eaton (Axeon): nonostante un minuto di vantaggio cumulato, il tandem è stato ripreso a 10 km dall'arrivo. - © cicloweb.it

ORDINE D'ARRIVO
1 Jure Kocjan (Slo) Team SmartStop 3:37:27
2 Robin Carpenter (USA) Hincapie Racing Team
3 Brent Bookwalter (USA) BMC Racing Team
4 Kiel Reijnen (USA) UnitedHealthcare Pro Cycling
5 Edwin Avila (Col) Colombia
6 Logan Owen (USA) Axeon Cycling Team
7 Alex Howes (USA) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team
8 Dion Smith (NZl) Hincapie Racing Team
9 Gavin Mannion (USA) Jelly Belly p/b Maxxis
10 Jay Robert Thomson (RSA) MTN - Qhubeka
11 Travis McCabe (USA) Team SmartStop
12 Natnael Berhane (Eri) MTN - Qhubeka
13 Michael Schär (Swi) BMC Racing Team
14 Enrico Barbin (Ita) Bardiani CSF
15 Ruben Guerreiro (Por) Axeon Cycling Team
16 Ruben Zepuntke (Ger) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team
17 Christopher Horner (USA) Airgas-Safeway Cycling Team
18 Lachlan Norris (Aus) Drapac Professional Cycling
19 Michael Woods (Can) Optum p/b Kelly Benefit Strategies
20 Benjamin King (USA) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team
21 Gregory Brenes Obando (CRc) Jamis-Hagens Berman p/b Sutter Home
22 Joseph Rosskopf (USA) BMC Racing Team
23 Leonardo Basso (Ita) Trek Factory Racing
24 Taylor Sheldon (USA) Jelly Belly p/b Maxxis
25 Flavio De Luna (Mex) Team SmartStop
26 Frank Schleck (Lux) Trek Factory Racing
27 John Hornbeck (USA) Hincapie Racing Team
28 Connor McCutcheon (USA) Airgas-Safeway Cycling Team
29 Janez Brajkovic (Slo) UnitedHealthcare Pro Cycling
30 Robbie Squire (USA) Hincapie Racing Team

CLASSIFICA GENERALE
1 Kiel Reijnen (USA) UnitedHealthcare Pro Cycling 8:46:19
2 Alex Howes (USA) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team 0:00:04
3 Jure Kocjan (Slo) Team SmartStop
4 Robin Carpenter (USA) Hincapie Racing Team 0:00:08
5 Jay Robert Thomson (RSA) MTN - Qhubeka
6 Brent Bookwalter (USA) BMC Racing Team 0:00:10
7 Daniel Eaton (USA) Axeon Cycling Team
8 Johann Van Zyl (RSA) MTN - Qhubeka 0:00:11
9 Ben Jacques- Maynes (USA) Jamis-Hagens Berman p/b Sutter Home 0:00:13
10 Edwin Avila (Col) Colombia 0:00:14
11 Logan Owen (USA) Axeon Cycling Team
12 Ruben Zepuntke (Ger) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team
13 Dion Smith (NZl) Hincapie Racing Team
14 Ruben Guerreiro (Por) Axeon Cycling Team
15 Travis McCabe (USA) Team SmartStop
16 Benjamin King (USA) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team
17 Michael Schär (Swi) BMC Racing Team
18 Natnael Berhane (Eri) MTN - Qhubeka
19 Connor McCutcheon (USA) Airgas-Safeway Cycling Team
20 Christopher Horner (USA) Airgas-Safeway Cycling Team
21 Tao Geoghegan Hart (GBr) Axeon Cycling Team
22 Joseph Rosskopf (USA) BMC Racing Team
23 Gavin Mannion (USA) Jelly Belly p/b Maxxis
24 Gregory Brenes Obando (CRc) Jamis-Hagens Berman p/b Sutter Home
25 Enrico Barbin (Ita) Bardiani CSF
26 Frank Schleck (Lux) Trek Factory Racing
27 Lachlan Norris (Aus) Drapac Professional Cycling
28 Jorge Castiblanco (Col) Colombia
29 Taylor Sheldon (USA) Jelly Belly p/b Maxxis
30 Matthew Busche (USA) Trek Factory Racing
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)