Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tour of Utah 2016
#1
Categoria 2.1 
Presentazione del Tour of Utah 2016: il percorso con altimetrie e planimetrie delle tappe, i dettagli degli ultimi chilometri; le squadre ed i corridori partecipanti; risultati con ordine d'arrivo e classifiche; video televisivo/youtube e fotografie; commenti, pronostici e scommesse.


dal 1 al 7 agosto 2016
Tour of Utah
UCI 2.1 - 12a edizione



Tappe
1 agosto, 1^ tappa:

2 agosto, 2^ tappa:

3 agosto, 3^ tappa:

4 agosto, 4^ tappa:
 
5 agosto, 5^ tappa:

6 agosto, 6^ tappa:

7 agosto, 7^ tappa:
 



Partecipanti



Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
Annunciate le 16 squadre al via del 12° Tour of Utah.

UCI WorldTour Teams
BMC Racing Team (USA), No. 4 on UCI WorldTour
Cannondale Pro Cycling Team (USA), No. 13 on UCI WorldTour
IAM Cycling (Switzerland), No. 14 on UCI WorldTour
Trek-Segafredo (USA), No. 9 on UCI WorldTour

UCI Professional Continental Teams
Fortuneo-Vital Concept (France), No. 2 on UCI America Tour
Nippo-Vini Fantini (Italy), No. 11 on UCI Oceania Tour
ONE Pro Cycling (Great Britain), No. 13 on UCI Oceania Tour
Team Novo Nordisk (USA), ranking not available
UnitedHealthcare Pro Cycling Team (USA), No. 4 on PRT, No. 2 on UCI Asia Tour

UCI Continental Teams
Axeon Hagens Berman Cycling Team (USA), No. 3 on PRT
Holowesko l Citadel Racing Team p/b Hincapie Sportswear (USA), No. 2 on PRT
Team Jamis (USA), No. 1 on PRT, No. 1 on UCI America Tour
Jelly Belly Cycling p/b Maxxis (USA), No. 5 on PRT
Lupus Racing Team (USA), No. 9 on PRT
Rally Cycling (USA), No. 6 on PRT
Silber Pro Cycling (Canada), No. 6 on UCI America Tour
 
Rispondi
#3
Diretta della corsa qui:

http://tourtracker.tourofutah.com/
 
Rispondi
#4
Tour of Utah, la partenza al canadese Kris Dahl
È partito da un lungo che ispira rilassatezza, Zion Canyon Village, il Tour of Utah: al via 4 team World Tour e la Nippo-Vini Fantini con Cunego. La prima tappa si è conclusa in volata a Cedar City dopo 135 km, con il successo di un 24enne canadese, Kris Dahl della Silber Pro Cycling: Dahl ha messo le sue ruote davanti ad altri due giovani, Colin Joyce della Axeon Hagens Bergman e Rick Zabel della BMC. - © cicloweb.it

ORDINE D'ARRIVO
1 Kristofer Dahl (Can) Silber Pro Cycling 3:07:19
2 Colin Joyce (USA) Axeon Hagens Berman
3 Rick Zabel (Ger) BMC Racing Team
4 Travis McCabe (USA) Holowesko-Citadel Racing Team
5 Logan Owen (USA) Axeon Hagens Berman
6 Ulises Alfredo Castillo Soto (Mex) Jelly Belly p/b Maxxis
7 David Tanner (Aus) IAM Cycling
8 Kevin Ledanois (Fra) Fortuneo - Vital Concept
9 Pierrick Naud (Can) Rally Cycling
10 Tanner Putt (USA) UnitedHealthcare Professional Cycling Team
11 Tao Geoghegan Hart (GBr) Axeon Hagens Berman
12 Marco Canola (Ita) UnitedHealthcare Professional Cycling Team
13 Alex Howes (USA) Cannondale-Drapac
14 Dion Smith (NZl) ONE Pro Cycling
15 Stephen Bassett (USA) Team Jamis
16 Robbie Squire (USA) Holowesko-Citadel Racing Team
17 Neilson Powless (USA) Axeon Hagens Berman
18 Hayden McCormick (NZl) ONE Pro Cycling
19 Chad Beyer (USA) Lupus Racing Team
20 Joseph Rosskopf (USA) BMC Racing Team
21 Manuel Senni (Ita) BMC Racing Team
22 Ruben Companioni (Cub) Team Jamis
23 Julien Loubet (Fra) Fortuneo - Vital Concept
24 Adrien Costa (USA) Axeon Hagens Berman
25 Christopher Horner (USA) Lupus Racing Team
26 Emerson Oronte (USA) Rally Cycling
27 Alberto Bettiol (Ita) Cannondale-Drapac
28 Javier Megias (Spa) Team Novo Nordisk
29 Janez Brajkovic (Slo) UnitedHealthcare Professional Cycling Team
30 Janier Alexis Acevedo Colle (Col) Team Jamis
 
