Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Tre Valli Varesine 2012
#1
Sabato 18 Agosto 2012
92a Tre Valli Varesine
 
Rispondi
#2
Presentata a Campione la Tre Valli numero 92
Così come la Società Ciclistica Alfredo Binda ci ha abituati nell’ultimo decennio anche l’edizione numero 92 della Tre Valli Varesine, presentata nel Salone delle Feste del Casinò di Campione d’Italia in una splendida serata condotta da Alessandro Brambilla con il supporto di Sergio Gianoli, sarà un insieme di tradizione e novità. Si correrà sabato 18 agosto e già l’appuntamento prefestivo rappresenta una novità rispetto al passato, così come un punto rilevante tra le innovazioni del 2012 c’è il Trofeo Regio Insubrica che vedrà la premiazione sul palco delle Tre valli Varesine del corridore che si sarà meglio comportato nel Gran Premio di Lugano ,corso il 26 febbraio, e nella corsa bindiana. Ci sarà poi la conclusione del Trittico Regione Lombardia che gratificherà colui che si è espresso al meglio nelle tre gare lombarde agostane, quest’anno nell’ordine : Coppa Bernocchi a Legnano, Coppa Agostoni a Lissone e Tre Valli Varesine. Partenza da Campione d’Italia e arrivo a Luino per la Tre Valli Varesine 2012 , nel mezzo poco 198 chilometri fatti di saliscendi.

[Immagine: presentazionetrevalli12.jpg]

Negli ultimi anni la corsa della “Binda” ha dei punti fermi : Luino, Campione d’Italia e Varese. E’ qui che “ruota” la gara. Si partirà dalle rive del lago Ceresio a Campione d’Italia, Varese avrà il palcoscenico adeguato con un circuito cittadino grazie al supporto del Comune di Varese, della Provincia e della Camera di Commercio e il finale nel luinese promette ciclismo spettacolo con i ripetuti passaggi sotto lo striscione di arrivo, quattro giri, il primo con lo strappo del “Colmegnino”, il secondo con il passaggio in territorio elvetico e gli ultimi due con lo strappo verso Dumenza Con il Comune di Campione d’Italia l‘Azienda Turistica e il Casinò c’è un rapporto consolidato negli anni, con il Comitato Italo Svizzero che opera nel luinese una collaborazione che è cresciuta tanto da riportare l’arrivo in riva al Lago Maggiore che mancava dal 1952 quando si impose Giuseppe “Pipazza” Minardi davanti ad Alfredo Martini. C’è poi la valorizzazione dei territori delle due Comunità Montane, nella prima parte quella del Piambello, con il ritorno nel tracciato della salita dell’Alpe Tedesco ed il passaggio in quelle località valceresine che recentemente hanno sancito il successo della Piccola Tre Valli Varesine, poi quella delle Valli Del Verbano con il transito nella Valcuvia, il luinese e il suggestivo passaggio da Cassano Valcuvia. Non manca nulla per il successo di questa manifestazione simbolo del ciclismo del varesotto, che ha permesso alla nostra terra di farsi conoscere nel mondo , non solo sportivo. E’ una gara che racchiude tante particolarità in un’unica giornata che sarà un insieme di emozioni e di spettacolo. C’è attesa per il grande pubblico sulle strade delle Tre Valli Varesine, ma ci sarà anche la possibilità per coloro che sono distanti dal varesotto di apprezzare lo sforzo organizzativo della Società Ciclistica Alfredo Binda attraverso le oltre due ore di diretta televisiva che il prossimo 18 agosto la RAI dedicherà a questo evento. Non manca la parte coreografica in avvicinamento con la ’selezione delle miss che premieranno i protagonisti della Tre Valli prevista per venerdì 27 luglio sul lungolago di Gavirate, la serata “Tre Valli “a Luino nel mese di luglio ,dove verranno illustrati i numerosi eventi collaterali e l’assegnazione del Premio Binda Provincia di Varese prevista a Villa Recalcati a Varese ad inizio agosto.

ciclismo-online.it
 
Rispondi
#3
Tre Valli Varesine, Luino aspetta la "sua" corsa
In attesa dell’arrivo della 92^ Tre Valli Varesine, che si concluderà sul lungolago luinese sabato 18 agosto, la cittadina sulle rive del lago Maggiore avrà una serie di eventi da non perdere La settimana di Ferragosto, Luino si anima di eventi e di manifestazioni. Giornate tutte da vivere,quindi, grazie all´offerta della Pro Loco di Luino che propone in collaborazione con la Città il 14 agosto il “Partita di scacchi in piazza”, dalle ore 16.30 Piazza Libertà ospiterà una partita tra scacchisti che potranno giocare proprio come a Salisburgo e a Marostica con una grande scacchiera: alfieri, cavalli, Re e Regine in legno scolpiti dall’artista Luciano Suira saranno i protagonisti del pomeriggio del culmine dell’estate! Durante la serata ci sarà un´esibizione di “salsa nueva” a partire dalle ore 21 sempre in piazza Libertà.

