Il Nuovo Ciclismo

Versione completa: Tour de France, a Roy il premio combattività
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
A conquistare uno dei più ambiti premi del Tour de France, il premio della combattività è quest'anno Jérémy Roy, che si è messo in luce più di una volta con tentativi da lontano che hanno mostrato tutta la sua tenacia. Il corridore della FDJ andato vicinissimo al successo nella tappa di Lourdes, ha dunque superato molti agguerriti rivali, uno dei quali è Johnny Hoogerland, che forse avrebbe meritato più del francese.

spaziociclismo.it
Ammò...uno dei più ambiti premi...non esageriamo Asd
ogni giorno il più combattivo lo inquadrano sempre per mostrare il numero rosso sulle spalle, e la visione in tv è sempre ben apprezzata dagli sponsor
E poi vieni premiato sui Campi Elisi con l'Arco di Trionfo sullo sfondo. L'hanno tolto a Hoogerland Sisi
In Francia lo danno a chi ha fatto più km in fuga, e lui ne ha fatti di più, addirittura sapendo di essere il più combattivo del tour è andato in fuga anche oggi invece di riposarsi
Sì, però non è "uno dei più ambiti premi", è "uno dei premi" Tutti i premi al Tour sono ambiti e comunque tra quelli che so questo è il meno ambito di tutti
Secondo me dovevano darlo ad Amador Sisi
Se non sbaglio il premio si basa semplicemente sui chilometri in fuga, che poi è l'unico criterio oggettivo possibileMmm