Rispondi
#5
Carpenter azzecca la fuga: tappa e maglia in Utah battendo Companioni
Al Tour of Utah è il giorno di Robin Carpenter. Il 24enne della Holowesko-Citadel è andato in fuga col cubano Ruben Companioni (Team Jamis) sul GPM di giornata, Boulder Mountain, collocato nella prima metà del percorso di 159 km tra Escalante e Torrey. Il gruppo fa male i conti ed il duo guadagna un margine insormontabile: Carpenter si dimostra superiore e stacca di netto Companioni nel finale, andandosi a prendere tappa e maglia con 6″ di vantaggio sul cubano. È la sua seconda vittoria professionistica: due anni fa aveva vinto una tappa del Tour of Colorado in maniera simile, con una fuga solitaria.
Terzo posto nella volata del gruppo a 2’07″” per Travis McCabe, compagno di squadra di Carpenter; settimo classificato Marco Canola (Unitedhealthcare), decimo Iuri Filosi (Nippo-Vini Fantini). La generale vede Carpenter comandare con 6″ su Companioni e 2’12” sull’ex leader Kris Dahl. - © cicloweb.it

ORDINE D'ARRIVO
1 Robin Carpenter (USA) Holowesko-Citadel Racing Team 3:56:48
2 Ruben Companioni (Cub) Team Jamis 0:00:06
3 Travis McCabe (USA) Holowesko-Citadel Racing Team 0:02:07
4 Kiel Reijnen (USA) Trek-Segafredo
5 David Tanner (Aus) IAM Cycling
6 Rick Zabel (Ger) BMC Racing Team
7 Marco Canola (Ita) UnitedHealthcare Professional Cycling Team
8 Logan Owen (USA) Axeon Hagens Berman
9 Colin Joyce (USA) Axeon Hagens Berman
10 Iuri Filosi (Ita) Nippo - Vini Fantini
11 Jacob Rathe (USA) Jelly Belly p/b Maxxis
12 Ulises Alfredo Castillo Soto (Mex) Jelly Belly p/b Maxxis
13 Pierrick Naud (Can) Rally Cycling
14 Chad Beyer (USA) Lupus Racing Team
15 Stephen Bassett (USA) Team Jamis
16 Simon Pellaud (Swi) IAM Cycling
17 Darwin Atapuma (Col) BMC Racing Team
18 Hayden Mccormick (NZl) ONE Pro Cycling
19 Adrien Costa (USA) Axeon Hagens Berman
20 Neilson Powless (USA) Axeon Hagens Berman
21 Javier Megias (Spa) Team Novo Nordisk
22 Gregory Daniel (USA) Axeon Hagens Berman
23 Julien Loubet (Fra) Fortuneo - Vital Concept
24 Lawrence Warbasse (USA) IAM Cycling
25 Steven Tronet (Fra) Fortuneo - Vital Concept
26 Krists Neilands (Lat) Axeon Hagens Berman
27 Dion Smith (NZl) ONE Pro Cycling
28 Christopher Horner (USA) Lupus Racing Team
29 Eddie Dunbar (Irl) Axeon Hagens Berman
30 Fabian Lienhard (Swi) BMC Racing Team

