Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Vuelta a Espana 2021 | 10^ tappa: Roquetas de Mar - Rincòn de la Victoria
#1
Categoria World Tour 
Martedì 24 agosto


[Immagine: d975e]



[Immagine: Puerto-de-Almachar.png]
 
Rispondi
#2
Non mi sorprenderebbe se venisse fuori una tappa simile a quella che vinse Quintana due anni fa.
 
Rispondi
#3
Probabile una fuga.
Però la salita finale non è banale ed è vicina al traguardo. Possibile che tra i big si accenda la miccia con la classica corsa nella corsa.

Questa la parte finale della salita... pendenze non male...
[Immagine: url?sa=i&url=https%3A%2F%2Fwww.altimetri...AdAAAAABAT]


(23-08-2021, 09:39 PM)Luciano Pagliarini Ha scritto: Non mi sorprenderebbe se venisse fuori una tappa simile a quella che vinse Quintana due anni fa.

Intendi simile perchè Aru sarà nel gruppo di testa Rockeggio
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Hiko
#4
Attacco dal nulla di Rogla

Rimbalzato Bernal con Adam che era già rimasto dietro

Movistar che può mettere un bel distacco per il podio ora con Haig e Kuss a ruota

Se non sbaglio pure Ciccone aveva provato a stare con gli inseguitori ma è rimbalzato indietro

Perché c'è forte vento contro
 
Rispondi
#5
Nessuno è riuscito neanche a seguirlo.
Il ritmo che stava facendo Carapaz poi ha solo aiutato lui invece che gli altri Ineos.
 
Rispondi
#6
Per fortuna non si è fatto nulla.

Peccato, però, non guadagnare nulla su Mas.
 
Rispondi
#7
Roglic caduto. Ritorna in sella. Speriamo bene
 
Rispondi
#8
Roglic non aveva neanche un graffio o uno strappo sui pantaloncini.

Situazione simile a Nibali a Pescara al Giro 2013.
 
Rispondi
#9
Per una volta che tifavo per roglic
Tra lui e mas..oggi non so chi era peggio in discesa
Han trasformato miguel angel lopez in un grande discesista (oggi.. prossimi giorni tornerà a far danni..)
 
Rispondi
#10
Beh insomma, c'è una grande differenza tra Roglic e Mas in discesa.

Uno rischia troppo, l'altro scende a piedi.

Sono i bravi discesisti, di solito, che cascano. Quelli scarsi cascano solo se provano a seguire i bravi o se hanno sfiga (o se sono davvero troppo scarsi, tipo Porte).

Sono certo che Nibali o Samuel Sanchez siano cascati molto più spesso di Basso.
 
Rispondi
#11
Devastante Storer in questa Vuelta.
Hanno lasciato un filo troppo a Eiking/Marten ma questo dinamico duo può essere un pericolo solo per la top10, non oltre. Situazione alla Ben o'Connor...

Bravo Roglic: era l'ora di dare una stoccata e manifestare la sua superiorità. Poi purtroppo ha vanificato con la caduta, ma capita (anche se a lui capita un po' troppo spesso...), l'importante è che non si sia fatto nulla.
Mas secondo me si è fatto un filo sorprendere dall'attacco dello sloveno e sarebbe un pochetto grave come cosa. I due Movistar si comportano sempre bene comunque, però stanno arrivando le tappe in cui hanno l'obbligo di provarci.

Altra caporetto Ineos. Però c'è anche poco da criticarli, se non hanno le gambe non ti puoi inventare nulla.
 
Rispondi
#12
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)