Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Vuelta a Colombia 2012
#1
12-24 Giugno 2012
Vuelta a Colombia
 
Rispondi
#2
La Federazione Colombiana di Ciclismo ha rivelato quest'oggi il percorso del Giro di Colombia 2012, la corsa più importante che si corre su suolo colombiano. Partenza il 12 di Giugno da Puerto Gaitán, la corsa si articolerà in 12 tappe toccando le più importanti città del paese (Bogotá, Cali, Medellín, Manizales, Pereira, Armenia, Villavicencio e Popayán) e concludendosi il 24 con la cronometro di Medellín.

Di seguito le 12 frazioni:

Prólogo martes 12 de junio: Puerto Gaitán (CRI)
1ª etapa miércoles 13 de junio: Puerto Gaitán-Villavicencio
2ª etapa jueves 14 de junio: Villavicencio-Granada-Villavicencio
3ª etapa viernes 15 de junio: Bogotá-Ibagué
4ª etapa sábado 16 de junio: Ibagué-Armenia
5ª etapa domingo 17 de junio: Armenia-Cali
(Día de descanso) Lunes 18 de junio
6ª etapa martes 19 de junio: Cali-Popayán
7ª etapa miércoles 20 de junio: Popayán-Palmira
8ªetapa jueves 21 de junio: Cali-Pereira
9ª etapa viernes 22 de junio: Pereira-La Virginia-Manizales
10ª sábado 23 de junio: Manizales-Medellín
11ª etapa domingo 24 de junio: Medellín (CRI)

comunicato stampa Federazione Colombiana
 
Rispondi
#3
Lo spagnolo Luis Pasamontes (Movistar Team continental) ha fissato la Vuelta a Colombia come obiettivo principale della sua seconda parte di stagione.

http://www.biciciclismo.com/cas/site/not...p?id=51384
 
Rispondi
#4
Coldeportes, arriva l'ok dell'Uci per la Vuelta a Colombia
La Union Cycliste Internationale (UCI) ha annunciato in un comunicato ufficiale che il Team Colombia Coldeportes potrà prendere parte alla prossima Vuelta a Colombia, in programma dal 12 al 24 giugno prossimi.
L’annuncio è arrivato dopo che la UCI ha raccolto tutti i necessari chiarimenti in merito alla sponsorizzazione di Coldeportes, dal momento che l’istituto dello sport colombiano sostiene due diverse formazioni – la Pro Continental Colombia Coldeportes e la Continental Colombia-Comcel, entrambe iscritte alla corsa a tappe colombiana.
L’indagine della commissione tecnica UCI ha chiarito come le due squadre abbiano struttura e amministrazione distinte e indipendenti, non sussistendo pertanto alcun presupposto per escludere la Colombia Coldeportes dall’attesissimo evento di casa.
Tutti gli atleti della squadra sono ora rientrati in Colombia per riabbracciare le proprie famiglie dopo quattro mesi in Italia, mentre nei prossimi giorni saranno divulgati i nomi dei 10 uomini che prenderanno il via da Porto Gaitan martedì 12 giugno.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#5
Una formazione per tutti i terreni all’attacco della Vuelta a Colombia
californiapumazo

Dopo la prima settimana di allenamento in Colombia, seguita alla brillante performance in California, per gli atleti e lo staff della Colombia Coldeportes è giunto il momento di concentrarsi sull’ormai imminente Vuelta a Colombia (12-24 Giugno), soprattutto adesso che il percorso è stato rivelato nella sua integrità.

“Il percorso Giro di Colombia di quest’anno è forse leggermente più semplice dei precedenti da un punto di vista altimetrico, e presenta due giornate in meno rispetto al passato, ma questo non renderà più semplice la corsa,” ha spiegato il General Manager Claudio Corti. “L’hanno resa una gara più equilibrata, e questo ha contribuito a portare qui diverse formazioni non colombiane – ci sarà grande competizione.”

“Come sempre, questa corsa si deciderà in salita, ma le due cronometro del primo e dell’ultimo giorno vanno tenute in debita considerazione.”

