Il Nuovo Ciclismo

Versione completa: Tour, Sorensen operato: voglio ripartire
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Tour, Sorensen operato: voglio ripartire
Era in fuga, ieri, quando un giornale si è infilato tra i raggi e ha rischiato di farlo cadere: così Chris Sorensen ha allungato una mano verso la ruota anteriore, ha liberato i raggi ma questi lo hanno seriamente ferito all'anulare e al mignolo della mano destra. Ha continuato la tappa sporcando di sangue la bici, la divisa e l'asfalto, resistendo al dolore come un guerriero. Ieri sera è stato operato a Tolosa per ricucire le ferite e stamane il danese vuole ripartire: «Solo un dolore terribile potrà costringermi a lasciare il Tour».

tuttobiciweb.it
In assoluto il più combattivo del Tour, si merita il premio!
Devo dire però anche un po' fava, visto come s'è tranciato il dito. Cavolo, fermati un secondo e togli 'sto giornale: non è che ci perdi chissà quanto tempo...