Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
World Tour 2015
#51
Era scontato che in un modo o in un altro l'Astana sarebbe riuscita ad ottenere la licenza. L'UCI ha preferito non cominciare neanche la guerra contro la potenza kazaka, scottata dal caso Katusha di un paio di anni fa, pur facendo capire che la gestione del team non è proprio gradita in quel di Aigle.
Questo probabilmente dimostra anche che ciò che ha scritto la Rosea non era proprio vero al 100%, anche se Cookson aveva già detto che non sarebbe stato preso in considerazione il materiale italiano.

Mi stupisce invece l'esclusione dell'Europcar, si vede che il buco era più grosso di quel che pareva all'inizio. Spero possano continuare la loro attività almeno per quest'anno, l'invito al Tour non dovrebbe essere un problema e quello può essere un input sufficiente. Buona notizia per le squadre italiane (non solo in chiave Giro) Sisi
 
Rispondi
#52
17 Wt quindi?
 
Rispondi
#53
Si...
 
Rispondi
#54
Ancora nessuna traccia della Europcar neanche tra le Professional Boh
 
Rispondi
#55
Il Team Europcar ha finalmente ottenuto la licenza Professional 2015
Dopo la mancata concessione della licenza World Tour per problemi economici, l'UCI ha garantito nella mattinata odierna la licenza Professional per il Team Europcar. La formazione diretta da Jean-Réné Bernaudeau completa quindi il panorama delle squadre del secondo livello internazionale, arrivato a quota 20.

cicloweb.it
 
Rispondi
#56
Ufficiale, l'Astana mantiene la licenza World Tour ma resta sotto stretto monitoraggio
Era il giorno più atteso e alla fine l'annuncio è arrivato in serata: la Commissione Licenze ha deciso la sospensione del procedimento contro l'Astana che quindi continua ad essere un team del World Tour. La squadra kazaka è impegnata nel rispettare tutte le misure raccomandate dell'ISSUL (Istituto di Scienza dello Sport dell'Università di Losanna) ma la sua licenza continua ad essere oggetto di uno stretto monitoraggio: la Commissione Licenze potrà quindi riaprire il procedimento contro l'Astana in ogni momento nel caso in cui il team non rispettasse alcune delle condizioni imposte o uscissero fuori nuovi gravi elementi a suo carico.

cicloweb.it
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)