Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Vuelta a Espana 2021 | 17^ tappa: Unquera - Lagos de Covadonga
#1
Montagna 
Mercoledì 1 settembre


[Immagine: 25a6f]



Collada Llomena - km. 7,6 al 9,3%

[Immagine: abc4e]



Lagos de Covadonga - km. 12,5 al 6,9%

[Immagine: 6a985]
 
Rispondi
#2
https://youtu.be/LsviZAsy8j8

Più di trenta anni fa
Lucho herrera
 
Rispondi
#3
E cinque anni fa che emozioni con Nairoman Wub
 
Rispondi
#4
Bernal oggi scatenato.

Possiamo dire che anche lui, con la pioggia, si esalta.
 
Rispondi
#5
Purtroppo per i 2 davanti mi sembra troppo lungo il tratto intermedio tra discesa e salita successiva, considerando che Haig ha sia Mader che Poels
 
Rispondi
#6
Sono due contro due e quelli davanti sono molto più forti di quelli dietro, però.
 
Rispondi
#7
Incomprensibile Zwiehoff che lavora per Grossschartner.
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di Luciano Pagliarini
#8
Ma pure Rochas lo capisco pochissimo dato che Martin non sta troppo bene e in quel gruppo ci sono tutti i pretendenti della top10.
Rochas che potrebbe tornare più utile in salita se Martin si dovesse staccare presto.
 
Rispondi
#9
Cosa non sei Primoz Wub
 
Rispondi
#10
Gli impegni della vita mi impediscono di vedere le corse...  Triste
Ma ora ho appena trovato un'anima buona con ES Player a farmi gustare Primoz davanti. E sono contento
 
Rispondi
#11
Che numero che sta confezionando Rogla.

Mi dispiacerebbe se Bernal venisse riassorbito, gran tappa anche la sua, ma lo sloveno era superiore.
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di cigolains
#12
Che fenomeno Roglic!!!!!
Dispiace un po' che Bernal sia stato ripreso dagli altri.
 
Rispondi
#13
[Immagine: E-NWzG_XEAU0m8D?format=jpg&name=medium]

Peccato davvero per Bernal, il quale, però, ha dimostrato classe e coraggio da vero campione.

Primoz Wub
 
Rispondi
#14
Sono quelle imprese che ti fanno godere così tanto che, alla fine, non trovi neanche le parole per descriverle.

Col passare dei chilometri, Primoz ha via via trovato brillantezza, al contrario di Bernal.

Non ci fosse stata la Bahrain, avrebbe, probabilmente, dato cinque minuti a tutti.

E la Jumbo-Visma, che era partita malissimo, è cresciuta giorno dopo giorno.

La tappa più bella che io abbia visto alla Vuelta insieme ad Aramon Formigal 2016.

Probabilmente se la gioca con Avila '83 e poche altre per la palma di tappa più bella di sempre nella storia del GT spagnolo.
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#15
Si gode e basta, PRIMOZ ROGLIC !!!
 
Rispondi
#16
Salve, colgo l'occasione per avanzare le mie congratulazioni al grande roglic che per una volta non ha calato nella terza settimana e ha vinto questa bella stage al lago cauabonga alla maniera dei grandi campioni. Beer
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di Uganda
#17


Bernal sui livelli del Giro oggi.
 
Rispondi
#18
Non che prima di oggi non fosse ascrivibile alla categoria dei fenomeni assoluti, però dopo lo show messo in piedi Roglic si eleva ulteriormente di dimensione. Un'azione che non gli abbiamo mai visto fare nei GT, ma che era nelle corde di un talento così totale.
Ha accettato di uscire dalla sua zona di comfort, seppure non ce ne fosse realmente il bisogno. Ha corso il rischio perchè sapeva quali erano le sue enormi qualità.
Purtroppo credo che dopo oggi sia finito tutto lo spettacolo possibile in questa Vuelta, però è giusto così quando c'è un dominatore di questa portata.

Leggo spesso critiche su Bernal ma continuo a non condividerle. Magari non ruba sempre l'occhio, ma è un corridore con quella luce in più rispetto alla massa.
La sua azione di oggi è stata di quelle folli, solo quelle che i campioni sanno fare. Ha perso da uno che si è SEMPRE dimostrato più forte di lui e ha forse tentato qualcosa di troppo grosso per il suo stato di forma attuale... però ci ha provato!

La Movistar meh. Capisco che con un Roglic così devi solo difendere il doppio podio, però farlo così è un po' triste...
 
Rispondi
#19
La Movistar ha avuto due problemi:

- Le è cascato male anche Verona, che era l'ultimo uomo buono rimasto per aiutare i capitani in salita;
- Si è ritrovata con Mal che andava più di Mas ed è andata nel panico.
 
Rispondi
#20


Un treno.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)