Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Volta ao Algarve em Bicicleta 2019
#1
Categoria 2.HC 
20 - 24 febbraio 2019
Volta ao Algarve em Bicicleta 2019


Le tappe:

Tappa 1: PORTIMÃO/ LAGOS – 199,1 km



Tappa 2: ALMODÔVAR/ ALTO DA FÓIA – 187,4 km


Tappa 3: LAGOA / LAGOA – 20,3 km  (Individual Time Trial)


Tappa 4: ALBUFEIRA / TAVIRA – 198,3 km


Tappa 5: FARO / ALTO DO MALHÃO (LOULÉ) – 173,5 km


 
Rispondi
#2
WorldTour
Bora-hansgrohe, CCC Team, Deceuninck-Quick Step, Groupama-FDJ, Lotto Soudal, Team Dimension Data, Team Jumbo-Visma, Team Katusha Alpecin, Team Sky, Team Sunweb, Trek-Segafredo and UAE Team Emirates

Professional Continental
Caja Rural-Seguros RGA, Cofidis, W52-FC Porto and Wanty-Groupe Gobert

Continental
Aviludo-Louletano, Efapel, LA Alumínios-LA Sport, Miranda-Mortágua, Rádio Popular-Boavista, Sporting-Tavira, UD Oliveirense-InOutBuild and Vito-Feirense-PNB
 
Rispondi
#3
Fabione Wub

Li ha letteralmente disintegrati.

Peraltro c'è stata una maxi caduta e sono arrivati in pochi davanti. Curioso di vedere chi si è salvato tra gli uomini di classifica.
 
Rispondi
#4
Poels, Mas, Pogi, Powless, Hirschi, De la Cruz, Oomen e C.F. Hagen i potenziali uomini di classifica arrivati davanti.
 
Rispondi
#5
Quanto cazzo è forte Pogi.
 
Rispondi
#6
Un uomo in costante controllo.

 
Rispondi
#7
Küng vince la crono.

Pogi, come da pronostico (mio), bastona Mas e Poels e, salvo cataclismi, ipoteca la classifica generale.

Che fenomeno lo sloveno. Rispetto all'anno scorso è molto più composto in sella durante la crono.
 
Rispondi
#8
Stybar decimo di tappa e settimo nella generale... io ci credo ancora.

Il vecchio dentro Oomen per una volta che esce dalla mediocrità si fa notare in senso negativo. L'uomo orchestra Kragh invece molto bene.

Tao il migliore Sky dopo essersi spremuto ieri.
 
Rispondi
#9
Due giorni strepitosa di Pogi
 
Rispondi
#10
Veramente impressionante Pogacar, stigmate del campionissimo. Poi c'è stato il riscontro del cronometro, ma si vedeva già nei suoi primi km di pedalate che oggi avrebbe fatto una prestazione super.

Un po' deludente Poels, ci si aspettava di meglio. Mas invece continua a crescere anche nelle prove contro il tempo e oramai sembra avere pochi punti deboli e diventare un uomo di riferimento nei GT.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)