Il 15 agosto il mercato su strada più grande d´Europa affollerà la Città. Il pomeriggio piazza Libertà verranno distribuiti dei palloncini con animazione musicale per i bambini. Dalle 16.30 in poi sia al Parco Ferrini che al Parco a Lago potranno divertirsi a suonare la batteria in attesa dello spettacolo serale del “Batterista ostinato”. “Il batterista ostinato”, un concerto di cinque batterie e un percussionista, avrà luogo la sera dalle ore 21.00 alle ore 23.00 in piazza Libertà.

Il 16 agosto dalle 21 si svolgerà il tradizionale appuntamento con “Le note di Gabriella” con pittori e artisti che arrederanno piazza Libertà. Alla sera (ore 20 ) partenza della biciclettata in collaborazione con l´AVIS e il Gruppo Ciclistico AVIS Luino.

Il 17agosto è una serata “Musica in Libertà”,concerto con le band locali in Piazza Libertà dalle ore 19.00 alle ore 23.00. L´organizzazione è stata affidata a Mario Gambato e all´Associazione Musica in Libertà: gruppi musicali locali formati anche da giovani calcheranno il palcoscenico esibendosi in musica rock e country.

Il 18 agosto pomeriggio dedicato al ciclismo con il passaggio e l’arrivo della 92^ TRE VALLI VARESINE.
Per la serata la Pro Loco con Il FESTIVAL DELLA COMICITA´ propone uno spettacolo con FLAVIO OREGLIO in Piazza Libertà dalle ore 21.00.

comunicato stampa
 
Rispondi
#4
Trai partenti al via spiccano Pellizzotti,Visconti,Voeckler e Rolland,Anacona,Duarte e Chaves,Pozzovivo,Gatto,Garzelli,Di Luca e Betancurt
 
Rispondi
#5
Da non perdere..
 
Rispondi
#6
E anche quest'anno è confermata la diretta la Rai, quindi ce ne perderemo ben poca :D
 
Rispondi
#7
SARA' UNA TRE VALLI VARESINE GRANDI FIRME
Varese - Sarà una Tre ValliVaresine grandi firme quella di sabato 18 agosto. La gara organizzata dalla Società CiclisticaAlfredo Binda, che chiuderà il Trittico Regione Lombardia ed assegnerà il GranPremio Regio Insubrica, avrà al via 16 squadre per un totale di 126concorrenti: "Siamo veramente soddisfatti della qualità dei partecipanti aquesta edizione della corsa – afferma il presidente biancorosso Renzo Oldani –anche in un momento difficile per il ciclismo professionistico, con tanteconcomitanze, riteniamo di avere allestito un campo di partenti degno delblasone della gara". Il cast dei partecipanti si presenta all’altezza delleultime edizioni guidato dal Campione Italiano Franco Pellizotti (AndroniVenezuela), a sfidare il tricolore due atleti che hanno già posto il lorosigillo sulla corsa quali Stefano Garzellli e Danilo Di Luca, e c’è attesa perla formazione francese del team Europcar, in una delle sue poche gare del 2012in Italia, che vedrà al via Thomas Veckler, vincitore della maglia di migliorscalatore al Tour de France oltre che del premio combattività, e PierreRolland, vincitore di tappa al Tour ed ottavo nella graduatoria finale. In una Tre Valli Varesine da tempo non cosìinternazionale sarà in gara anche la formazione spagnola della Movistar,guidata dall’ex tricolore Giovanni Visconti, oltre a un team cinese e ad unasquadra canadese. Il team CSF Colnago punterà su Domenica Pozzovivo, due voltesecondo nelle ultime due edizioni della corsa della “Binda”, ma anche su EnricoBattaglin e Gianluca Brambilla. Nella Farnese Vini Selle Italia il capitanosarà Matteo Rabottini, vincitore delle classifica degli scalatori al Girod’Italia e della tappa da Busto Arsizio a Pian dei Resinelli, con lui ilrecente vincitore del Trofeo Matteotti Paolo De Negri e il temibile OscarGatto. In corsa anche gli iridati diVarese 2008 tra gli under 23 Fabio Duarte (Colombia Coldeportes) e AdrianoMalori (Lampre ISD) ed i varesini Paolo Bailetti, Edoardo Girardi e Giuseppe DeMaria. Queste le 16 squadre che prenderanno il via da Campione d’Itala il 18agosto alle ore 11.45: Androni Giocattoli – Venezuela, Movistar Team, TeamEuropcar, Lampre – ISD, Colombia Coldeportes,
Colnago - Csf Inox, Farnese Vini - Selle Italia, Acqua & Sapone, Rusvelo,Utinsilnord Named,
Landbouwkrediet – Euphony, Topsport Vlaanderen – Mercator, Accent Jobs -Willems Veranda's,
Champion System Pro Cycling, Team Spidertech Powered By C10 e Team Idea. Ilvalore aggiunto di questa manifestazione è la diretta televisiva con letelecamere della Rai che si accenderanno sui Rai3 sabato pomeriggio alle ore14.45 per continuare nella lunga diretta fino alle ore 17 con Andrea De Lucacome telecronista e il commento tecnico di Silvio Martinello.