CLASSIFICA GENERALE
1 Robin Carpenter (USA) Holowesko-Citadel Racing Team 7:03:51
2 Ruben Companioni (Cub) Team Jamis 0:00:12
3 Kristofer Dahl (Can) Silber Pro Cycling 0:02:12
4 Colin Joyce (USA) Axeon Hagens Berman 0:02:17
5 Travis McCabe (USA) Holowesko-Citadel Racing Team 0:02:19
6 Rick Zabel (Ger) BMC Racing Team
7 Simon Pellaud (Swi) IAM Cycling 0:02:20
8 Evan Huffman (USA) Rally Cycling 0:02:22
9 David Tanner (Aus) IAM Cycling 0:02:23
10 Logan Owen (USA) Axeon Hagens Berman
11 Ulises Alfredo Castillo Soto (Mex) Jelly Belly p/b Maxxis
12 Marco Canola (Ita) UnitedHealthcare Professional Cycling Team
13 Pierrick Naud (Can) Rally Cycling
14 Stephen Bassett (USA) Team Jamis
15 Chad Beyer (USA) Lupus Racing Team
16 Hayden Mccormick (NZl) ONE Pro Cycling
17 Neilson Powless (USA) Axeon Hagens Berman
18 Dion Smith (NZl) ONE Pro Cycling
19 Tao Geoghegan Hart (GBr) Axeon Hagens Berman
20 Adrien Costa (USA) Axeon Hagens Berman
21 Julien Loubet (Fra) Fortuneo - Vital Concept
22 Javier Megias (Spa) Team Novo Nordisk
23 Christopher Horner (USA) Lupus Racing Team
24 Darwin Atapuma (Col) BMC Racing Team
25 Lawrence Warbasse (USA) IAM Cycling
26 Krists Neilands (Lat) Axeon Hagens Berman
27 Eddie Dunbar (Irl) Axeon Hagens Berman
28 Janier Alexis Acevedo Colle (Col) Team Jamis
29 Janez Brajkovic (Slo) UnitedHealthcare Professional Cycling Team
30 Robbie Squire (USA) Holowesko-Citadel Racing Team
 
Rispondi
#6
La Cannondale manco uno nei 30 ne ha piazzato :/
 
Rispondi
#7
MCCABE!
 
Rispondi
#8
Utah, alla quarta tappa la spunta McCabe. Canola quarto
Un altro successo per la Holowesko-Citadel al Tour of Utah: è il turno di Travis McCabe, che ha conquistato in volata la combattuta frazione da Lehi a Kearns, la quarta del giro.
Una tappa che ha visto una fuga di otto elementi comprendente lo stagista della Nippo-Vini Fantini Nicola Bagioli e un finale con diversi attacchi, nei quali è stato coinvolto anche Damiano Cunego.
Ma il finale è per gli uomini veloci e la volata è per Travis McCabe, bravo a cogliere il giusto tempo, vincendo nettamente su Kiel Rijeinen (Trek-Segrafredo) e Lucas Sebastian Haedo (Team Jamis). Quarto posto per Marco Canola (Unitedhealthcare) che aveva tentato di anticipare la volata. La classifica generale non varia, con Lachlan Morton sempre leader. - © cicloweb.it
 
Rispondi
#9
Utah: a Bountiful è la volta di Kiel Reijnen, Cunego 10°
Tappa movimentata nel finale, la quinta del Tour of Utah da Antelope Island a Bountiful, con la doppia scalata di Bountiful Bench che ha selezionato il gruppo del leader riducendolo a 30 unità. Diversi gli attacchi, soprattutto da parte dei BMC Eisenhart e Atapuma, i più vicini in classifica, ma nessuno è riuscito a prendere il largo.
Allora è stato sprint finale, con Kiel Reijnen abilissimo a lanciarsi al momento opportuno e a cogliere il suo primo successo in maglia Trek, mentre il secondo posto andava di un pelo alla promessa britannica Tao Geogheghan Hart (Axeon), all’attacco anche in precedenza, davanti ad Alex Howes (Cannondale-Drapac) che “ruba” gli abbuoni al suo capitano Andrew Talansky, quarto. Unico italiano nel gruppo di testa Damiano Cunego, che ha provato a inserirsi nelle azioni in salita ma non ha trovato le gambe per un piazzamento migliore del 10° posto.
Nella generale cambia qualcosa: Adrien Costa paga e finisce 32° a 28″ dal primo gruppo. La classifica vede così Lachlan Morton al comando con 9″ su Andrew Talansky e 35″ su Adrien Costa. - © cicloweb.it

