Il Nuovo Ciclismo

Versione completa: Sergio Higuita
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Per essere un corridore di 165x57 è veramente velocissimo.

Mi ricorda un po' Fabio Duarte Mmm
E' un fascio di nervi.

Domani me lo aspetto alla grandissima, sempre che non venga sacrificato per il mediocre protetto di casa.
Sull'Hazallanas alla Vuelta Andalusia era in compagnia di Yates, Kruijswijk e Fuglsang.

Un risultato migliore di qualsiasi ottenuto in salita dal suo capitano nell'ultima stagione e mezza.
Domani è il mio favorito.
Peraltro Duarte il Baldo lo spianò nel 2012.
Ha un cambio di ritmo che fa spavento, deve invece migliorare nel tenere il passo dopo aver attaccato.
Lo spingere rapporti ben più duri della media dei suoi colleghi sicuramente non lo aiuta da questo punto di vista.

Che roba comunque, si sta esprimendo su questi, altissimi, livelli da febbraio. 3 mesi in cui è uscito 4 volte dai primi 30.