Claudio e il suo staff tecnico hanno dovuto compiere scelte difficili per individuare i 10 uomini che prenderanno il via di una corsa che tutti gli atleti avrebbero volute correre. La convinzione, comunque, è quella di aver trovato il miglior mix per affrontare un percorso con queste caratteristiche. “Credo che assisteremo anche a volate e fughe da lontano nelle 10 frazioni in linea – dichiara Corti – e quindi abbiamo scelto un gruppo di corridori capaci di rendersi protagonisti su tutti i terreni.”

Questi i 10 uomini che si presenteranno al via di Puerto Gaitan martedì 12 giugno: Darwin Atapuma, Robinson Chalapud, Esteban Chaves, Fabio Duarte, Juan Pablo Forero, Luis Felipe Laverde, Victor Hugo Peña, Carlos Julian Quintero, Jeffry Romero e Juan Pablo Suarez. I direttori sportivi saranno l’italiano Valerio Tebaldi e il colombiano Oliverio Rincon.

comunicato stampa Colombia Coldeportes
 
Rispondi
#6
I dorsali del Giro di Colombia 2012:
http://docs.google.com/file/d/0B7yaQd9Jz...edit?pli=1
 
Rispondi
#7
Cardenas, Ivan Ramiro Parra (è il vero Parra e quest'anno sembra esser tornato un corridore), Fredy Gonzalez, Luis Pasamontes, Victor Nino Corredor, Mauricio Ardila Cano, Patxi Vila, Jorge Giacinti...in pratica i campionati master
Fortunatamente ci sono i Coldeportes a dare un po' di dignità al tutto
Noi abbiamo Zanotti per le volate, Piscopiello, Laganà e Visconti per qualcos'altro anche se non so bene cosa.
Il dubbio è: quanti verranno trovati positivi durante questa gara?
a) da 1 a 5
b) da 5 a 10
c) più di 10
 
Rispondi
#8
io voto a) Sisi ma un a che tende al b XD
 
Rispondi
#9
Per me 0 Sisi

(06-06-2012, 09:43 AM)Gershwin Ha scritto: Cardenas, Ivan Ramiro Parra (è il vero Parra e quest'anno sembra esser tornato un corridore), Fredy Gonzalez, Luis Pasamontes, Victor Nino Corredor, Mauricio Ardila Cano, Patxi Vila, Jorge Giacinti...in pratica i campionati master

Ma se manca Buenahora..! Dodgy Asd Asd Asd

Comunque la situazione della Coldeportes è davvero strana: saranno anche due formazioni separate sia dal punto di vista sportivo che amministrativo, però... Vabbè che la Coldeportes non credo che avrà bisogno di grandi aiuti, vista la netta superiorità: per una volta mi sa che vedremo una corsa sudamericana abbastanza ben controllata da una squadra (sempre che ognuno non pensi per se)...
 
Rispondi
#10
Utensilnord-Named, il team di Bordonali è partito per la Colombia
Questa mattina è partita la delegazione del Team Utensilnord Named di Fabio Bordonali che parteciperà alla Vuelta a Colombia in programma dal 12 al 24 giugno.
La corsa partirà, dalla località di Puerto Gaitàn zona ricca di petrolio della Colombia, sviluppandosi lungo le tre cordigliere propaggine della catena delle Ande e le sue Valli, con percorsi adatti per velocisti e scalatori e finirà nella città industriale di Medellìn secondo capoluogo del paese per numero di abitanti.
Un appuntamento nel quale i blu-bianco andranno alla caccia del successo con Patxi Vila, Oleg Berdos, Sergio Laganà, Fabio Piscopiello, Gianfranco Visconti e Marco Zanotti.
A guidare il gruppo dall'ammiraglia ci sarà il direttore sportivo Marco Tabai che commenta: «Partiamo con una formazione impostata all'attacco e decisa a fare risultato, strutturata per interpretare la corsa nei migliore dei modi. La condizione dei nostri ragazzi è buona per cui proveremo ad animare la gara in tutti i modi».

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)