comunicato stampa
 
Rispondi
#8
(15-08-2012, 05:58 AM)SarriTheBest Ha scritto: diretta fino alle ore 17 con Andrea De Luca come telecronista

AveAveAveAve
 
Rispondi
#9
Rolland e Voeckler prendono parte anche a questa...voglio almeno una vittoria di uno dei 2 in una di queste 2 corse
 
Rispondi
#10
TRE VALLI VARESINE. Guida pratica per seguire la corsa
Campione d’Italia. Auto d’epoca, Ferrari, Miss e maxischermo e stand all’arrivo, anche questo è la Tre Valli Varesine numero novantadue quella che andrà in scena domani ( sabato 18 agosto) da Campione d’Italia a Luino.L’ottantatreesima organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda e riservata ai professionisti. Una gara impegnativa disegnata su 198 chilometri che chiuderà il Trittico Regione Lombardia ed assegnerà anche la vittoria nel Trofeo Regio Insubrica. 16 squadre in gara : Androni Giocattoli – Venezuela, Movistar Team, Team Europcar, Lampre – ISD, Colombia Coldeportes, Colnago – Csf Inox, Farnese Vini – Selle Italia, Acqua & Sapone, Rusvelo, Utinsilnord Named, Landbouwkrediet – Euphony, Topsport Vlaanderen – Mercator, Accent Jobs – Willems Veranda’s, Champion System Pro Cycling, Team Spidertech Powered By C10 e Team Idea. Diretta televisiva su Rai3 dalle ore 14.45 alle ore 17.

LE NOTIZIE PER SEGUIRE LA GARA

RITROVO E FIRMA FOGLIO DI PARTENZA Dalle ore 10.15 alle ore 11.30 a Campione d’Italia in Piazzale Maestri Campionesi. Le squadre sfileranno una alla volta con tutti i partecipanti alla gara per il “rito” della firma del foglio di partenza.

INCOLONNAMENTO ALLE ORE 11.40.

PARTENZA Il via ufficiale verrà dato alle ore 11.45.

PERCORSO 198 chilometri

AUTO D’EPOCA La Tre Valli Varesine avrà dinanzi alla gara la “carovana” composta da auto d’epoca e Ferrari. Dopo la partenza da Campione d’Italia è prevista una sosta delle autovetture a Luino.

MAXI SCHERMO Sul violone di arrivo sarà posizionato un maxischermo per seguire in diretta le ultime due ore della competizione.

MISS TRE VALLI A premiare i corridori ci saranno le miss elette nella serata di Miss Ciclismo Ciclovarese di Gavirate.

CONCORSO GIORNALISTI I giornalisti accreditati potranno partecipare al concorso a loro riservato voluto dall’ufficio stampa della Società Ciclistica Alfredo Binda.
.
SALA STAMPA La sala stampa e la sede di giuria saranno allestiti presso Palazzo Verbania a Luino.

ACCOGLIENZA VIP I dirigenti della società ciclistica Alfredo Binda hanno allestito una zona ospiti e “VIP” nelle vicinanze dell’ arrivo ( via Dante Luino) dove sarà allestito un servizio di ristoro per gli invitati.

STAND ALL’ARRIVO Sul violone di arrivo sarà presente un stand dell’Agenzia Provinciale del Turismo oltre a dei punti informativi di alcune associazioni.

VOLONTARI Gli oltre duecento volontari presenti oggi sul tracciato

SARONNI E MOTTA I PLURIVINCITORI Giuseppe Saronni e Gianni Motta si dividono lo scettro dei plurivincitori della Tre Valli con quattro successi a testa. Per Motta i successi portano la data degli anni: 1965,1966,1967 e 1970, per “Beppe”: 1977,1979,1980 e 1988. Saronni può vantare anche un secondo posto alle spalle di Mantovani nel 1985.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)