Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
UEC Road European Championships - Plumelec 2016
#1
Presentazione dei campionati europei di ciclismo / UEC Road European Championships 2016 a Plumelec: il percorso con altimetrie e planimetrie delle prove in linea e a cronometro, i dettagli degli ultimi chilometri; le squadre ed i corridori partecipanti; i risultati con ordine d'arrivo e classifiche; video televisivo/youtube e fotografie; infine la diretta scritta con commenti, pronostici e dritte per le scommesse.


dal 14 al 18 settembre 2016
UEC Road European Championships
UCI CC - 1a edizione




 
Rispondi
#2
Niente Campionati Europei a Nizza; la UEC cerca una nuova sede
Come tutti sanno, nella serata di giovedì 14 luglio Nizza è stata al centro di un terribile attentato terroristico. La città mediterranea era stata indicata come teatro dei primi Campionati Europei su strada aperti anche agli élite, con atleti come Philippe Gilbert e Vincenzo Nibali che già avevano annunciato la loro presenza.

In una conferenza stampa tenuta ieri le autorità locali hanno comunicato la decisione, in virtù del problema sicurezza, di annullare tutte le manifestazioni culturali e sportive che comportano la presenza di un elevato afflusso di pubblico.

Tra di essi, appunto, i Campionati Europei su strada previsti dal 14 al 18 settembre che quindi non vedranno la disputa. L’Unione Europea di Ciclismo appoggia la scelta adottata ed è già alla ricerca di una sede alternativa nelle date già stabilite.

cicloweb.it
 
Rispondi
#3
Europei, si candida il Trentino
C'è già stato un incontro con i vertici Uec

La prima edizione dei campionati europei potrebbe disputarsi in Trentino. Dopo la cancellazione dell'evento a Nizza per questioni di sicurezza, la Federazione Europea si è subito messa al lavoro per cercare una località sostitutiva e alla UEC è arrivata la candidatura importante del Trentino.
Proprio ieri si è svolto un incontro importante tra i vertici della federazione europea e i responsabili di Trentino Marketing che hanno voluto conoscere tutti i dettagli dell'iniziativa per poter procedere con una valutazione. Per fine settimana è attesa la risposta definitiva da parte del Trentino: sicuramente l'interesse è molto forte per un territorio che è abituato ad ospitare grandi eventi sportivi e che ha sempre avuto un occhio speciale per il ciclismo.

a cura di tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#4
Europei su strada: la rassegna continentale resterà in Francia a Plumelec
Dopo che la città di Nizza ha annunciato l'impossibilità di ospitare i Campionati Europei su strada 2016 in seguito al terribile attacco terroristico del 14 luglio, il board dell'Unione Ciclistica Europea ha assegnato l'evento a Plumelec- Morbihan-Bretagne (Francia). La competizione, come da programma, si terrà dal 14 al 18 settembre.

Tra le candidature presentate figuravano lo Yorshire (GBR), il Trentino e le Marche, ma la scelta è ricaduta sulla località transalpina già ospite del Tour de France e dei Campionati Francesi 2015, oltre che di numerose altre manifestazioni ciclistiche come il Gp de Plumelec-Morbihan.

I dettagli tecnici del percorso saranno svelati nei prossimi giorni.

"Teniamo a ringraziare sentitamente la città di Plumelec, il Dipartimento di Morbihan, nella Bretagna dell'est e il governo per essere subentrati nell'organizzazione dei Campionati Europei su strada dopo la rinuncia di Nizza. La Bretagna può contare su tantissimi appassionati di ciclismo e siamo orgogliosi di poter offrire loro i primi Campionati dedicati ai professionisti," ha detto il Presidente dell'UEC David Lappartient.

ciclismoweb.net
 
Rispondi
#5
L'arrivo dovrebbe essere posto al termine della Cote de Cadoudal.

