Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Vuelta a Espana 2018 | 13^tappa : Candás. Carreño - Valle de Sabero. La Camperona
#1



Venerdì 7 Settembre 2018
Candás. Carreño - Valle de Sabero. La Camperona
13^ tappa - 174,8 km




Percorso
Planimetria

  

Altimetria



Dettaglio salite







Link
https://www.lavuelta.es
https://www.cyclingstage.com
https://www.climbbybike.com




 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Hobbes
#2
La Camperona di due anni fa, dove Quintana annichilì la concorrenza





E' interessante questa tappa perchè è il primo passo di un trittico molto duro. Ma soprattutto perchè tra domani, sabato e mercoledì ci sono arrivi tutti simili, su muri corti al 20% tipici della Vuelta. Quindi avranno una grossa influenza nel decidere una classifica finora corta, in questa fase.

Nonostante sia un arrivo "atipico" penso che dividerà i forti dai deboli. Per domani non credo troppo in specialisti di questi arrivi, si capirà subito chi può vincere la Vuelta e chi no.
 
Rispondi


[+] A 3 utenti piace il post di Hiko
#3
Qua gli ordini d'arrivo dei due precedenti:

2014 => http://firstcycling.com/race.php?r=23&y=...apper&e=14
2016 => http://firstcycling.com/race.php?r=23&y=...apper&e=08

Speriamo di evitarci la fuga stavolta.
 
Rispondi
#4
La Top10 del 2016 se la gioca per la Top10 peggiore di una tappa nella storia dei Grandi Giri.
 
Rispondi


[+] A 4 utenti piace il post di Des
#5
Tappa orribile per come è disegnata ma anche direttamente per come è concepita, per il concetto che c'è dietro che io veramente faccio fatica a comprendere.

Magari televisivamente gli ultimi 5 km saranno anche belli da vedere, ma sportivamente parlando è una tappa insulsa.
 
Rispondi
#6
Gorka Izaguirre (Bahrain-Merida), Ben Gastauer (AG2R-La Mondiale), Joseph Rosskopf, Dylan Teuns (BMC Racing Team), Marcus Burghardt, Rafal Majka, Jay Mc Carthy (Bora-Hansgrohe), Sander Armee, Thomas De Gendt, Bjorg Lambrecht Maxime Monfort, Tosh Van Der Sande (Lotto Soudal), Imanol Erviti (Movistar), Laurens De Plus, Pieter Serry (Quick-Step Floors), Ben King, Merhawi Kudus (Dimension Data), Ilnur Zakarin, Jhonatan Restrepo (Katusha Alpecin), Sergio Henao (Team Sky), Jai Hindley (Team Sunweb), Bauke Mollema, Nicola Conci, Fabio Felline (Trek-Segafredo), Edward Ravasi (UAE Team Emirates), Jetse Bol (Burgos-BH), Alex Aranburu, Cristian Rodriguez (Caja Rural-Seguros RGA), Luis Angel Mate (Cofidis), Eduard Prades, Garikoitz Bravo and Oscar Rodriguez (Euskadi-Murias) have now opened a 56'' gap to the pack.

Ivan Garcia Cortina (Bahrain-Merida), Jesus Ezquerra (Burgos-BH) and Antonio Molina (Caja Rural-Seguros RGA) are chasing in between
 
Rispondi
#7
Hanno anche rotto i maroni.
 
Rispondi
#8
La devono tenere sui 5 minuti...ma ci sono troppo corr8dori di qualità
 
Rispondi
#9
C'è Majka che in classifica ha poco più di 5' dai vari Yates/Quintana..sarebbe un rischio farlo rientrare troppo in classifica, anche se di sicuro non è il miglior Majka
 
Rispondi
#10
Ha anche 2 compagni di squadra con lui
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)