Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Vattenfall Cyclassics 2013
#1
Domenica 25 Agosto 2013
Vattenfall Cyclassics
 
Rispondi
#2
Vincent Lavenu, manager dell'Ag2r La Mondiale, ha deciso di schierare alla Vattenfall Cyclassics, che si disputerà domenica prossima, ben tre ruote veloci: si tratta degli italiani Davide Appolonio e Manuel Belletti e del kazako Valentin Iglinskiy. Completano la formazione francese Gediminas Bagdonas, Romain Bardet, Hugo Houle, Julian Kern e Sébastien Minard.
 
Rispondi
#3
Veenendaal e Amburgo, due prove per la Cannondale Pro Cycling
Non solo Usa e Spagna nei programmi della Cannondale Pro Cycling. Il team affronterà domani, venerdì 23 agosto, e domenica 25 la sua terza attività correndo la Dutch Food Valley Classic a Veenendaal (Olanda) e la Vattenfall Cyclassics ad Amburgo (Germania).

Il team sarà al via della corsa olandese, che l’anno scorso vide Sagan piazzarsi secondo, con sei corridori capitanati da Elia Viviani. Lo sprinter veronese, reduce da Tour of Elk Grove ed Eneco Tour, sarà il punto di riferimento della Cannondale Pro Cycling supportato da Kristijan Koren, Stefano Agostini, Alan Marangoni, Michel Koch e Matthias Krizek.

Per la classica tedesca, valida come 23ma prova UCI World Tour, vedrà al via la stessa formazione schierata a Veenendaal con l’aggiunta di Moreno Moser e Maciej Bodnar. Il giovane trentino torna in corsa dopo il ritiro all’Eneco Tour, dovuto ad uno stato febbrile. Sia lui che Viviani saranno gli uomini di punta della Cannondale Pro Cycling. Per entrambe le corse il team sarà guidato in ammiraglia dal direttore sportivo Alberto Volpi.

comunicato Cannondale Pro Cycling
 
Rispondi
#4
Classica di Amburgo: otto corridori italiani per la LAMPRE-MERIDA
Selezione tutta italiana per la LAMPRE-MERIDA che prenderà parte, domenica 25 agosto, alla Classica di Amburgo.
Dopo le soddisfazioni del Trittico Lombardo, la squadra del general manager Saronni cercherà di prolungare in Germania il buon periodo agonistico.

Per la prova tedesca del circuito World Tour, lo staff tecnico della compagine blu-fucsia-verde ha selezionato Damiano Cunego, Filippo Pozzato, Davide Cimolai, Elia Favilli, Roberto Ferrari, Adriano Malori, Daniele Pietropolli e Andrea Palini.
La squadra sarà guidata direttore sportivo Orlando Maini, supportato dai massaggiatori Bertolone, Del Gallo e Redaelli, dai meccanici Bortoluzzo e Possoni, dal dottor De Grandi e dall’autista Gualdi.

“Ho raccolto buoni segnali nei due giorni di corse italiane, con una vittoria nella Coppa Agostoni e una bella prestazione nella Coppa Bernocchi – ha spiegato Pozzato – Il banco di prova di Amburgo è sicuramente stimolante, la concorrenza, trattandosi di corsa World Tour, sarà agguerrita. Ad Amburgo vinsi nel 2005, ovviamente sarò al via con l’obiettivo di essere a lottare per un bis”.

comunicato stampa Lampre-Merida
 
Rispondi
#5
Viviani?!?!?

l'avversario più pericoloso è il vincitore dello scorso anno Demare ma potrebbe essere una buona occasione per Viviani che ha pure vinto a Veenendaal ieri quindi è in buona forma
 
Rispondi
#6
Viviani arriverà sicuramente secondo Triste
 
Rispondi
#7
ah ma c'è anche Greipel! .......

e Petacchi...
 
Rispondi
#8
Ed anche Nizzolo...
 
Rispondi
#9
si ma se non mi sono perso qualcosa i più forti per me sono appunto

Greipel Viviani e Demare, poi Petacchi non dico dei bei tempi ma è comunque un signor sprinter, Nizzolo lo vedo un gradino sotto
 
Rispondi
#10
Ha fatto due podi all'Eneco comunque Nizzolo, io direi Greipel sopra tutti e poi un gradino sotto il trio: Demare, Viviani e Nizzolo...
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)