Questa l'altimetria by veloviewer:

[Immagine: s628716.png]
 
Rispondi
#6
Plumelec! Woot
 
Rispondi
#7
Può essere un bel traguardo per il nostro Dieghito, che già sarebbe stato capitano con l'arrivo a Nizza.

Precedenti su questo arrivo ce ne sono..?
 
Rispondi
#8
Tour 97 vinse Zabel mentre nel 2008 vinse Valverde. Ci hanno fatto anche la cronosquadre dello scorso Tour.
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Paruzzo
#9
Se non sbaglio Riccò arrivò sesto nel 2008 qui...
 
Rispondi
#10
Svelate le date e i contingenti dei Campionati Europei su strada di Plumelec
Avrebbero dovuto svolgersi a Nizza ma, a seguito dello stop alle manifestazioni come conseguenza all’attentato dello scorso 14 luglio, i primi Campionati Europei di ciclismo su strada hanno trovato nuova sede sempre in Francia, a Plumelec.

Oggi sono stati comunicati gli orari delle prove, che saranno i seguenti:
– cronometro juniores femminile (12.9 km): mercoledì 14 settembre alle ore 9.30
– cronometro juniores maschile (25 km): mercoledì 14 settembre alle ore 12.00
– cronometro under 23 maschile (25 km): mercoledì 14 settembre alle ore 14.30
– cronometro under 23 ed élite femminile (25 km): giovedì 15 settembre alle ore 10.30
– cronometro élite maschile (44 km): giovedì 15 settembre alle ore 14.00
– prova in linea juniores femminile (69.5 km): venerdì 16 settembre alle ore 10.00
– prova in linea juniores maschile (125.1 km): venerdì 16 settembre alle ore 14.00
– prova in linea under 23 maschile (152.9 km): sabato 17 settembre alle ore 9.00
– prova in linea under 23 ed élite femminile (111.2 km): sabato 17 settembre alle ore 14.00
– prova in linea élite maschile (236.3 km): domenica 18 settembre alle ore 10.30

Per ogni prova a cronometro ogni federazione può iscrivere 2 atleti (nella prova open femminile le federazioni possono iscrivere 2 atlete under 23 e 2 atlete élite). Nelle prove juniores in linea ogni federazione può iscrivere 6 atleti nella prova maschile e 6 atlete nella prova femminile. Nella prova under 23 maschile in linea ogni federazione può iscrivere 6 atleti.

Nella prova open femminile in linea ogni federazione può iscrivere 8 atlete ma al massimo 6 di una categoria: è quindi possibile, a titolo esemplificativo, che una federazione porti 6 atlete élite e 2 under 23 così come è possibile possibile portare 6 atlete élite e 0 atlete under 23 (o viceversa). Non è invece possibile portare 7 atlete élite e 1 under 23 (o viceversa).

Per stabilire i contingenti della prova élite maschile in linea sono stati utilizzati i ranking UCI World Tour (aggiornato al 21 agosto) e UCI Europe Tour (aggiornato al 14 agosto). Questi dunque i contingenti per ogni nazione (i posti non utilizzati verranno riassegnati alle nazioni dall’undicesimo posto in giù in base al piazzamento):
9 posti: Belgio, Francia, Italia, Spagna, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Norvegia, Germania, Danimarca, Svizzera
6 posti: Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Portogallo, Ucraina, Slovenia, Slovacchia, Austria, Irlanda, Estonia
3 posti: Lituania, Lussemburgo, Bielorussia, Croazia, Lettonia, Azerbaigian, Romania, Turchia, Grecia, Bulgaria
1 posto: Serbia, Svezia, Finlandia, Israele, Albania, Moldavia, Ungheria, Cipro, Georgia, Kosovo, Bosnia, Montenegro, Macedonia, Andorra, Armenia, Islanda, Liechtenstein, Malta, Monaco, San Marino

I campioni uscenti di ogni categoria, se ancora in regola con i limiti di età, godono di un posto nominale che si somma a quelli già posseduti dalla propria nazione.

cicloweb.it
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)