Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Vuelta a Espana 2019 | 16^tappa: Pravia > Alto de La Cubilla. Lena
#11
Roglic in difficoltà. Potrebbe avere un calo drastico nella terza settimana
 
Rispondi
#12
Valverde perde circa 22 secondi dal terzetto Roglic-Pogacar-Lopez.

Tattica Movistar rivedibile (tanto per cambiare): l'allungo di Soler assolutamente insensato oltre che dannoso perchè non ha potuto aiutare Valverde a ricucire subito almeno su Roglic durante il terzo attacco di Lopez.
Ciliegina della torta Erviti che all'arrivo fa la volata 30 metri davanti a Valverde...
 
Rispondi
#13
(09-09-2019, 05:38 PM)Giugurta Ha scritto: Roglic in difficoltà. Potrebbe avere un calo drastico nella terza settimana

Aury na volta fa ridere, la seconda ancora ancora.

Alla 58349493923904939394923030304 te prego basta.
 
Rispondi
#14
[Immagine: EECLKBMX4AA-CEw.jpg]

Majka scavalca Quintana ed è quinto in generale.
 
Rispondi
#15
L'Astana ha aspettato che la vittoria di Fuglsang fosse al sicuro prima di fare l'azione per preparare lo scatto di Lopez, sembra su PCM quando stai guardando la fuga e non ti accorgi che il gruppo è quasi arrivato all'arrivo ?.
Oggi Valverde poteva perdere molto di più dai due concorrenti alla maglia bianca.
 
Rispondi
#16
No dai... non c'entra niente con la vittoria del danese, semplicemente Lopez aveva quelle gambe li
 
Rispondi
#17
Sono quattro corridori per tre posti. Valeva la pena rischiare un po' di più considerando che queste salite, storicamente, piacciono poco a Valverde.

Si sono lasciati spaventare da ieri.

Facevi forte la Cobertoria e sulla salita finale Valv perdeva 1'30" anziché 30".
 
Rispondi
#18
Bouchard è la nuova maglia pois.
 
Rispondi
#19
Ormai l'hanno data sù per la vittoria della Vuelta. Con questo Roglic probabilmente sarebbe stato inutile, ma anche oggi attacchi troppo tardivi in una tappa da narcolessia. E pensare che Primoz non era neppure nella sua migliore giornata...

Mi dispiace soprattutto per Pogacar, perchè il ruolo di semplice stopper di Lopez non gli si addice e si meriterebbe di provare a vincere. Capisco perfettamente la situazione di un campione al primo da anno pro' che sta già facendo miracoli, però spero che nella terza settimana il copione cambi leggermente perchè potrebbe avere le ambizioni di osare qualcosa in più.

Lopez per me si può criticare sotto tanti aspetti ma non in quello del "coraggio". E' quasi sempre il primo (spesso perchè per colpe sue è in obbligo di dover attaccare) a dare il via alle danze degli attacchi. Sia in questa Vuelta sia in tutta la sua carriera non si è quasi mai tirato indietro nell'andare all'attacco e quando non lo ha fatto è perchè non aveva le gambe.

Oggi scricchiolii sinistri per Valverde. E' stato anche fortunato perchè senza Soler prendeva almeno il doppio.
Era una salita poco adatta, però il timore di una sua brutta terza settimana ce l'ho.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)