Il Nuovo Ciclismo

Versione completa: I favoriti di domani - Sober-Lago de Sanabria: fuga, volata o...?
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
I favoriti di domani - Sober-Lago de Sanabria: fuga, volata o...?

I pronostici/favoriti della 5^ tappa del Vuelta a España 2013

La quinta tappa della Vuelta sarà una tappa difficile da decifrare, dai molti esiti possibili. Indubbiamente una frazione parecchio ondulata quella che si appresteranno a percorrere i corridori nella giornata di domani: partenza da Sober, paese con la caratteristica chiesa di San Michele e arrivo al suggestivo lago de Sanabria, con in mezzo tanti saliscendi che potrebbero lasciare spazio a fughe da lontano.
I GPM sono due, entrambi di terza categoria: l’alto de Corvelo al chilometro 75 e l’Alto de Padornelo quando mancheranno 30 km alla conclusione di una tappa che in totale ne misura 174,3.

L’arrivo si presenta pressoché piatto e qualora arrivasse un gruppo ben fornito, corridori molto veloci come Gianni Meersman, Simon Gerrans, Philippe Gilbert, Daniele Ratto, Alejandro Valverde, Edvald Boasson Hagen o Diego Ulissi potranno certamente dire la loro.

Non sono nemmeno da escludere velocisti un po' più specialisti come Michael Matthews , Grega Bole, o Maximiliano Richeze (i primi due sono apparsi in ottima condizione nella tappa odierna) ma sicuramente le asperità che si incontreranno sul percorso li metteranno un po' in difficoltà.

Non escludiamo nemmeno azioni da finisseur alla Cancellara apparso in ottimo spolvero nella tappa odierna, o attacchi da lontano (Luis Leon Sanchez) nelle ultime leggere asperità .

Infine non è assolutamente improbabile una fuga da lontano: il gruppo finora le ha sempre controllate e forse sarà così anche domani, ma se in queste fughe ci va gente con tanto animo come Jan Barta, Luis Angel Mate o Jussi Veikkannen, forse potranno avere qualche speranza.

Le percentuali dei favoriti:
  • Volata ristretta (Boasson Hagen, Meersman) 30%
  • Volata ristretta (Gerrans, Gilbert, Valverde)25%
  • Altri corridori dotati di spunto veloce (Poels, Ulissi, Dani Moreno, Ratto, Luis Leon Sanchez) 15%
  • Progressione Cancellara 5%
  • Volata compatta (Matthews, Richeze, Bole) 5%
  • Fuga (Barta, Veikkainen, Mate) 15%
  • Altro (Nibali, Rodriguez) 5%

Per informazioni più dettagliate della tappa, consultare la discussione del nostro forum raggiungibile tramite il seguente link:
5^ tappa: Sober - Lago de Sanabria
Modificherei :

Volata (Boasson Hagen, Matthews, Richeze, Bole, Meersman, Ratto, Farrar, Lasca) 75%
Azione da distanza ravvicinata (L.L.Sanchez, Cancellara) 5%
Fuga 15%
Altro 5%
Comunque è uno strazio fare sti borsini... ci si dimentica sempre di qualcuno
Rodriguez e Nibali non serve metterli dai... Asd

Per il resto è ok, l'articolo è scritto bene e si legge volentieri, per le percentuali avrei ridotto il tutto in volata, attaccanti e fuga...
Io contesto solo il titolo un po' troppo piatto (e infatti te l'ho cambiato Asd ) e il discorso delle due volate ristrette: capisco che vuoi differenziare due "specie" di passisti veloci, però stona. Al limite potevi mettere il singolo nome oppure inserire Boasson e Meersman nel gruppo della volata a ranghi compatti (aumentandogli di conseguenza la percentuale). Al limite sennò mettere delle sotto-percentuali ad ogni gruppo: io una volta ero quasi quasi tentato, poi ho pensato "ma se lo fo' a quel gruppo, poi mi tocca farlo anche agli altri gruppi... e così pure nei prossimi giorni... Confuso" e ho abbandonato ben presto 'sto progetto. Asd

ps: un Caja Rural tra i fuggitivi non può mancare Nono
poels che lo metti a fare
Credevo facessero più danno le salite Sisi