ORDINE D'ARRIVO
1 Kiel Reijnen (USA) Trek-Segafredo 4:22:38
2 Tao Geogheagn Hart (GBr) Axeon Hagens Berman
3 Ales Howes (USA) Cannondale-Drapac
4 Andrew Talansky (USA) Cannondale-Drapac
5 Daniel Jaramillo (Col) UnitedHealthcare
6 Joey Rosskopf (USA) BMC Racing
7 Dylan Teuns (Bel) BMC Racing
8 Javier Megias (Spa) Novo Nordisk
9 Rob Britton (Can) Rally Cycling
10 Damiano Cunego (Ita) Nippo-Vini Fantini

CLASSIFICA GENERALE
1 Lachaln Morton (Aus) Jelly Belly p/b Maxxis 19:17:18
2 Andrew Talansky (USA) Cannondale-Drapac 0:00:09
3 Adrien Costa (USA) Axeon Hagens Berman 0:00:34
4 Joey Rosskopf (USA) BMC Racing 0:01:32
5 Darwin Atapuma (Col) BMC Racing
6 Rob Britton (Can) Rally Cycling
7 TJ Eisenhart (USA) BMC Racing 0:01:34
8 Robin Carpenter (USA) Holowesko-Citadel 0:02:11
9 Kiel Reijnen (USA) Trek-Segafredo 0:03:51
10 Tao Geogheagn Hart (GBr) Axeon Hagens Berman 0:04:01



 
Rispondi
#10
Talansky prende il comando al Tour of Utah. E si registra l’ennesimo incidente con le moto
Tappa regina, la sesta del Tour of Utah, ad Andrew Talansky: il corridore della Cannondale-Drapac, favorito numero 1, batte Darwin Atapuma (BMC) sul traguardo in salita di Snowbird, dopo una giornata caratterizzata dal maltempo, stacca Lachlan Morton e prende il comando della classifica della corsa americana a una tappa dalla fine.
L’attacco decisivo lo sigla Atapuma a 3 km dal traguardo, con l’americano che prontamente risponde e collabora. Arriveranno con 31″ di margine su un ancora sorprendente Adrien Costa (Axeon) e 32″ su Morton, sufficienti per strappare la leadership all’australiano della Jelly Belly: Talansky guida ora con 33″ su Morton e 1’02” su Costa.
Da registrare l’ennesimo contatto tra una Moto della TV e gli atleti, proprio nelle fasi più calde della gare: a farne le spese stavolta è il talento britannico, secondo ieri, che ha pagato 2’44” al traguardo. - © cicloweb.it

ORDINE D'ARRIVO
1 Andrew Talansky (USA) Cannondale-Drapac 4:47:03
2 Darwin Atapuma (Col) BMC Racing
3 Adrien Costa (USA) Axeon Hagens Berman 0:00:31
4 Lachlan Morton (Aus) Jelly Belly p/b Maxxis
5 Rob Britton (Can) Rally Cycling 0:00:46
6 Rob Squire (USA) Holowesko-Citadel p/b Hincapie Sportswear 0:01:01
7 Joey Rosskopf (USA) BMC Racing 0:01:12
8 Riccardo Zoidl (Aut) Trek-Segafredo 0:01:22
9 Laurent Dider (Lux) Trek-Sagfredo 0:01:37
10 TJ Eisenhart (USA) BMC Racing

CLASSIFICA GENERALE
1 Andrew Talansky (USA) Cannondale-Drapac 24:04:30
2 Lachlan Morton (Aus) Jelly Belly p/b Maxxis 0:00:22
3 Adrien Costa (USA) Axeon Hagens Berman 0:00:56
4 Darwin Atapuma (Col) BMC Racing 0:01:23
5 Rob Britton (Can) Rally Cycling 0:02:09
6 Joey Rosskopf (USA) BMC Racing 0:02:35
7 TJ Eisenhart (USA) BMC Racing 0:03:02
8 Rob Squire (USA) Holowesko-Citadel p/b Hincapie Sportswear 0:04:59
9 Joe Dombrowski (USA) Cannondale-Drapac 0:05:35
10 Laurent Dider (Lux) Trek-Sagfredo
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)