Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Vuelta a España 2015 | 11^ tappa: Andorra la Vella - Cortals d'Encamp
#11
Che tappone. Dei big generalmente Froome e Purito rendono molto di più in tappe con solo 1 salita, quindi è da vedere. Domani crolla totalmente Dumoulin secondo me, e anche Chaves non credo farà molto.

Ovviamente domani si vedrà anche chi si aggiudica la maglia a pois: ci sono mille punti tra questa tappa e un'altra tappa nella terza settimana
 
Rispondi
#12
Pendenza media complessiva dell'8% +- che roba.
 
Rispondi
#13
Chaves e Dumoulin fuori classifica, bene Aru e Purito, si difendono Froome e Quintana. Valverde cede ma non crolla
 
Rispondi
#14
Io dico bene Aru e i Movistar, Froome cede ma non crolla, Rodriguez perde tanto (dal minuto in su). Non mi aspetto neanche grandi sorprese, Majka e Pozzovivo non mi sembrano adatti, Moreno fa pena, Roche starà con Froome (se ci riesce e ho grossi dubbi in merito)
 
Rispondi
#15
C'è da considerare anche il post giorno di riposo, che a volte mal si adatta ad alcuni corridori.

Majka in passato non ha fatto male sia nelle tappe brevi che subito dopo il giorno di riposo. Froome ha vinto quest'anno a La Pierre-Saint-Martin, Quintana vinse nella tappa "scandalo" della Val Martello sempre dopo il riposo. Visto che non pare esserci grandi squadre, Froome e la Sky potrebbero imporre senza troppe difficoltà il ritmo a loro gradito. Bisogna vedere quanto riusciranno a durare...

Avrei detto Quintana tutta la vita in 'sta tappa, ma finora ha fatto vedere un po' troppo pochino. Lui la giornata super riesce sempre a trovarla, però di solito prima che arrivi qualche presupposto c'è. :-/
 
Rispondi
#16
Purtoppo la caduta di Valverde non ci voleva, sarebbe uscito alla grande da questa tappa.
 
Rispondi
#17
Tappa difficilissima da interpretare. 
Penso possa arrivare una fuga, dato che le squadre conteranno solo in parte e che i big useranno tanta prudenza per paura di saltare. Condizioni non ottimali per molti e ci vorrà fondo. 
Probabile si arrivi sotto all'ultima salita prima di aprire le danze ma non so se tutti saranno nel gruppo principale, possibile qualche crisi sulle salite precedenti. 
A differenza di altri, vedo bene Majka. 
Se l'Astana avesse avuto anche Nibali e Tiralongo sarebbe stata un'altra tappa. Aru credo possa fare bene. 
Froome pedala più di testa che di condizione, ma è sempre Froome, se lo porti all'ultima salita non puoi dargli molto, ammesso che si stacchi. Quintana non mi piace come pedala e Valverde ha i problemi della caduta (ma non credo naufraghi). 
Chaves mi sembra già in fase calante. Dumoulin è un mistero e non mi esprimo. E per me è spesso imperscrutabile Purito; visto il Tour che ha corso, possibile abbia puntato la preparazione con un forte occhio alla Vuelta. Mi aspetto di vederlo con i primi domani e sulle altre montagne, ma potrebbe saltare in qualsiasi momento. 
Molto curioso di vederla.
 
Rispondi
#18
Per me Froome li stacca tutti.
 
Rispondi
#19
Ma danno pioggia per domani...? Huh
 
Rispondi
#20
Pioggia, ciao Valverde.


Ma che palle.....
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)